Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +
Main event
Giorni
1a1b23Final

Event Info

Buy-in 2,000 CHF
Montepremi 892,595 CHF
Players 385

Informazioni livello

Livello 30
Bui 50,000 / 100,000
Ante 10,000
Main event
Giorno final completo

IPT Campione: picca a Montini, Planeta runner up

[user88826] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

E' Andrea Montini il vincitore della quinta tappa stagionale del PokerStars.it Italian Poker Tour terminato solo pochi minuti fa al Casinò Municipale di Campione d'Italia. Il comasco, qualificato online su PokerStars.it, non si presentava al final table da favorito (partiva da 6° in chips) ma, dopo essere stato nascosto nelle fasi iniziali di questo tavolo finale, è uscito alla distanza mettendosi in evidenza soprattutto in fase 3handed, salendo di livello e conquistando la picca.

Ma veniamo alla cronaca di questo tavolo finale, partito subito con il botto quando dopo poche mani Ciro Petta, il più short del tavolo, decide di openpushare i suoi resti da bottone con {3-Spades}{2-Spades}, chiamato da Massimo Bulgari da BB con {9-Spades}{9-Hearts}. Board senza sorprese e Ciro Petta esce all'8° posto per 17.900 CHF.

L'aggressività al tavolo continua a rimanere alta ed è Bulgari a farne le spese, cadendo sotto i colpi di Davide Slanzi: apre Montini da UTG a 80.000, chiamano Bulgari da bottone e Slanzi da BB.

Flop {4-Hearts}{j-Clubs}{q-Hearts}
Check fino a Bulgari che ne mette 110.000, Slanzi sale a 240.000, Montini passa, Bulgari pusha per circa 700.000 e Slanzi snappa.

Bulgari {a-Spades}{j-Diamonds}
Slanzi {q-Spades}{4-Spades}

Turn {10-Diamonds} e river {9-Spades} ininfluenti e Massimo Bulgari è out al 6° posto per 35.500 CHF.

Termina invece al 5° posto per 44.700 CHF l'avventura di Roberto Finotti, partito subito forte in questo tavolo finale ma eliminato poi dal solito Davide Slanzi: apre proprio Finotti a 100.000 da CO, 3betta Slanzi da BB a 240.000, call di Finotti.

Flop {8-Clubs}{3-Diamonds}{2-Hearts}
Check per entrambi.

Turn {7-Hearts}
Cbet a 260.000, push di Finotti per 980.000 e call di Slanzi.

Finotti {a-Diamonds}{9-Diamonds}
Slanzi {a-Hearts}{k-Hearts}

River {6-Diamonds} ininfluente e Finotti è out.

Si ferma ai piedi del podio invece Davide Slanzi, grande protagonista della prima parte di questo tavolo finale, che, una volta rimasti in quattro, ha sofferto però molto la presenza del futuro vincitore. Slanzi, dopo aver raggiunto anche quota 4 milioni di chips, perde gran parte del suo stack proprio contro Montini e viene poi eliminato da Vito "Invernomuto" Planeta quando openpusha da UTG per circa 850.000 con {k-}{10-}, snappato da Planeta seduto sul BB con {q-}{q-}.

Il board non modifica gli equilibri della mano (Planeta chiude addirittura colore) e Davide Slanzi è quindi out da questo main event al 4° posto per 67.000 CHF.

Il dominatore per lunghi tratti di questo torneo (chipleader dopo il day 1a e dopo il day 2) Giuseppe Esposito si ferma invece al 3° posto: rimasto short a causa di un bluff non riuscito nella mano precedente, Giuseppe Esposito finisce ai resti per circa 1.100.000 chips con {k-}{8-} contro Andrea Montini con {7-}{7-}.

Board {9-}{4-}{3-}{2-}{q-} e la splendida corsa di Esposito termina sul gradino più basso del podio con un assegno da 90.000 CHF.

L'heads up comincia con Montini in vantaggio con circa il doppio delle chips di Planeta (quasi 6 milioni e mezzo contro poco più di 3 milioni) e per almeno due ore si vedono pochissimi flop ed in generale pochissima action. Il vantaggio di Montini però si dilata ed "Invernomuto", dopo essersi già salvato una prima volta raddoppiando, non riesce nel miracolo e deve arrendersi quando pusha per circa 1.700.000 con {j-Clubs}{8-Clubs} sull'apertura di Montini che chiama con {a-Clubs}{q-Diamonds}.

Board {a-Spades}{5-Hearts}{3-Diamonds}{10-Hearts}{2-Diamonds} favorevole a Montini e Vito "Invernomuto" Planeta si ferma al 2° posto per 163.000 CHF.

Termina così questo IPT Campione con il trionfo di Andrea Montini che porta a casa la picca ed i 200.000 CHF destinati al vincitore.

L'appuntamento con la prossima tappa del PokerStars.it Italian Poker Tour è dal 28 Febbraio al 4 Marzo a Saint Vincent.

Planeta 2up

[user88826]

Dopo essere sceso a meno di un milione di chips Vito "Invernomuto" Planeta si salva e raddoppia risalendo a circa 1.800.000.

Purtroppo non abbiamo i dettagli del raddoppio.

Planeta Vito
Planeta Vito
1,800,000 920,000
Livello:
30
Bui:
50,000/100,000
Ante:
10,000

Break

[user88826] • Livello 29: 40,000-80,000, 10,000 ante

15 minuti di pausa per i due contendenti.

Aggiornamento chipcount

[user88826]

Aumenta il vantaggio di Montini che ha ora un vantaggio di 3:1 su Planeta.

MONTINI ANDREA
MONTINI ANDREA
7,100,000 730,000
Planeta Vito
Planeta Vito
2,300,000 -955,000

4bet per Montini

[user88826] • Livello 29: 40,000-80,000, 10,000 ante

Apre Montini a 160.000 da SB, Planeta 3betta a 410.000, Montini 4betta a 900.000 e Planeta passa.