Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2009 PokerStars.com EPT Grand Final - Monte Carlo

€10,000 EPT Grand Final Main Event
Giorni
€10,000 EPT Grand Final Main Event
Giorno 2 completo

Day 2 Concluso

Naalden: chip daddy
Naalden: chip daddy
Tutti i tavoli hanno terminato le ultime sette mani ed ora si sta procedendo con le fasi di conteggio ed imbustamento delle chips.
La procedura e' molto veloce per quelli con i piccoli stack mentre per i grandi stack ci vuole un po piu' tempo. Ma e' certamente piacevole poter mettere tante chips colorate a piene mani nelle buste e sarà altrettanto piacevole spacchettarle domani alle 12 per il Day 3.

Sono molti a contendersi la leadership di questa giornata ma sembra che sia l'olandese Marc Naalden con un bel rush finale abbia raggiunto le 750 mila chips soffiando ad Annette Obrestad la testa della classifica di questo terza giornata.
Dai 530 giocatori siamo scesi a 149, e l'eccellente nuova strutttura dei livelli non ha impedito il susseguirsi delle eliminazioni avvenute in ogni sorta di circostanze a volte drammatiche, con l'atmosfera che diventa sempre piu' eccitante (con il pubblico sempre piu' numeroso e caldo e non osiamo a pensare a come sara' domani).

Riuscirà Marc Naalden a mantenere la sua leadership del giorno 2 anche per il giorno 3? La sua esperienza potrebbe essergli di grande aiuto ed ha gia vinto la Pokernews Alpine Cup quest'anno.
Comunque in gara ci sono ancora parecchie stelle del poker internazionale.
Vi aspettiamo domani qui su Pokernews.com dalle 12 per seguire in diretta l'azione che ci portera' fino agli ultimi quattro tavoli qui dal meraviglioso Sporting Club del Monte Carlo Bay Resort.

Tags: Marc Naalden

Annette non molla

[user46392]
Annette - possibly our overnight chip leader
Annette - possibly our overnight chip leader
Sembra che Annette Obrestad sia ritornata ad essere la chip leader del torneo. Appena prima che i media vengano allontanati dalla zona torneo per consentire lo svolgimento delle ultime mani del giorno, Annette spinge fuori da un piatto con una puntata di 37,000 chips al river sul board che mostra {3-Diamonds} {8-Hearts} {A-Spades} {8-Spades} {4-Hearts}. Il giocatore preferisce non rischiare una così larga fetta delle 130,000 chips che gli rimangono, mentre la Obrestad sale a circa 600,000 chips.

Tags: Annette Obrestad

Mizzi resiste

[user46392]
Mizzi - still here
Mizzi - still here
Sorel Mizzi ha appena raddoppiato a 200,000 dopo aver mandato i resti con {K-Clubs} {Q-Clubs} dallo small blind sul rilancio del bottone.
Il bottone chiama rivelando {A-?} {10-?} ma il board sorride a Mizzi
con {8-Hearts} {J-Clubs} {8-Clubs} {K-Diamonds} {6-Diamonds}

Tags: Sorel Mizzi

Re per Kelopuro

Kelopuro non batte ciglio
Kelopuro non batte ciglio
Rilancio a 10,500. Controrilancio a 32,000. Sami Kelopuro che risponde mandando i resti per 93,300 chips. Il primo rilanciatore abbandona il piatto mentre il secondo decide di chiamare
mostrando {A-Spades} {5-Hearts} mentre Kelopuro rivela i suoi cowboys {K-Spades} {K-Diamonds}

Nessun asse sul board e Sami che risale portandosi a quasi
300,000 chips.

Tags: Sami Kelopuro

Ultimo Binger eliminato

[user46392]
Anche l'ultimo Binger in gara, ovvero Nick, ha raggiunto il fratello Michael nella lista dei giocatori eliminati dopo aver mandato i suoi
resti preflop con h {A-Diamonds} {Q-Hearts} trovando la chiamata di Dave Atrubin che mostra {10-Clubs} {10-Spades}
nessun aiuto per Bing sul board {7-Clubs} {4-Spades} {K-Clubs} {J-Spades} {6-Hearts} {6-Hearts} eviene eliminato

Tags: Nick Binger

Mercier eliminato

Adesso puo giocare del poker vero
Adesso puo giocare del poker vero
Dopo aver perso buona parte del suo stack in un tentativo di bluff contro Phil Laak, Jason Mercier ormai decimato manda i resti con due scartine a colore trovando la chiamata di un avversario con
coppia di regine.
Nessun miracolo per lui sul board e si sposta mestamente ad uno dei tavoli del torneo riservato a media con un buy in da €30 nella speranza di racimolare qualche spicciolo per iscriversi domani all'evento destinato agli high rollers

"Oops. Altro river killer"

Ecco il racconto di Marc Naalden della mano con la quale ha eliminato non senza fortuna un giocatore a dir poco "strano"

Grande piatto gia' formato con il board che al turn mostra
{J-Diamonds} {3-Spades} {9-Hearts} {9-Spades} e Naalden che sul check dell'avversario piazza una puntata pesante di 90 mila chips subendo il controrilancio all in per
circa 50 mila chips aggiuntive.
Con oltre 220 mila chips gia' nel piatto Naalden visibilmente contrariato come se avesse appena succhiato un limone, ma ormai legato al piatto finisce per chiamare

All in player: {J-Spades} {K-Spades}
Naalden: {K-Hearts} {Q-Diamonds}

river..... ooooops: {Q-Hearts}

Nessuno ha fiatato finche' lo sfortunato giocatore ha abbandonato il tavolo e solo allora Naalden esclama "Oops," raccomandandolo come commento.
Naalden dovrebbe essere il nuovo chipleader con 520 mila chips

Tags: Marc Naalden

Tureniec eliminato da Barer

[user75032]
Non sappiamo cosa sia successo a Michael Tureniec. Ha resistito per tutto il giorno intorno alle the 200,000- 250,000 chips. Arriviamo al tavolo mentre sta mandando i resti per circa 70,000 chips da posizione iniziale. Tutti foldano e la parola passa a Ami Barer nel grande buio che chiama

Tureniec: {5-Clubs} {5-Spades}
Barer: {A-Diamonds} {K-Spades}

Colpo di grazia per Tureniec al turn {10-Clubs} {8-Spades} {4-Hearts} {K-Diamonds} {2-Hearts} con le sue chips che vanno ad incrementare lo stack di Barer che sale a
340,000.

Tags: Michael TureniecAmi Barer

Un po' di fortuna per Danzer

Danzer: salvato al river
Danzer: salvato al river
Quanto crudele e' il river. Ma George Danzer non si puo' lamentare in quanto ha appena beneficiato di tale crudelta' quando i suoi {A-?} {J-?} centrano la doppia coppia sul flop che mostra {A-?} {K-?} {J-?}.
Il suo avversario, leggermente piu' corto di lui, manda i resti sul
{4-?} sceso al turn chiamato da Danzer che pero' si trova in una brutta situazione alla vista degli {A-?} {K-?} per la doppia coppia maggiore altrui.
Ma quando al river scende il {J-?} un "Oooooh" di meraviglia si alza dal tavolo e Danzer incassa il megapiatto grazie allo scoppio da due out.


Qulche mano dopo, Danzer vince una latro piccolo piatto sul flop che mostra {K-Diamonds} {9-Clubs} {A-Clubs} con una puntata di 8,000 non chiamata da nessuno con lui che mostra ancora una doppia coppia {A-?} {9-?}.
Grazie a queste due mani decolla a 344,000 chips e fanno rilassare Danzer che ha iniziato a parlare con i suoi compagni di tavolo.
Danzer afferma di aver giocato 40 grandi tornei consecutivi senza andare a premi e pensavo che anche in questo fossi spacciato.. ma mi sono trascinato oltre la linea d'arrivo... ma c'e' ancora parecchia strada da fare prima di raggiungere i premi.

Ma le 344,000 chips che ha attualmente dovrebbero dargli una buona chance di raggiungere finalmente la zona premi in questo torneo di Montecarlo.

Tags: George Danzer