Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main Event
Giorni
Main Event
Giorno 3 completo

IPT Sanremo Grand Final day 3: è sempre Baumstein show!

[user88826]

L'IPT Sanremo Grand Final continua nel segno di Scott Baumstein: anche nel day 3 infatti l'americano domina la scena chiudendo con un monster stack di 3.321.000 chips, più del doppio del secondo nella classifica provvisoria, il francese Philippe Clerc che imbusta 1.630.000 gettoni quando l'average si attesta a quota 1.306.250. Chiudono il cerchio degli stranieri al final table il polacco Jakub Michalak (1.376.000) e lo svedese Christer Lagerstrom (552.000).

Sono quattro invece gli italiani che si presenteranno domani all'atto finale: ai napoletani Mirko Schiano Di Tunnariello (1.535.000 chips), Pasquale Braco (595.000) ed Alessandro Longobardi (399.000) si aggiunge il romano Davide Biscardi (1.019.000).

Due le mani che fanno schizzare Baumstein in alto: subito la pausa cena Garzelli e Baumstein finiscono ai resti preflop rispettivamente con {q-Spades}{q-Hearts} e {a-Hearts}{k-Diamonds}. Il board {10-Diamonds}{3-Hearts}{3-Spades}{a-Diamonds}{6-Clubs} permette a Baumstein di vincere il flippone mentre Garzelli esce con tanto amaro in bocca a ridosso della zona calda.

Sul finire di giornata invece Rasmussen a rimetterci le penne: Baumstein apre a 40.000 da UTG, Rasmussen da UTG +1 3betta a 90.000, Jakub dallo small blind 4betta a 215.000, Baumstein 5betta 350.000, Rasmussen pusha per 700.000 totali, Jakub passa e Baumstein snappa. Allo showdown Baumstein parte indietro con {k-Spades}{k-Hearts} mentre Rasmussen parte nettamente avanti con {a-Spades}{a-Clubs}. Ecco il board che obbliga uno sfortunatissimo Rasmussen ad abbandonare il torneo: {2-Spades}{5-Diamonds}{j-Clubs}{k-Clubs}{q-Diamonds}. Per lui un 10° posto difficile da digerire e la magra consolazione dell'assegno da 12.200€ .

L'uomo bolla del final table è il fortissimo russo Igor Kurganov, vincitore dell'High Roller da 25.000€ all'EPT Montecarlo per un premio superiore al milione di euro. Ecco la mano che lo condanna: apre Schiano da HJ a 40.000, chiamano Kurganov da bottone e Biscardi da SB. Flop {9-Hearts}{9-Clubs}{8-Clubs}: check Biscardi, check Schiano, bet 79.000 Kurganov, fold Biscardi e call Schiano. Turn {2-Clubs}: ancora check per Schiano, bet 156.000 Kurganov, push di Schiano e call di Kurganov per 400.000 totali. Allo showdown Schiano gira {a-Clubs}{5-Clubs} per il colore mentre Kurganov ha {q-Spades}{9-Spades} per il trips. Il river {7-Diamonds} non cambia le cose e Kurganov esce al 9° posto per 12.200€.

Escono ad un passo dal final table anche Alioscia Oliva (11° per 8.900€) ed il il tedesco Ole Schemion (15° per 6.100€). Poco più indietro troviamo invece Gianluca Marcucci (20°), Riccardo D'errico (21°), Andrea Dato (23°) e Giorgia Tabet (24°) che incassano tutti 4.900€. Premio leggermente inferiore (4.100€) per Domenico Cordì, Daniele Amatruda, Muhamet Perati e Gianfranco Mazzariello.

Il final table che decreterà il vincitore di questo IPT Grand Final avrà luogo domani nel teatro del Casinò Municipale di Sanremo a partire dalle ore 13.00. Segui qui su Pokernews tutte le emozioni dell'atto finale.

Stay tuned!

  • Scott Baumstein

Chipcount ufficiale day 3

[user88826]
BAUMSTEIN SCOTT 3,321,000 1,321,000
CLERC PHILIPPE 1,630,000 -20,000
SCHIANO DI TUNNARIELLO MIRKO 1,535,000 285,000
JAKUB MICHALAK pl 1,376,000 326,000
BISCARDI DAVIDE 1,019,000 669,000
BRACO PASQUALE 595,000 -555,000
LAGERSTROM CHRISTER 552,000
LONGOBARDI ALESSANDRO 399,000 114,000

Igor Kurganov eliminato al 9° posto (12.200€)

[user88826]
Igor Kurganov
Igor Kurganov

Apre Schiano da HJ a 40.000, chiamano Kurganov da bottone e Biscardi da SB.

Flop {9-Hearts}{9-Clubs}{8-Clubs}
Check Biscardi, check Schiano, bet 79.000 Kurganov, fold Biscardi e call Schiano.

Turn {2-Clubs}
Ancora check per Schiano, bet 156.000 Kurganov, push di Schiano e call di Kurganov per 400.000 totali.

Schiano gira {a-Clubs}{5-Clubs} per il colore mentre Kurganov ha {q-Spades}{9-Spades} per il trips.

Il river {7-Diamonds} non cambia le cose e Kurganov esce al 9° posto per 12.200€

KURGANOV IGOR Eliminato

Unofficial final table

[user88826] • Livello 23: 10,000-20,000, 3,000 ante

I nove giocatori rimasti sono stati spostati tutti su un tavolo per il final table non ufficiale. Ancora un'eliminazione e il day 3 sarà over.

Anders Rasmussen eliminato al 10° posto (12.200€)

[user214376]

Apre Baumstein 40.000 da UTG, Rasmussen da UTG +1 3betta a 90.000, Jakub dallo small blind 4betta a 215.000, Baumstein sale a 350.000, Rasmussen pusha per 700.000 totali, passa Jakub e Baumstein snappa.

Showdown
Baumstein {k-Spades}{k-Hearts}
Rasmussen {a-Spades}{a-Clubs}

Ecco il board che obbliga uno sfortunatissimo Rasmussen ad abbandonare il torneo: {2-Spades}{5-Diamonds}{j-Clubs}{k-Clubs}{q-Diamonds}

RASMUSSEN ANDERS Eliminato

Biscardi su Clerc

[user88826] • Livello 23: 10,000-20,000, 3,000 ante

Apre Biscardi da UTG+1 a 41.000, 3betta Clerc da UTG+1 a 95.000, flatta Biscardi.

Flop {2-Clubs}{j-Clubs}{5-Hearts}
Cbet di Clerc a 95.000, flatta ancora Biscardi.

Turn {6-Diamonds}
Check Clerc, bet 105.000 Biscardi e Clerc chiama.

River {a-Clubs}
Doppio check.

Biscardi mostra {a-Spades}{4-Spades} e porta a casa il piatto dopo il muck di Clerc.

Oliva rimane iper short

[user214376] • Livello 22: 8,000-16,000, 2,000 ante

Apre Oliva da CO a 32.000, Biscardi dallo small blind pusha per 325.000 ed Alioscia chiama.

Showdown
Biscardi {5-Clubs}{5-Diamonds}
Oliva {a-Hearts}{q-Spades}

Ecco il board che permette a Biscardi di raddoppiare: {3-Clubs}{2-Clubs}{8-Hearts}{a-Clubs}{7-Clubs}