Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Ecco un Cavallo Vincente sul Quale Scommettere: Andrew 'Adgee' Jeffreys e il Successo ChipMeUp

Ecco un Cavallo Vincente sul Quale Scommettere: Andrew 'Adgee' Jeffreys e il Successo ChipMeUp 0001

ChipMeUp, in un breve lasso di tempo da quando è diventato parte della grande famiglia PokerNews, ha già prodotto enormi conseguenze sia nei tornei online sia n quelli dal vivo. Migliaia di giocatori come voi hanno utilizzato questo servizio per scommettere e sostenere alcuni "cavalli vincenti" il cui bankroll, senza il vostro contributo, avrebbe potuto non essere ricco abbastanza da permettere loro l'ingresso in tali eventi.

È tempo di inneggiare nuovamente al Team ChipMeUp dato che abbiamo appena testimoniato al raggiungimento di uno dei maggiori risultati finora. Andrew 'Adgee' Jeffreys è appena arrivato 6° all'evento dodici delle FTOPS di Full Tilt Poker, il torneo $1000+$60 No Limit Hold'em. La partecipazione a questa gara gli è stata concessa dai contributi dei lettori di ChipMeUp che hanno comprato sue quote al torneo e lo stesso Bad Boy Tony G possedeva il 72% delle azioni di Andrew, il quale si è imposto su quasi 1600 altri giocatori vincendo $70'090. Andrew è stato così gentile da commentare a caldo l'evento nonostante l'uscita con una brutta bad beat nella quale il suo AJ ha perso contro una scala chiusa al river dall'avversario che giocava con KQ:

"Io gioco sempre per vincere e non mi posso certamente lamentare del risultato. Ho sempre giocato il mio denaro nel migliore dei modi ed è questo che ogni giocatore dovrebbe fare. Sono felice del risultto e di quanto questo possa significare per coloro che mi hanno sostenuto ed è proprio a loro che va il mio ringraziamento"

Non solo Andrew ha avuto l'occasione di giocare in questo evento high stakes senza la pressione di dover usare il proprio denaro, ma ha anche ricevuto il sostegno di tutta la comunità di ChipMeUp che lo incitava dallo shoutbox:

[I]"Tutti quelli di PokerNews e ChipMeUp sono stati grandi. Tony in particolare è stato un vero sostegno e mi ha fornito in uncredibile quantità di suggerimenti nei tornei precedenti. Avevo usato ChipMeUp per mettere assieme il buy-in ad un evento WSOP da $2000 lo scorso anno e proprio in quell'occasione sono arrivato al tavolo finale guadagnando $53,598 – ma il sostegno ricevuto da Tony e ChipMeUp non ha prezzo."</I>

Andrew ha già ottenuto numerosissimi successi con ChipMeUp ed ha messo in vendita proprie quote in molti altri eventi - tutte attualmente in vendita. Allora cos'è che lo induce a ricorrere ancora questo servizio?

[I]"Sono incappato in ChipMeUp casualmente ma sono stato immediatamente colpito dal sito. Il software è eccezionale ed il processo è straordinariamente trasparente in merito a come finanziare i giocatori o chiedere sostegno che non c'è mai alcun tipo di confusione. Ci sono in rete molti servizi analoghi che però sono spesso ambigui. ChipMeUp invece è il posto ideale dove fare affari in tutta sicurezza - cosa fondamentale per un giocatore di poker. Io ho quote in vendita per il resto delle FTOP e se qualcuno ne vuole acquistare basta andare su ChipMeUp dove certamente mi troverete ancora molto a lungo."

"Vorrei ringraziare Tony G e tutti quelli di ChipMeUp e PokerNews, che sono stati davvero fantastici. Sono veramente orgoglioso del risultato e spero ce ne saranno molti altri in futuro"[/I]

Un uomo che ha sempre saputo individuare i cavalli vincenti è Tony G che fa sapere di essere alla ricerca di altri giocatori come Andrew:

[I]"è stato un gran divertimento veder giocare questo ragazzo, non l'ho visto commettere un solo errore ed è questo il tipo di giocatore che cerco di sovvenzionare su ChipMeUp. Aspetto giocatori come lui per dare loro la possibilità di giocare per ricchi premi. Ho la tendenza a portare fortuna ai giocatori di cui possiedo quote quindi se vuoi essere uno di loro, accedi a ChipMeUp oggi stesso"[/I]

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli