Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

Poker Live: la carica dei 1.128 paganti alle WSOPC Sanremo

Ring

Perché Sanremo è Sanremo.

L'evento#1 delle WSOPC Sanremo, il €250 WSOPC Cup", regala una partenza con il botto in terra ligure, con 1.128 paganti nei quattro round di qualificazione. In 169 torneranno oggi per giocarsi il primo ring della kermesse.

Intanto, 20 italiani regalano spettacolo allo Skill Poker Master in corso al King's: tra day 1E e day 1F i nostri connazionali si mettono in evidenza e il plotone azzurro sicuro di un posto sale a quota 36 nel day 2.

Ottimi numeri anche al WPT Seminole: Alessio Isaia sarà l'unico azzurro in gara nella seconda giornata e il campione vincerà 752.500 dollari.

Vediamo nel dettaglio.

Che spettacolo a Sanremo

Il €250 WSOPC Cup battezza la prima storica apparizione del circuito a stelle e strisce nel casinò di Sanremo. Numeri importanti quelli che arrivano dalla casa da gioco matuziana, per un evento che ha visto ieri 477 e 303 ingressi, tra day 1C e day 1D, vale a dire gli ultimi due round di qualificazione alla seconda giornata.

Il dato finale dei paganti schizza a 1.128 e l’avvio è davvero scoppiettante in terra ligure. 222.667 euro formano il montepremi e solo oggi, alla ripresa delle ostilità conosceremo il payout ufficiale. In 169 torneranno ai blocchi di partenza, lungo la strada che porta al primo ring della kermesse.

Fra coloro che si sono messi in evidenza nella giornata di sabato, spicca il solito Claudio Di Giacomo: un cecchino assoluto nel poker dal vivo e la sua ennesima deep run vale la top 10 del day 1C, con 348.000 fiches. Nel day 1D, la copertina azzurra è invece tutta per Andrea Dal Bò che chiude leader della corsa con 656.000 gettoni.

Italia a tutto gas al King's

Italia show fra day 1E e day 1F del €290 Skill Poker Masters Half Price €500.000 GTD. Altri 20 azzurri completano il giro di boa al King’s e per il momento sono 36 i nostri connazionali che inseguono il trionfo in terra ceca. In attesa del Day 1G in versione turbo che all’ora di pranzo mette in palio l’ultima occasione, per qualificarsi alla seconda giornata.

Il battistrada del count nostrano nel day 1E è Luca Cappellari che vola con 848.000 fiches e nello stesso round si mette in evidenza Veronica Toscano con 544,000 pezzi. Paolo Labarbera è il miglior giocatore del Bel Paese nel day 1F: imbusta 698.000 unità. Oltre 900 ingressi complessivi nella giornata di ieri.

Questo significa che il dato parziale dei paganti raggiunge quota 1.647 e mancano 378 buyin per coprire il garantito di mezzo milione, inclusi 6 ticket da 10.350€ per il Main Event WSOPE 2024: con il day 1G di questa mattina la differenza può essere colmata. Attualmente, i qualificati al day 2 sono 227.

Il count italiano day 1E…

Luca Cappellari 848.000
Giuseppe Codagnone 563.000
Veronica Toscano 544.000
Alfonso Simone 539.000
Vittorio Londoni 321.000
Gabriele Brambilla 269.000
Adriano Negrisolo 243.000
Giuseppe Grupposo 220.000
Antonio Turrisi 196.000
Alfredo Ranaudo 166.000
Alessio Bordoni 199.000

…il count azzurro nel day 1F

Paolo Labarbera 698.000
Lamberto Collina 487.000
Mario Baietta 466.000
Thomas Parrotta 300.000
Mauro Pugliesi 203.000
Domenico Pastorino 203.000
Vito Roma 193.000
Ivo Conci 180.000
Giuseppe Trapani 112.000

Assalto al WPT Seminole

Il $3.500 WPT Seminole non delude le attese e si conferma come una delle tappe più iconiche del World Poker Tour, oltre che storica. Nel day 1B, nessun azzurro ha imitato Alessio Isaia e il Fabbro, dopo l’ottima prestazione nel day 1A, tornerà oggi con 108.000 pezzi: l’obiettivo è centrare un posto a premio.

Alessio Isaia
Alessio Isaia

Numeri importanti quelli che arrivano dal Casinò Seminole Hard Rock & Cafè di Hollywood in Florida, considerando che nel day 1B altri 792 players hanno accettato la sfida e portando il totale dei paganti a 1.447, per un montepremi complessivo di 4,630,400 dollari. Tale somma è spartita in 181 posizioni “In the Money”.

Si va dalla ricompensa minima di 5.700 bigliettoni, ad una prima moneta da 752.500 dollari. Sono 276 coloro che completano il giro di boa nel secondo round e dunque, in 513 torneranno oggi alle 12.00 locali, le 18.00 in Italia, per il day 2. Tra questi ovviamente Alessio Isaia sul quale poggiano tutte le speranza azzurre.

La top 10 del day 1B

RankPlayerCityState/CountryChip Count
1Peter FellowsMiramarFL528,000
2Kenny HanFlushingNY446,000
3Guy NaimiMiamiFL421,000
4Michael StashinMassapequaNY394,500
5Federico MolinaFort LauderdaleFL394,000
6Armand Matti Romania390,500
7Carl CarodenutoAptMN382,500
8Brian LuoMadisonWI376,000
9Maksim LebedevRuzaevkaRussia368,000
10Michael JagrooWinter GardenFL364,000
Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli