Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +
Main Event
Giorni
Main Event
Giorno 2 completo

Day 2: si avvicina la bolla, con Iosif Beskrovnyy al comando

[user212751] • Livello 14: 1,200-2,400, 300 ante
Iosif Beskrovnyy
Iosif Beskrovnyy

Il Day 2 del PokerStars European Poker Tour di Praga è giunto a conclusione dopo 6 livelli di gioco e tanta azione! La leadership del torneo è nelle mani di Iosif Beskrovnyy che al momento di imbustare le chips, ne ha contate ben 625.200.

Di 462 giocatori che hanno preso il via oggi, ne sono rimasti 161 che torneranno domani per il Day3 e per cercare di raggiungere una posizione in the money. Opportunità questa che toccherà solamente a 128 di loro.

Il gioco è stato decisamente loose ed aggressivo e per molti giocatori si è trattato di vere e proprie "montagne russe" in termine di stack. Tra questi in particolare i due pro di PokerStars Johnny Lodden e Bertrand "Elky" Grospellier, entrambi approdati al Day3 anche se con stack sotto average.

Tra i player più in vista oggi, troviamo il pro americano Todd Terry che ha chiuso con 392.300 attraverso una condatta attenta del torneo, ma anche grazie ad un cooler {a-}{a-} vs {k-}{k-} che lo ha catapultato a quota 400k.

Tra gli altri big, troviamo Fabrice Soulier (396.200); Christopher Brammer (389.900); Ramzi Jelassi (306.600) Vincent van der Fluit (294.500) e Jeff Sarwer (211.700). Approdano al Day3 anche Roberto Romanello, Juan Manuel Pastor, Andrew Teng e Andrey Gulyy.

E veniamo agli italiani. Meglio di tutti chiude Eros Nastasi, protagonista di una grande giornata, che alla fine imbusta 327.900 chips. Dietro di lui Danilo Donnini con 285.000.

Continua anche la corsa del pro di PokerStars.it Pierpaolo Fabretti (175.500). Ecco il suo racconto del momento clou della sua giornata, direttamente dal ns blog:

"ero arrivato a 210K, poi ho subito un paio di colpi sfortunati e sono sceso fino a 140.000 chip: un colpo con {k-}{q-} su un flop {q-}high, l'altro aveva {a-}{q-} e ho perso 20K, poi in un'altra mano con {a-}{q-} su un flop {a-}{10-}{7-}, trovo il mio avversario con {10-Spades}{7-Hearts} e perdo altri 30-35mila.
Dopodiche', poco prima della pausa, mi trovo sul bottone contro il BB: mi tribetta sulla mia apertura e io gioco, bluffo flop e turn, lui passa e riesco a risalire a 160.000, quando la media e' di 100K. Ok, finita la pausa, vado a divertirmi!"

Bene anche Michele di Lauro (erroneamente indicato ieri come francese! Ci scusiamo per l'errore) a 171.700 e Mariano Martiradonna (163.300). Chiudono il drappello di italiani Marco Leonzio (86.500), Gianluca Speranza (85.600), Enrico Tau (79.500) e Luca Giovannone (36.200).

Il Day 3 inizierà sempre alle 12:00, con al centro dell'attenzione di tutti lo scoppio della bolla, che probabilmente avverrà abbastanza presto. Noi saremo lì, a seguire tutto lo svolgimento della giornata, azione dopo azione con il nostro blog live.

Per tutte le informazioni sul Day2 dell'EPT di Praga leggi qui.

Tags: Iosif Beskrovnyy

Ultime 3 mani

[user212751] • Livello 14: 1,200-2,400, 300 ante

Siamo in chiusura di questo Day2. Le ultime 3 mani sono state annunciate dal direttore del torneo.

Restate con noi per le ultime info, le news sui giocatori italiani, il chipcount e il report finale di giornata.

