Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

EPT Londra: Marigliano 9° nell'High Roller, Hamilton trionfa nel Main

marcello marigliano

EPT Londra che mette la parola fine a 11 giorni di grande poker live, dopo 8 anni di assenza.

Marcello Marigliano non riesce a ripetere l'ottima prestazione del day 2 e nel final day del £10.300 High Roller, l'azzurro si ferma al nono posto, con Adam Miller che prima elimina il nostro connazionale e poi vola al successo.

Sipario anche nel £5.300 Main Event, con Jack Sinclair che accarezza a lungo la vittoria, prima di subire il contro sorpasso di Ian Hamilton: il derby inglese sorride a quest'ultimo che conquista il trionfo finale.

Vediamo nel dettaglio.

Marcello non va oltre la nona piazza

L'EPT Londra assiste alla discesa verso la picca nel £10.300 High Roller, con 11 giocatori qualificati al final day. Fra questi, spicca la presenza di Marcello Marigliano autore di un day 2 quasi perfetto. La giornata conclusiva invece non è amica del nostro connazionale che bagna il ritorno nel poker live, con un nono posto finale.

L'azzurro con {a-}{q-} rimbalza su {a-}{a-} di Adam Miller e ritira alle casse 40 mila sterline. Non fa molta strada nemmeno Davidi Kitai, con il belga che muove allin con {k-}{q-} vs {j-}{j-} di Renan Bruschi. Quinta piazza per Juan Pardo che vede svanire la possibilità di vincere il secondo high roller all'EPT Londra: {a-}{q-} è dominato da {a-}{k-} del solito Bruschi.

Clamoroso il cooler che costringe alla resa Alex Keating come quarto classificato. Allo showdown si presenta con {q-}{q-} in netto vantaggio su {5-}{5-} di Daniel Aziz. Il brasiliano hitta ben due {5-} e chiude il poker, con l'americano steso nella maniera più incredibile. Con l'eliminazione dello Aziz al terzo posto, si apre il duello finale.

Da una parte Renan Bruschi e dall'altra Adam Miller che chiude i giochi in poche mani: {a-}{k-} prima viene superato da {q-}{j-} del runner up, ma un asso al turn mette la pietra tombale sul torneo.

Il payout del tavolo finale

1 Adam Miller United States £312,383*
2 Renan Bruschi Brazil £270,217*
3 Daniel Aziz Brazil £160,050
4 Alex Keating United States £123,100
5 Juan Pardo Spain £94,700
6 Sita Divari Thailand £72,850
7 Mike Watson Canada £59,200
8 Davidi Kitai Belguim £49,350
9 Marcello Marigliano Italy £41,100

*Deal

Sinclair beffato da Hamilton all'ultima curva

Il £5.300 main event incorona campione Ian Hamilton, dopo una rimonta degna del suo ben più noto omonimo che gareggia in Formula 1. L'inglese vince il derby contro il connazionale Jack Sinclair: per il neo campione 664 mila sterline, assieme alla picca, con Jack che si arrende al secondo posto per 414 mila pounds.

Il primo a salutare la compagnia è Nils Pudel che parte nettamente avanti con {a-}{a-} vs {a-}{k-} di Jack Sinclair, ma un colore runner-runner a picche premia quest’ultimo. In quinta posizione si esaurisce la corsa di Danut Chisu, il cui {k-}{j-} non trova aiuti vs {q-}{q-} di Alexandre Vuilleumier.

Ai piedi del podio finisce il sogno di Roman Hrabec. Il ceco inizia il tavolo finale da leader, ma un po’ alla volta scende nel count e fino allo scontro che segna la sua eliminazione, contro Sinclair. Roman muove allin con {a-}{10-} e si trova dominato da {a-}{j-} dell’inglese che vince il piatto.

A tre left inizia a salire in cattedra Ian Hamilton. Sornione fino a quel momento, ecco che sfodera la zampata per spedire alle casse Alexandre Vuilleumier: lo svizzero è avanti con {a-}{q-} vs {q-}{j-}, ma il board {9-}{k-}{5-}{10-}{3-} non ammette appelli per la scala runner-runner.

Si arriva al duello finale e abbiamo la certezza che a vincere l’ambita picca sarà un giocatore inglese. Sinclair parte avanti con 15 milioni di pezzi e il connazionale risponde con 7.5 milioni. Recupero di Ian e sorpasso ai danni del connazionale, a testimonianza della bontà del cognome importante che porta.

Ian Hamilton
Ian Hamilton

Nella mano finale, Jack si trova in allin con {a-}{q-} e il neo campione snappa con {a-}{k-}. Il board {j-}{10-}{3-}{2-}{2-} castiga al secondo posto Sinclair per 414.650 sterline, mentre Ian Hamilton è campione per 664.400 pounds.

Il payout del tavolo finale

1 Ian Hamilton United Kingdom £664,400
2 Jack Sinclair United Kingdom £414,650
3 Alexandre Vuilleumier Switzerland £296,150
4 Roman Hrabec Czech Republic £227,800
5 Danut Chisu Romania £175,250
6 Nils Pudel Germany £134,800

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli