Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerNews Cup Evento #4, $550 H.O.R.S.E.: Sean Arazi Comanda al Tavolo Finale

PokerNews Cup Evento #4, $550 H.O.R.S.E.: Sean Arazi Comanda al Tavolo Finale 0001

Settantasette giocatori si sono presentati martedì scorso per il day 1 dell'evento #4 della PokerNews Cup 2008, il $550 H.O.R.S.E. Tra i partecipanti erano numerosissime le stelle inclusi Joe Hachem, Van Marcus, James "Andy McLEOD" Obst, Trung Tran, Jeffrey Haas (fresco della fama guadagnata all'Asia Pacific Poker Tour), Sam Khouiss, Billy "The Croc" Argyros, il già vincitore di un evento alla PNC Harry Ligos, Graeme "Kiwi G" Putt e Karib Karib. Putt e Karib sono tra i sopravvissuti alla selezione della prima giornata e si sono così guadagnati un posto nella finale a otto di mercoledì. Sean Arazi sarà con loro e partirà come chipleader del tavolo finale.

Hachem, che ha preso parte a questo evento dopo una serie di pessime carte che lo hanno portato ad essere il primo eliminato dal $10'200 "high rollers" H.O.R.S.E. del mattino, non ha trovato miglior fortuna qui. In una delle prime mani di razz si è scontrato con Tony Green, mostrando un 7-6-4-3-A low. Il punto però non è bastato a superare Green che giocava con 7-6-3-2-A. Entrambi i giocatori hanno chiuso i rispettivi 7-lows al river e questo ennesimo brutto colpo ha scatenato l'ira di Hachem: "Oh my god, man," ha gridato, "quanto deve ancora continuare tutto ciò?" La risposta (anche se Hachem ha presto recuperato eliminando lo stesso Green) è stata "ancora per questo evento almeno" dato che il pro è stato estromesso dalla corsa al titolo a metà giornata.

Van Marcus, che era arrivato a spartirsi il premio principale nello stesso evento in cui Hachem aveva fatto molto male, ha preceduto di qualche mano Hachem tra il pubblico in questo. In un round di Omaha hi/lo, Marcus ha spinto il suo short stack al centro del tavolo con A-Q-6-3 venendo chiamato da Kosta Varoxis che giocava con A-K-Q-2. Varoxis ha trovato un king al turn, il board non ha offerto alcun punto low e la giornata di Marcus è giunta al termine.

La scalata di Andrew Demetriou verso la vetta della classifica è iniziata in gran parte grazie ad una grossa mano di hold'em. Su un flop che dava {7-Clubs} {10} {3-Hearts} si è assistito ad un'intensa azione a tre che ha portato al massimo numero di puntate tra Demetriou, Wiebenga e James Kronos, quest'ultimo praticamente all-in. Kronos ha aperto, Demetriou ha rilanciato e Wiebenga ha riflettuto per alcuni minuti prima di commentare "non posso credere di stare per passare questo." Alla fine ha scoperto {k-Diamonds} {k-Hearts} spingendo le carte nel muck. Buona notizia per Demetriou che ha rivelato {j-Spades} {j-Diamonds} - abbastanza per superare Kronos che giocava con {a-Clubs} {k-Spades} eliminandolo e tirando a se un grosso piatto. Wiebenga stesso è stato eliminato poco prima del tavolo finale.

Chi invece ha fatto bene soprattutto a fine serata è stato Sean Arazi. Arazi ha vinto un grosso piatto nell'ultimo round di Omaha hi/lo contro Stuart [Removed:293] e Peter Mordaunt, entrambi eliminati poco dopo. [Removed:293] ha continuato a puntare prima di passare al river con un board completo che dava {4-Spades} {6-Hearts} {a-Clubs} {8-Spades} {7-Hearts}. Arazi con {a-Diamonds} {2-Clubs} {3-Clubs} {5-Diamonds} ha potuto tirare a se il ricco piatto trovandosi contro l'{a-Spades} {6-Clubs} {7-Clubs} {8-Clubs} di Mordaunt. Questa la situazione al tavolo finale definito in tarda serata:

Sean Arazi - 130,500

Nick Georgoulas - 83,000

Abel Cabrera - 64,000

Steve Topakas - 56,500

Andrew Demetriou - 43,000

Graeme 'Kiwi G' Putt - 39,500

Karib Karib - 39,500

Kerry Stead - 20,000

Ndr: Scarica Titan Poker adesso, deposita almeno $50 e ne riceverai subito IN REGALO altri $50 sul tuo account. Depositi $50 e giochi con $100 reali!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli