Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

Pokernews Cup: Gary Gelman trionfa al Golden Nugget per 202.725$

gary gelman

Il decimo campione della Pokernews Cup.

Gary Gelman non ha fatto sconti nel tavolo finale della kermesse al Golden Nugget di Las Vegas e con pieno merito va a prendersi la vittoria finale su un campo partenti di 1.245 players.

L'Americano nell'ultima giornata ha respinto l'assalto dei rivali e oltre al trofeo, mette in tasca una prima moneta da 202 mila dollari. Niente male, considerando l'investimento iniziale di 1.100 dollari. Dedica il suo successo al popolo ucraino.

Niente da fare per il giocatore più atteso a questo tavolo finale, vale a dire Steven Sarmiento: cercava la rimonta da metà gruppo e si ritrova alle casse come primo eliminato del tavolo finale in nona piazza.

Vediamo cosa è successo nell'ultimo atto della Pokernews Cup.

Sarmiento assalto fallito

Al Golden Nugget di Las Vegas c'è grande attesa per conoscere il nuovo campione della PokerNews Cup: il decimo nella storia di questa manifestazione e a tre anni dall'ultima volta, prima che la pandemia ponesse uno stop forzato. 9 giocatori sono tornati per dare la caccia al titolo e c'è subito la prima grande sorpresa.

Steven Sarmiento riparte da metà del guado, ma il suo avvio è complicato fino alla mano che lo condanna alla resa in nona piazza per 20.275 dollari: finisce in allin con JJ e trova il call di Patrick Caulfield KQ . Una Q al river assegna il tiro di moneta a quest'ultimo, con Steven clamorosamente fuori dai giochi.

Steven Sarmiento
Steven Sarmiento

Lo imita poco dopo Scott Stewart. Partito con uno degli stack più "deboli" del lotto dei finalisti, il player americano prova il tutto per tutto con J8 e si scopre dominato da JJ di Gary Gelman. Levi Klump esce in maniera sfortunata come settimo classificato, quando muove allin con AA e si vede deplodere la sua mano da 1010 di Patrick Caulfield che hitta 10 al flop.

Sesto posto per David Von Schnehen che a sua volta paga dazio contro il futuro campione: A6 vs A10 che non trova scampo. La quinta piazza finisce nelle mani di Patrick Caulfield. L'americano, fino a quel momento uno dei mattatori del tavolo finale, prima si accorcia in maniera esponenziale nel count e poi con A9 non trova aiuti vs AK di Gary Gelman sempre più in fuga al comando.

Ai piedi del podio si esaurisce la cavalcata di Eoin Starr. L'irlandese, leader ad inizio tavolo finale, opta per il push da bottone con J8 e scopre di essere sotto ad un treno contro KK di Daniel Hinh.

L'assolo di Gary verso il titolo

A tre left la situazione è abbastanza chiara: Gary Gelman domina nel count, mentre Forrest Kollar e Daniel Hinh provano a rimanere a galla sulla strada che porta al duello finale. Alla fine è Forrest che molla la presa sul gradino più basso del podio, quando con K9 non trova aiuti vs AQ di Daniel Hinh.

Si passa quindi all'heads up, con Daniel che per la prima volta in questo tavolo finale si trova al comando nel count grazie a 20 milioni di pezzi e tallonato da Gary con 17 milioni. Né viene fuori un bel tira e molla fatto di sorpassi e controsorpassi. Poi l'australiano ha un calo e il player a stelle e strisce ne approfitta per piazzare il sorpasso.

Gary Gelman
Gary Gelman

E' lo strappo decisivo nella corsa al titolo, visto che poco dopo scorrono i titoli di coda. Sul flop 732 Daniel Hinh ci prova con Q4 per il flush draw e dall'altra parte Gelman snappa con J7 per la top pair. Turn e river non cambiano la sostanza, con Gary Gelman che si laurea campione della Pokernews Cup e conquista 202.725 dollari.

Il payout

1 Gary Gelman United States $202,725
2 Daniel Hinh Australia $142,175
3 Forrest Kollar United States $92,095
4 Eoin Starr Ireland $68,185
5 Patrick Caulfield United States $51,555
6 Davic Von Schnehen United Kingdom $41,650
7 Levi Klump United States $34,380
8 Scott Stewart United States $27,120
9 Steven Sarmiento United States $20,275

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli