Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

Poker Live: Alessio Isaia short ma al day 3 del WPT Seminole

Alessio Isaia

Italia che non smette mai di stupire nel poker live.

Alessio Isaia agguanta il pass per il day 3, nel $3.500 WPT Seminole e approda a premio: short, ma con tanta voglia di risalire la china in Florida e l'esperienza non manca al Fabbro.

Cinque italiani torneranno oggi per la volata finale nel €290 Skill Poker Masters Half Price €500.000 GTD, al King's Casinò, quando restano in lizza 33 players.

Infine, primo ring assegnato alle WSOPC Sanremo: trionfa Antonios Onofriou nel €250 WSOPC Cup, mentre l'evento#2 parte subito forte nel day 1A, con 224 paganti per il €300 Mystery Bounty.

Vediamo nel dettaglio.

Alessio spera al WPT Seminole

Il sogno continua per Alessio Isaia, nel $3.500 Main Event WPT Seminole. L'azzurro avanza al day 3 e con la certezza di aver superato anche lo scoppio della bolla. L'unico problema arriva dallo stack non proprio deep: il Fabbro accumula 400.000 gettoni che valgono il 70^ posto nel count a 83 left.

Al Seminole Casinò Hard Rock&Cafè la seconda giornata ha visto 513 giocatori tornare ai tavoli, su 1.447 paganti, con la zona premi riservata a 181 posizioni, su cui sono spartiti 4.630.400 dollari, con il cash minimo di 5.700$ e 752.500 bigliettoni riservati al futuro campione. Gli 83 left hanno in tasca almeno 8.600 dollari.

Field di spessore in gioco. Lucian Silveira leader a quota 2.070.000 fiches, con vari big in corsa, come Kyle Julius (1,6M), Alex Foxen (1,45M), Chad Eveslage (1,12M), Alex Livingston (985k), Chance Kornuth (970k) ed Anthony Zinno (730k).

La top 10

Lucian Silveira 2,070,000
Matt Bond 1,935,000
Jerry Wong 1,785,000
Eric Zheng 1,770,000
Rayan Chamas 1,760,000
Robert Kennedy 1,725,000
Kyle Julius 1,645,000
Istvan Briski 1,615,000
Diego Paulo Uez 1,595,000
Maksim Pisarenko 1,540,000

Cinque italiani a 33 left al King's

Sono rimasti in 33 a contendersi lo scettro del €290 Skill Poker Master Half Price €500.000 GTD, al King’s Casinò di Rozvadov. E fra questi, ci sono cinque giocatori del Bel Paese che provano a suonare la carica. Il migliore dei nostri è Ivo Conci che imbusta 2.925.000 fiches, mentre alle sue spalle prova a non perdere terreno Salvatore Terdossi con 2.4 milioni.

Christian D’Alessandro veleggia a metà del guado con 1.440.000 unità e si tiene non distante dalle zone di vertice. Serve invece il cambio di passo per gli altri due italiani in gioco. Corrado Martinelli e Giuseppe Codagnone sono rispettivamente a quota 930.000 e 780.000 pezzi, con la speranza di risalire la china.

Giornata campale quelle di ieri in terra ceca. All’ora di pranzo l’ultimo round di qualificazione in versione turbo: i 329 ingressi del day 1G fanno decollare il totale dei paganti a 1.976, con il garantito di mezzo milione raggiunto e 306 players al day 2. Poi la lunga discesa che ha scremato il field.

I 33 left hanno in tasca almeno 1.750 euro, ma tutti ovviamente guardano alla prima moneta da 75.500 euro destinata al campione. I primi sette classificati si assicurano il Ticket da 10.350 per il Main Event WSOPE 2024.

La top 10

1 AC MILAN Lithuania 9900000
2 Joseph Kaspar Eiler Germany 8675000
3 Amiel Mosche Gamliel Switzerland 6810000
4 Günther S. Germany 6700000
5 Serge Pierre Chechin France 6435000
6 7andarr Slovakia 6335000
7 Luca Serret France 6050000
8 Ciprian Paunescu Romania 5430000
9 FIRE AT WILL Germany 5295000
10 Lyes Barbar 4565000

Primo Anello vinto a Sanremo

Non si ferma lo spettacolo a Sanremo per WSOPC e il primo anello è già stato assegnato nella giornata di ieri. In 169 sono tornati per la volta decisiva nel €250 WSOPC Cup e dopo una lunghissima battaglia esulta Onofriou Antonios. Il player cipriota non fa sconti nell’atto conclusivo e mette alle dita il primo anello in carriera: incassa 30.300 euro.

Sempre ieri, nella casa da gioco matuziana, è decollato il €300 Mystery Bounty, evento#2 delle WSOPC. Per il day 1A, altra risposta importante dai giocatori, con 244 ingressi e 29 che completano il giro di boa. Davanti a tutti imbusta Giuseppe Mazza che va in fuga sui pedali con 1.075.000 unità.

Tutto questo, quando il più vicino dei rivali è Olliver Estripeau a quota 718.000 fiches. Oggi doppio round a completare la batteria delle qualificazioni: alle 13.00 carte in aria con il day 1B e in serata spazio al day 1C che ci darà il quadro completo dell’evento#2. Domani la battaglia per il secondo ring in palio a Sanremo.

Il payout del tavolo finale

1 Antonios Onofriou Cipro 30.300€
2 Victoria Ailloud Zoccali Francia 18.367€
3 Sacha Cohen Francia 12.000€
4 Sandro Onnis Italia 8.050€
5 Giorgio Fallara Italia 6.350€
6 Moulay Marhraoui Francia 5.350€
7 Vincenzo Ritrovato Italia 4.550€
8 Kenji Amoretti Francia 3.850€
9 Silvio Mascia Italia 3.250€

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli