Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

Poker Live: Luca Pagano protagonista a Dublino, 2 azzurri hot a Cipro

Luca Pagano

Luca Pagano torna dopo tantissimo tempo nella mischia del poker live e si erge protagonista a Dublino.

Il trevigiano ha superato il day 1B del €1.150 Main Event dell'Irish Poker Open e con lui altri due azzurri si affacciano al day 2. Ma rivedere Luca ai tavoli è pur sempre una grande notizia.

In quel di Cipro, Candido Cappiello e Mario Scalia superano il day 1B del $2.200 Poker Cup delle Carmen Poker Series e portano a sei gli azzurri qualificati alla seconda giornata.

Vediamo nel dettaglio.

Pagano non è arrugginito

Luca Pagano non sarà mai un nome comune per il poker live italiano. Pioniere del gioco in Italia, dopo una lunghissima assenza dalle scene il veneto sceglie di gettarsi nella mischia della kermesse più longeva in ambito europeo, l’Irish Poker Open. Nel €1.150 Main Event Luca supera da par suo il day 1B e con 172.500 pezzi guarda con fiducia alla seconda giornata.

Sempre nel second round, altri due italiani staccano il pass per il day, ma con destini diversi. Eugenio Peralta mette a referto una prestazione di spessore per l’ennesima deeprun in carriera e lo troviamo a quota 278.500 fiches. Nicolò Molinelli invece chiude ultimo nel count, con appena 9.000 gettoni e avrà bisogno del miracolo assoluto per risalire la china.

A Dublino l’Irish Poker Open conferma di avere un appeal particolare sui giocatori e dal 1981 non tradisce le attese l’evento irlandese. Ieri, per il day 1B sono stati ben 833 coloro che hanno risposto presente e così, il garantito da 1 milione di euro è già stato superato. Sommati ai 379 del day 1A, ecco che il dato dei paganti parziali recita 1.212, a fronte di 235 qualificati alla seconda giornata.

La top 10 del day 1B

1 Glen Keogh Ireland 393,000
2 James Wickens United Kingdom 384,000
3 Firat Baltaci Netherlands 370,000
4 Jakob Linden Sweden 355,000
5 Alexander D’Souza Australia 353,000
6 Samuel Klocker Austria 341,500
7 Brian Moore United States 340,000
8 Ka Wing Pun United Kingdom 321,500
9 Luka Sorainen Finland 308,500
10 Silas Meyer Denmark 306,500

Candido va al day 2 a Cipro

Il $2.200 Poker Open Carmen Poker Merit Series completa i vari day 1 di qualificazione alla seconda giornata. E in quel di Cipro altri due azzurri si assicurano il proseguo del cammino. Candido Cappiello e Mario Scalia portano a sei il numero di connazionali che proveranno a mettere le mani sul trofeo.

Il foggiano imbusta 245.000 fiches e si porta a metà del count, mentre Mario ha dalla sua 163.000 unità con cui dare vita alla scalata per recuperare posizioni. Niente da fare invece per Antonio Aversa, i cui assi sono deplosi dal colore chiuso da Halil Tasyurek. Il comando del day 1B è nelle mani di Koray Korkmaz in fuga con 535.000 gettoni.

Per quanto concerne i numeri del torneo, il day 1B ha visto la partecipazione di 141 giocatori, con 65 di essi che avanzano al day 2. Nel day 1C, appena 9 players completano il giro di boa su 30 ingressi e attualmente il numero dei paganti recita 333 con il garantito di mezzo milione che è stato superato: 144 coloro che volano al day 2, in attesa del day 1D.

La top 10 del day 1B

1 Koray Korkmaz Turkey 535,000
2 Sergei Sokharev Russian Federation 504,500
3 Iurii Saiapin Russian Federation 488,500
4 Siavash Ziarat Iran 432,500
5 Lyudmil Ivanov Bulgaria 420,000
6 Halil Tasyurek Turkey 401,500
7 Maksim Shornikau Belarus 380,500
8 Boris Angelov Bulgaria 373,500
9 Alexandru Papazian Romania 364,000
10 Jenya Gavrilovich Belarus 343,500

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli