Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: tris azzurro nel Deep, Negreanu ci prova nell'high roller

daniel negreanu

50° giorno di WSOP 2021 e lo spettacolo non manca di sicuro.

Tre azzurri accendono $800 No-Limit Hold'em Deepstack e passano al secondo giorno di gara. Intanto emozioni forti nel $250,000 Super High Roller, dove Michael Addamo e Ali Imsirovic occupano i primi due posti nel count, in un torneo di soli fenomeni in gara.

A proposito di grandi player: Ole Schemion comanda il final table a sei giocatori nel $1.979 Poker Hall of Fame Bounty.

Vediamo quello che è successo alle WSOP 2021.

Tris azzurro nel deepstack

Alle WSOP 2021 gli eventi con stack deep sono molto graditi dai giocatori. Lo dimostra anche l'$800 No-Limit Hold'em Deepstack che ha visto ben 1.921 players lanciarsi nella mischia, per un montepremi netto di 1,352,384 dollari. Tale somma è spartita su 289 posizioni a premio e considerando che sono 121 coloro che completano il giro di boa, la bolla è già scoppiata nella parte finale del day 1.

I promossi hanno in tasca almeno 1.872$, mentre il futuro campione porterà a casa una prima moneta da 202 mila dollari. Sono tre gli azzurri che approdano al day 2 e di conseguenza a premio. Il migliore della truppa italiana è Emanuel Balzani che si porta al quarantesimo posto nel count con 690.000 pezzi. Non molto distante Fiodor Martino con 530.000 gettoni, mentre chiude il trittico Alessandro siena a quota 430.000.

Melanie Weisner
Melanie Weisner by Pokernnews.com

Il comando delle operazioni è nelle mani di Will Givens che prova la fuga con 2.4 milioni. Passano al day 2 anche i vari Ramon Colillas (1.245.000), Diogo Veiga (505.000), Melanie Weisner (355.000) e David Patterson (280.000).

Il payout

1 Will Givens 2,440,000
2 Marc Lange 1,865,000
3 William Blais 1,500,000
4 Jonathan Press 1,470,000
5 Christine Park 1,460,000
6 Nikolay Yosifov 1,380,000
7 Eduardo Amaral 1,310,000
8 Serhii Holodiuk 1,305,000
9 Jason Wheeler 1,270,000
10 John O'Neal 1,210,000

Quanti campioni in corsa

Alle WSOP 2021 tutti gli occhi sono puntati ovviamente sull'evento#82. Si tratta dell'atteso $250,000 Super High Roller che ha visto la partecipazione solo di grandi campioni. In 25 si sono lanciati nella mischia, ma solo 15 di essi approdano alla seconda giornata. Sono però numeri non definitivi in quanto le registrazioni chiuderanno solo nel day 2.

Il primo della classe, nel count del day 1, è Michael Addamo. L'australiano ha imbustato 4.9 milioni e brucia al fotofinish un altro pezzo da novanta come Ali Imsirovic. Il bosniaco si accomoda al secondo con 4.8 milioni di chips. Benjamin Heath completa il podio virtuale con 3.5 milioni e alle sue spalle scalpita uno scatenato Adrian Mateos a quota 3.2 milioni.

Michael Addamo
Michael Addamo by Pokernews.com

In top 10 troviamo anche Christoph Vogelsang, Stephen Chidwick, Daniel Negreanu e Justin Bonomo. In corsa poi ci sono anche Mikita Badziakouski (1.745.000), Dan Smith (1.700.000) e Johan Guilbert (405.000). Ci attende tantissimo spettacolo verso l'assegnazione del bracciale.

Il count

1 Michael Addamo 4,965,000
2 Ali Imsirovic 4,875,000
3 Ben Heath 3,545,000
4 Adrian Mateos 3,420,000
5 Timofey Kuznetsov 2,890,000
6 Christoph Vogelsang 2,860,000
7 Stephen Chidwick 2,540,000
8 Daniel Negreanu 2,305,000
9 Justin Bonomo 2,285,000
10 Sam Soverel 2,190,000

Schemion punta il bracciale

Uno scatenato Ole Schemion, alle WSOP 2021, mette nel mirino il bracciale. Il tedesco comanda il tavolo finale del $1,979 Hall Of Fame Bounty No-Limit Hold’em. L'evento#79 ha richiamato l'attenzione di 469 giocatori, per oltre 800 mila dollari di montepremi netto. I sei finalisti hanno almeno 27 mila dollari in tasca, ma il bersaglio grosso grantisce bracciale e prima moneta da 172,499 bigliettoni.
Schemion prova la fuga nel count con 6.9 milioni, quando il più vicino dei rivali è Giovani Torre a quota 2.7 milioni.

Ole Schemion
Ole Schemion by Pokernews.com

Il count

1 Ole Schemion 6,905,000
2 Giovani Torre 2,720,000
3 James Alexander 1,530,000
4 Jerry Wong 1,200,000
5 Benjamin Underwood 975,000
6 Marc Rivera 755,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli