Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP Circuit Tunica, Day 1: Dao e Stout al Comando

WSOP Circuit Tunica, Day 1: Dao e Stout al Comando 0001

Il nuovo Harrah's Tunica ha ospitato il Day 1 del primo main event del World Series of Poker Circuit Main del 2009 lunedì scorso. 154 giocatori si sono ritrovati in quello che era fino a poco tempo fa noto come Grand Casino. Tutti erano in corsa per un primo premio da $183,974 che sarebbe stato assegnato unitamente ad un anello di Campione del Circuito WSOP ed un'iscrizione al main event delle WSOP 2009. Tra i giocatori più famosi presenti in sala possiamo ricordare Kathy Liebert, Gavin Smith, Bill Edler, "Captain" Tom Franklin ed il campione del mondo 2003 Chris Moneymaker. Quando le polveri si sono posate alla fine del Day 1, in gara restavano solo 27 giocatori con David Dao in testa e Matt "All In At 420" Stout al suo immediato inseguimento.

Chris Moneymaker aveva già giocato alcuni tornei qui a Tunica per la serie del WSOP

Circuit, ma nel Main Event è durato poco. Justin Truesdell lo ha eliminato in una delle prime mani di giornata. Moneymaker si era giocato tutto preflop con una coppia di kings e Truesdell ha chiamato con una di jacks. Un terzo jack calato al turn ha deciso le sorti del campione. Lo stesso destino è toccato nelle prime fasi di gara anche a Adam Junglen e Shaun Deeb.

Alan "Chainsaw" Kessler ha giocato un poker solido per tutta la giornata perdendo poi tutto a causa di una bad beat nel tardo pomeriggio. Ancora una volta è stata coinvolta una coppia servita di jacks. Kessler è andato all in preflop ed il suo avversario ha rilanciato per isolare con una coppia di jacks. Kessler ha scoperto {a-Diamonds} {a-Spades} trovandosi grande favorito. Un jack è però calato immediatamente al flop e Kessler è uscito dal torneo a mani vuote.

Tra coloro che sono sopravvissuti alla prima giornata di gara vi sono Gavin Smith, Mike "GoLeafsGoEh" Leah, "Captain" Tom Franklin, Jordan Morgan e Kathy Liebert che è però una delle più short.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli