Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

l'Italian University Poker Tour

l'Italian University Poker Tour 0001

Con la prima tappa romana di Tor Vergata del 13 Maggio è partito l'Italian University Poker Tour. Questo tour prevede la sosta in 10 regioni italiane ed un premio finale che consiste nel buy-in per un side event da 2000$ alle World Series of Poker di Las Vegas 2009. Lo IUPT prende vita gazie alla collaborazione di Italian Rounders e di Unibet, e nasce dalla volontà di avvicinare il mondo del poker agli studenti universitari italiani che spesso hanno problemi economici e quindi non possono permettersi l'ingresso a tornei costosi. Proprio per questo il buy-in ai tornei di questo tour sarà di soli 25€, ossia una cifra abbastanza accessibile a tutti quanti.

Lo University Poker Tour è composto da due fasi. La prima prevede appunto 10 tour, ognuno dei quali farà sosta in una regione diversa. Ogni tour può essere composto da più tappe in città diverse della stessa regione o da una tappa per ciascun centro universitario principale di una città (es. Roma).

La seconda fase invece è quella nazionale. In questa fase si affronteranno i dieci vincitori di ogni singolo tour e al giocatore che arriverà primo verrà consegnato il titolo di Campione Universitario Italiano. Il campione in sostanza vincerà un pacchetto in stile PokerNews, infatti oltre al buy-in per un evento da 2000$ per le WSOP 2009 si vedrà pagato anche volo e soggiorno di una settimana in uno degli hotel della Strip di Las Vegas. Il resto dei finalisti riceverà in premio ingressi ad altri tornei nazionali e premi di altro tipo come l'I-Phone. Il tavolo finale inoltre verrà ripreso e trasmesso in differita su Sky.

Ogni tappa comprenderà un unico torneo che si svolgerà nella formula "Freez out" giocato con uno stack di partenza di 10.000 chips e con dei livelli da 30 minuti ciascuno, per permettere a tutti di apprezzarne a pieno la giocabilità e di far emergere maggiormente la componente abilità. Ad ogni tappa verranno premiati il 10% circa dei giocatori iscritti (es. 57 giocatori = 5 premiati). Ovviamente non verranno erogati premi in denaro.

Sono ammessi a partecipare all'University Poker Tour soltanto i giocatori regolarmente iscritti all'università relativa alla tappa scelta, previa presentazione di un tesserino o di altro documento attestante l'iscrizione (es. ricevuta delle tasse pagata per l'anno in corso o libretto).

Le regioni e le città che verranno toccate da questo tour sono:

Lombardia - Milano (3 Tappe)

Emilia Romagna - Bologna

Saerdegna* - Cagliari

Toscana (3 tappe - Firenze, Siena, Pisa)

Puglia (3/4 tappe - Foggia. Lecce, Bari)

Calabria (2 o più tappe)

Sicilia (3 tappe - Palermo, Catania, Messina)

Campania - Napoli (4 tappe)

Umbria (2 tappe - Terni, Perugia)

Lazio* (6 tappe)

* I tour di Lazio e Sardegna sono già nella loro fase finale, mentre tutti gli altri sono ancora in data da decidere.

Per maggiori informazioni riguardo le università che verranno scelte per ospitare la tappa di riferimento, ecco il sito di riferimento: http://www.italianupt.com/index.asp

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli