Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Musta vola e Dario tiene nel torneo high roller

mustapha kanit

Ventesimo giorno di WSOP 2021 agli archivi.

Una giornata speciale quella vissuta al Rio di Las Vegas: da una parte Mustapha Kanit e Dario Sammartino che regalano spettacolo nel $50.000 High Roller e assieme volano al day 2. Dall'altra un field altrettanto pazzesco nel $10,000 Dealer's Choice Championship che annovera fra gli altri Phil Hellmuth, Daniel Negreanu e Adam Friedman che ha vinto già due volte questo evento.

In mattinata il nostro "Beto10" ci ha servito per colazionele prime news dal Rio di Las Vegas , mentre adesso andiamo a vede3re cosa dicono gli eventi più importanti a bocce ferme.

Musta show, Dario sulle montagne russe

L'evento#38 non è un caso che sia fra i più attesi alle WSOP 2021. Il $50.000 High Roller ha richiamato uno stuolo di stelle, fra cui i nostri Mustapha Kanit e Dario Sammartino. Entrambi protagonisti dalla prima all'ultima mano del day 1. Insieme a loro tantissimi campioni che rendono ancora più spettacolare l'evento.

In 72 si sono gettati nella mischia e 21 coloro che approdano alla seconda giornata. Non si tratta però di dati definitivi, in quanto la late registration resta aperta fino allo scoccare del day 2, mentre nel prize pool ci sono per adesso 3.7 milioni di dollari.

Dicevamo degli azzurri: Musta chiude con un bellissimo stack di 1.060.000 di pezzi per la quinta piazza nel count. Una progressione costante la sua e che conferma la grande forza di Kanit, il quale si esalta come pochi in eventi di questo calibro. Più particolare l'andatura di Dario Sammartino che spara il primo bullet a vuoto e nel secondo assume i contorni delle montagne russe.

Dario Sammartino
Dario Sammartino by Pokernews.com

Scende a poco più di 10 big blinds, poi trova il triple up con colore floppato che vale uno stack da 850.000 unità e infine scende di nuovo nel count, fino ad imbustare 460.000 fiches, con cui scatterà dalla quindicesima casella nel count. Impressionante la lista dei campioni in gioco. Michael Addamo fa un altro sport nella prima giornata e crusha il day 1 con 5.150.000 gettoni.

Prestazione quasi inverosimile quella dell'australiano che mette un abisso con il resto della truppa. Tanto per rendere l'idea, Erik Seidel è secondo con 3.3 milioni, mentre Gal Yifrach chiude sul podio virtuale con 1.4 milioni. Passano al day 2, sostando in top ten, Dan Smith (1.085.000), Chris Hunichen (995.000) e David Coleman (640.000).

Avanzano a loro volta, Justin Bonomo (590.000), Jake Schindler (505.000), Seth Davies (430.000), Anthony Zinno (400.000) e Stephen Chidwick (335.000).

Hellmuth non si ferma più

L'altro grande evento che ha catalizzato l'attenzione alle WSOP 2021, concerne il $10,000 Dealer's Choice Championship. Partiti in 93 sono giunti al final day in 10 e tutti a premio. Il prize pool di 867,225 è stato spartito su 13 posizioni al sole: cash minimo di 17,103 dollari e prima moneta da 248,350 dollari.

Impressionante la lista dei nomi ancora in corsa. Davanti a tutti c'è Jake Schwartz con 1.380.000 chips, mentre alle sue spalle ecco Adam Friedman. Quest'ultimo non solo imbusta 1.329.000, ma da l'assalto al terzo successo proprio in questo evento di cui è campione uscente. Completa il podio virtuale Mike Gorodinsky che sale a quota 465.000 gettoni.

Phil Hellmuth
Phil Hellmuth by Pokenews.com

Attenzione poi a due pezzi da novanta come Phil Hellmuth e Daniel Negreanu. The Poker Bray ha appena messo il sedicesimo bracciale al polso e spera già nel diciassettesimo con 424.000 unità. Daniel ormai è ormai alla ricerca disperata del settimo bracciale che lo assilla da ben 8 anni. Riparte poco sopra il rivale con 457.000 pezzi.

Infine, chiudono il count i vari Mike Matusow (410.000), Matt Glantz (343.000) e Joao Vieira (182.000). Ci attende una notte spettacolare alle WSOP 2021.

Il count

1 Jake Schwartz 1,380,000
2 Adam Friedman 1,329,000
3 Mike Gorodinsky 465,000
4 Daniel Negreanu 457,000
5 Phil Hellmuth 424,000
6 Mike Matusow 410,000
7 Matt Glantz 343,000
8 Andrew Kelsall 324,000
9 Carol Fuchs 260,000
10 Joao Vieira 182,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli