Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Briotti vola, Sorrentino c'è, Musta doppio out, Dario Hot

Dario Sammartino

Venticinquesimo giorno di WSOP 2021 agli archivi.

Tommaso Briotti è un missile nel $800 No-Limit Hold'em Deepstack e chiude al terzo posto nel count del day 1. Una prestazione spettacolare del romano all'ennesima deep run della sua scoppiettante carriera.

Il sogno resta vivo anche per Raffaele Sorrentino. Il player calabrese e residente in Messico, è l'unico azzurro che sbarca al day 3 del $1,000 Double Stack, evento#43 dove portiamo in totale 8 italiani "In the Money".

Infine, giornataccia per Mustapha Kanit. La punta di diamante del poker nostrano prima esce di scena nel day 2 del $10,000 Pot-Limit Omaha Championship e poi paga dazio anche nel $5,000 Freezeout No-Limit Hold'em 8-Handed, dove però spunta uno scatenato Dario Sammartino.

Vediamo cosa è successo alleWSOP 2021, in corso al Rio di Las Vegas.

Sorrentino ci crede

Partiamo dall'evento#43 delle WSOP 2021 e nel $1,000 Double Stack Raffaele Sorrentino è fra i 149 giocatori che approdano alla terza giornata. Il day 2 è iniziato con 1.068 players a caccia delle 599 posizioni a premio e con 15 italiani in gara. Otto di essi raggiungono lo scoppio della bolla, ma poi solo “Raffibiza” riesce a mettere in tasca il pass per il day 3.

Raffaele Sorrentino
Raffaele Sorrentino by Pokernews.com

Per lui 715.000 gettoni, quando il leader della corsa è Jeffrey Platt che vola in fuga con 3.3 milioni. Gli azzurri a premio, invece, annoverano una lista di nomi importanti. DaLuigi Curcio a Davide Suriano, passando per Domenico Gala, Sergio Benso, Potito Martire, fino ad arrivare a Lorenzo Negri e Michele Saccani.

La top 10 del day 2

1 Jeffrey Platt 3,315,000
2 Zach Daly 2,905,000
3 David Guay 2,900,000
4 Sylvain Naets 2,740,000
5 Avraham Azulay 2,715,000
6 Gene Harrill 2,610,000
7 Kathy Stahl 2,485,000
8 Matthew Vaughan 2,255,000
9 Sihao Zhang 2,250,000
10 Josue Aguirre 2,175,000

Briotti mette il turbo

Tommaso Briotti Show alle WSOP 2021. Il player di Roma vola letteralmente nell'evento#46. Si tratta del $800 No-Limit Hold'em Deepstack, dove "Toms2up" ha letteralmente dominato la scena e non a caso chiude la terzo posto nel count con 1.675.000 pezzi. Meglio di lui hanno fatto solo Alejandro Andion con 2.4 milioni e Joel Orum poco distante a 1.7 milioni.

WSOP Cards and Chips

Insomma se il buongiorno si vede dal mattino ci attende una discesa senza freni, considerando che sono rimasti in 120, dei 2.053 paganti. Il montepremi di 1,445,312 dollari è spartito su 308 piazze a premio e di conseguenza sono già tutti "In the Money" i players left. Cash assicurato di 1,956$, mentre il campione assieme al bracciale porta a casa un assegno da 214,830 dollari.

La top 10 del day 1

1 Alejandro Andión 2,400,000
2 Joel Orum 1,705,000
3 Tommaso Briotti 1,675,000
4 Jonas Wexler 1,630,000
5 William Blais 1,600,000
6 Koray Aldemir 1,380,000
7 Virab Zakaryan 1,345,000
8 Xiao Yu 1,345,000
9 Itzhak Ashkenazi 1,325,000
10 Gregory Giannokostas 1,275,000

Musta esce nel PLO...

Il $10,000 Pot-Limit Omaha Championship approda al terzo dei quattro giorni di gioco, dopo un lunghissimo day 2 che non ha concesso appelli a nessuno. Compreso Mustapha Kanit che dopo la qualificazione dal day 1 si arrende a gara in corso.

Ben 344 i giocatori che si sono lanciati nella mischia, con 3,207,800 dollari da spartirsi e un payout che vede il cash minimo corrispondere a 16,141 dollari, rispetto alla prima moneta da 746,477 bigliettoni che attende il futuro campione. Musta non riesce a rientrare nelle 52 piazze a premio ed è un vero peccato, considerando lo spettacolare field ancora in gioco.

Mustapha Kanit
Mustapha Kanit by Pokernews.com

Sono 18 coloro che passano al day 3, con Jonathan Witz al comando forte di 2.6 milioni. Nella top ten spuntano le sagome di Daniel Zack con 1.8 milioni, Kyle Montgomery (1.4 M) e Artem Maksimov (1.4). Nelle retrovie invece, sono chiamati alla rimonta i vari Dylan Linde (780.000), Mike Matusow (715.000) e Eli Elezra (650.000).

Il count

1 Jonathan Witz 2,620,000
2 Arthur Morris 2,390,000
3 Chris Sandrock 1,900,000
4 Daniel Zack 1,845,000
5 Kyle Montgomery 1,430,000
6 Artem Maksimov 1,400,000
7 Anderson Ireland 1,305,000
8 Nader Younes 1,190,000
9 Tommy Le 1,000,000
10 Jordan Spurlin 960,000

...ed esce anche nell'otto max

Dicevamo della giornata poco fortunata di Mustapha Kanit. L'azzurro si getta nella mischia del $5,000 Freezeout No-Limit Hold'em 8-Handed, ma non trova spazio per avanzare al day 2. Field di grande qualità nell'evento#47, con 421 ingressi e 1,941,863 dollari di prize pool. Cash minimo di 8 mila dollari, con 428,694 bigliettoni riservati al futuro campione.

Sono 82 coloro che si avviano al day e mentre Musta esce di scena, ecco che sale in cattedra il gemello diverso: Dario Sammartino. Il partenopeo si accomoda sulla casella numero 15 del count con 379 mila pezzi. Uno scatto perentorio quello del vice-campione del mondo, per tenersi non troppo distante dal leader della corsa, Jamie Sequeira che imbusta di poco sopra al milione.

Dario Sammartino
Dario Sammartino by Pokernews.com

Avversari tosti per l'azzurro, considerando che nella sola top ten troviamo Daniel Rezaei con 702.000 chips e soprattutto Daniel Negreanu che si attesta al quinto posto con 617.000 fiches.

La top 10

1 Jamie Sequeira 1,070,000
2 Benjamin Chalot 733,000
3 Daniel Rezaei 702,000
4 Daniel Negreanu 617,000
5 Daniel Lazrus 597,000
6 Ivan Galinec 561,000
7 Joni Jouhkimainen 559,000
8 Johan Martinet 450,000
9 Jongwook Lee 430,000
10 Tony Miles 429,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli