Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main Event
Giorni
1a1b234
Main Event
Giorno 1a completo

Ivan Zalac chiude Chipleader al Day 1A

[user220918] • Livello 6: 300-600, 75 ante

E' stato una giornata breve ma intensa qui a Cebu: il Day 1A del 2013 PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Cebu Main Event è ormai agli archivi delle cronache.

Sono stati giocati sei livelli da un'ora ciascuno oggi: quando le carte si sono fermate è stato Ivan Zalac a trovarsi davanti a tutti nel chipcount, con un impressionante stack di 109.100.

Uno degli aneddoti più rilevanti della giornata è sicuramente il gioco di Trung Tran. Tran è in cerca della sua seconda vittoria in un circuito importante dopo il primo posto al $2,500 APT Main Event a Manila due settimane fa. Quella vincita di $124.000 potrebbe non rimanere l'unica di questo periodo, visto che Tran ha chiuso la giornata con 105.900 secondo in chips.

Chi si è unito a Zalac e a Tran al traguardo del Day 2 sono il nono classificato l'anno scorso qui a Cebu, Antoine Amourette (69.900), Sam Razavi (42.200) e il Team Pro Pokerstars Bryan Huang (19.800).

Per tutte le altre facce note di oggi solo cattive notizie. Abbiamo perso dal Main Event Dan Kelly, David Borg, Vincent Rubianes, l'Asia Player of the Year Yosuke Sekiya e la Pokerstars Team Pro Vivian Im, che vinse questo evento due anni fa. Purtroppo per loro non sarà possibile usufruire del re-entry domani, visto che non è contemplata questa possibilità.

Ed è proprio tutto per questa prima giornata dell'APPT Cebu Main Event. Non perdete la cronaca in diretta domani: lo shuffle up and deal è previsto per le 12:00 ore locali. Si giocheranno altri sei livelli di gioco, proprio come oggi.

Chipcount di fine Day 1A (completo)

[user220918] • Livello 6: 300-600, 75 ante
Ivan Zalac 109,100 4,100
Khac Tran 105,900 105,900
Sotirios Koutopas 101,800 101,800
Timo Kohijoki 86,700 86,700
William Mcauley 81,500 81,500
Daniel Francis 77,500 77,500
Antoine Amourette fr 69,600 44,600
Michael Allmrodt de 67,800 67,800
Minh Hau Nguyen 56,700 56,700
Edward Lim 53,200 53,200
Aman Dhamija 51,800 51,800
Chunsan Fan cn 51,300 51,300
Jose Medina 46,200 46,200
Katsuhiro Muto 45,000 45,000
Samad (Sam) Razavi 42,200 42,200
Tian Jian (Ted) Wang 42,000 42,000
Jan Lodewyk van Dyk 38,700 38,700
Yoichi Fujiya 36,100 36,100
Akira Jaeik Cho Ohyama 34,700 34,700
Vince Lazaruk 33,300 33,300
Noah Kelley 33,100 33,100
Andrew Nguyen us 33,000 33,000
Anthony Wright 32,900 32,900
Minh Phuc Nguyen 31,500 31,500
Chris Walker 26,200 26,200

Leggi tutto

Zalac riconquista

[user220918] • Livello 6: 300-600, 75 ante

Ivan Zalac ha recentemente cambiato tavolo ma ha già lasciato il segno.

La prima mano vede Savio Chan aprire a 1.200 da hijack e venire chiamato dal bottone e da Zalac dai bui.
Il flop è {9-Diamonds}{3-Clubs}{6-Spades} e dopo il check di Zalac, l'original raiser punta 2.900. Il bottone passa e Zalac chiama.

{5-Clubs} al turn e doppio check. River con {7-Hearts} che completa il board. Questa volta Zalac punta 3.500, chiamato da Chan.

"Ho il nuts" dice Zalac, girando {8-Spades}{8-Hearts} per una scala. Chan butta le carte nel muck e Zalac incassa il piatto.

Mentre ritorniamo in sala stampa, udiamo un All In al tavolo di Zalac. Si trova coinvolto lui stesso nella mano successiva ed è in grande vantaggio contro l'avversario.

Il suo {A-Diamonds}{J-Diamonds} è in grado di reggere contro {K-Clubs}{Q-Clubs} del rivale: il board è {Q-Diamonds}{10-Hearts}{8-Clubs}{K-Spades}{J-Spades}.

Zalac incassa cosi il secondo grosso piatto in fila, con tutte le chips disseminate sul tavolo di fronte a lui.

Ora Zalac è seduto con più di 100.000 chips.

Tags: Ivan ZalacSavio Chan

Livello:
6
Bui:
300/600
Ante:
75

Razavi Almost Mucks Winner

[user220918] • Livello 5: 200-400, 50 ante

La mano inizia con Jordan Westmorland che apre a 800 da under the gun e viene chiamato da Stephen Chidwick, Trung Tran e Sam Razavi da big blind.

{2-Diamonds}{6-Hearts}{2-Spades} le prime tre carte comuni: Razavi sceglie il check, Westmorland punta 1.500 e Tran passa. Razavi e Chidwick chiamano e tutti e tre vedono il turn, un {10-Clubs}. Triplo check e si arriva al river, un {3-Clubs}. Razavi punta 6.000. Westmorland passa e Chidwick pensa per circa un minuto, poi chiama.

"Sei buono" dice Razavi con disappunto. Chidwick mostra {5-Hearts}{5-Clubs} ed è sconfitto da {6-Clubs}{9-Hearts} di Razavi.

"Mi dispiace, pensavo mi battessi" conclude Razavi.

Con questa mano, Razavi raggiunge le 60.000 chips.

Sam Razavi gb 60,000 12,000
Stephen Chidwick gb 22,000 22,000
Jordan Westmorland us 12,750 -2,950

Tags: Jordan WestmorlandSam RazaviStephen Chidwick

Tran sempre più leader

[user220918] • Livello 5: 200-400, 50 ante

Trung Tran ha vinto piatti di tutte le size oggi. Lo abbiamo visto poco fa vincere un piccolo piatto che lo porta oltre le 90.000 chips.

Il cutoff rilancia a 900 e Tran è l'uico che chiama: il flop è {10-Hearts}{2-Clubs}{4-Spades} e Tran, dopo il check, chiama la puntata avversaria di 1.050.

Doppio check su turn {10-Clubs} e il river è un {7-Hearts}. Tran punta 2.850 e l'avversario passa senza pensarci troppo, permettendo a Tran di incassare il piatto.

Trung Tran us 90,000 3,000

Tags: Trung Tran

Per Tan la scala porta....all'uscita

[user220918] • Livello 5: 200-400, 50 ante

Arriviamo al tavolo giusto in tempo per vedere Tai Tan in All In con {8-Diamonds}{8-Hearts} su flop che porta {8-Clubs}{J-Hearts}{10-Spades}. Sfortunatamente per lui, il suo avversario ha {10-Spades}{9-Clubs} per una scala al flop. Tan non riesce a trovare aiuti dal turn, {5-Clubs}, e dal river, {4-Hearts}, ed è eliminato.

Tai Tan Eliminato

Tags: Tai Tan