La fortuna torna da Lodden

[user212751]
Johnny Lodden
Johnny Lodden

Alti bassi oggi per il pro di PokerStars Johnny Lodden, anche se nell'ultimo livello sono stati più i bassi. In questo caso però la fortuna torna a sorridere al norvegese.

Un giocatore apre a 5.200 con {9-Clubs}{9-Diamonds}, Lodden 3betta all in per 35.300 dal bottone con {a-Hearts}{q-Clubs}.

Il board {q-Hearts}{3-Clubs}{2-Diamonds}{2-Hearts}{3-Hearts} sorride al pro di PokerStars che raddoppia.

Johnny Lodden no
Johnny Lodden
no 75,000 -80,000

Tags: Johnny Lodden

Chi mostra per primo?

[user212751]

Lardo Leheste punta 9.200 su questo board {q-Spades}{6-Diamonds}{j-Hearts}{j-Diamonds}. Jonathan Khalifa rilancia a 23.200, seguito dal call di Leheste.

Un {4-Hearts} completa il board, e Leheste sceglie di fare check. Khalifa ci pensa un po' e alla fine checka anche lui.

Nessuno dei due vuole mostrare per prima, ma Khalifa è l'ultimo aggressore e per regola deve mostrare lui per primo. Il giocatore gira {k-Hearts}{2-Hearts}, king-high, ma Leheste ha {a-Clubs}{q-Diamonds}, coppia di donne.

Leheste sale a 200.000 chips, mentre Khalifa scivola a 103.500.

Lardo Leheste ee
Lardo Leheste
ee 210,000 108,000
Jonathan Khalifa
Jonathan Khalifa
103,500 -52,500

Tags: Jonathan KhalifaLardo Leheste

A un passo dal Day3...

[user212751]
Nadir Yusupov ru
Nadir Yusupov
ru Eliminato
Rumen Nanev bg
Rumen Nanev
bg Eliminato
Grayson Ramage us
Grayson Ramage
us Eliminato
Andrea Boccia
Andrea Boccia
Eliminato
Michal Medved
Michal Medved
Eliminato
Elias Gutierrez Hernandez
Elias Gutierrez Hernandez
Eliminato
Javed Abrahams gb
Javed Abrahams
gb Eliminato
Daniel Cascado Silveira
Daniel Cascado Silveira
Eliminato
Mikhail Ustinov
Mikhail Ustinov
Eliminato
Trevor Dinneen
Trevor Dinneen
Eliminato
Bulat Bikmetov ru
Bulat Bikmetov
ru Eliminato
Milan Cicka
Milan Cicka
Eliminato
Gianpaolo Bini
Gianpaolo Bini
Eliminato
Antony Lezzi
Antony Lezzi
Eliminato
Stephan Kjerstad
Stephan Kjerstad
Eliminato
Marian Catalin Cantea
Marian Catalin Cantea
Eliminato
Manfred Sierke ca
Manfred Sierke
ca Eliminato
Najib Kamand gb
Najib Kamand
gb Eliminato
Raigo Aasmaa ee
Raigo Aasmaa
ee Eliminato

Romanello Versus Gulyy

[user212751]
Roberto Romanello
Roberto Romanello

Apre Romanello di 3.800 e poi chiama la tribet a 11.000 dal bottone di Gulyy.

Ma con il board giù {2-Hearts}{8-Clubs}{j-Clubs}{j-Diamonds}{4-Clubs}, sparisce l'azione e nessuna chips viene più investita dai due fino al river quando Romanello punta 7.600 e il russo chiama solo per vedersi battuto da {8-Diamonds}{5-Diamonds}.

"Ace-king non bastano" dice il gallese.

"Ho gli occhi, lo vedo anche io" replica seccato Gulyy.

Roberto Romanello gb
Roberto Romanello
gb 185,000 83,000
Andrey Gulyy ru
Andrey Gulyy
ru 160,000 20,000

Tags: Andrey GulyyRoberto Romanello