Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

PokerStars VR è Disponibile: un Nuovo Modo di Giocare a Poker Online

PokerStars VR

PokerStars non ha certo paura di sperimentare cose nuove, come dimostra il recente lancio di Fusion, l'ibrido tra NLH e PLO. A inizio anno, il gigante del poker online aveva invitato 150 giocatori a provare PokerStars VR in un beta test chiuso.

Il test si è dimostrato un successo e ora la compagnia ha reso PokerStars VR disponibile a tutti i giocatori e scaricabile su Oculus, Viveport e Steam. Sviluppato in coordinazione con Lucky VR, developer di realtà virtuale, PokerStars VR unisce il mondo del poker online a quello del poker live.

“Volevamo entrare nel mondo della realtà virtuale perché crediamo sia un mondo tecnologico da esplorare, qualcosa che i nostri giocatori apprezzeranno."

"Quando abbiamo fatto vedere il prodotto, è stato incredibile vedere come la gente lo abbia apprezzato e se ne sia innamorato", ha dichiarato Severin Rasset, Director of Poker Innovation and Operations di PokerStars. "Volevamo entrare nel mondo della realtà virtuale perché crediamo sia un mondo tecnologico da esplorare, qualcosa che i nostri giocatori apprezzeranno. Consiglio caldamente di provare il gioco dato che è l'unico modo per capirlo e goderselo".

PokerStars VR, compatibile con lo streaming su Twitch e su Oculus Rift, non solo permetterà ai giocatori di toccare chip e carte, ma potranno anche parlare e interagire con gli altri giocatori in cinque ambienti diversi: Macau 2050, The Macau Suite, The Showdown Saloon, Monte-Carlo Yacht e The Void.

PokerStars VR Macau environment
PokerStars VR Macau.

PokerStars VR: le Reazioni Degli Utenti

A settembre, il nostro Yori Epskamp ha partecipato all'esclusivo beta test: "Una cosa è sicura: insieme a Lucky VR, PokerStars ha creato un'esperienza di social gaming divertente, immersiva e spettacolare da giocare".

Inoltre, alcuni poker player molto noti hanno provato PokerStars VR.

"Non solo attirerà i grinder che tipicamente giocano da 6 a 8 tavoli, ma anche tutti gli altri", ha detto Jaime Staples. "È un modo più ampio di giocare il poker, un'esperienza più ricca. Penso che chiunque, da chi non abbia mai giocato prima a chi ama giocare a soldi finti con gli amici, lo amerà".

In un recente tweet, la pro di PokerStars Liv Boeree non ha nascosto l'entusiasmo di provare il gioco.

Jeff Gross le ha fatto eco: "Quando l'ho provato a Barcellona è stato pazzesco! Non vedevo l'ora di una cosa del genere!"

Altri utenti su Twitter hanno palesato il loro entusiasmo.

"Molto figo che PokerStars stia allargando i propri orizzonti senza aspettare che il VR diventi di moda. Grande passo", ha scritto @KryptoHeinz.

Chris Buckley ha twittato: "Ho ptouto provare PokerStars VR stamattina, prima della release! Mi sa che vado a casa e mi compro un headset per la realtà virtuale ora"

Ecco cosa possiamo trovare su PokerStars VR:

Lo Stars Group detiene una quota di maggioranza di iBus Media.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli