Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
WSOP 2017 Now Live

Check-Raise Shove a Sorpresa al Turn: Fold o Call?

  • Jonathan LittleJonathan Little
Jonathan Little

A volte viaggiate tranquilli dopo il flop, con un'ottima mano con cui puntate per valore, poi all'improvviso il vostro avversario piazza un check-raise enorme che vi mette in difficoltà. Questo mi è successo durante un recente evento dello European Poker Tour, che voglio analizzare nalla mano della settimana.

I bui sono 600/1.200 con ante 200. Io ho circa 55.000 chip e tutti foldano fino a me da bottone: con {k-Clubs}{q-Spades} rilancio a 2.500. Lo small blind folda e un giovane europeo da big blind chiama con circa 34.000.

Il flop è {Q-Diamonds}{6-Clubs}{3-Spades}: ho la top pair, il mio avversario fa check e io punto 3.000 (meno del 40% del pot. Il mio avversario chiama e il turne è un {2-Diamonds}.

Di nuovo lui fa check e io punto 6.000. A sorpresa, lui fa check-raise all-in per quasi 30.000.

Date un'occhiata e ascoltate ciò che penso del suo range di all-in in questo scenario e scoprite cosa ho deciso di fare:

Chiamereste con il vostro bluff catcher in questa situazione, o contro un giovane player europeo che non conoscete foldereste? Di solito i giocatori hanno mani premium quando vogliono giocarsi tutto, ma a volte ci provano in semi-bluff.

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Tornei Collegati

Giocatori Collegati

Cosa ne pensi?