Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Levick Vince il PokerStars.com ANZPT Melbourne

Levick Vince il PokerStars.com ANZPT Melbourne 0001

Chris Levick è stato in grado di trasformare un freeroll nel suo primo grande titolo - quello di campione del Pokerstars.com ANZPT Melbourne Main Event ottenuto mercoledì scorso. 218 giocatori hanno pagato $2'700 AUD a testa per prendere posto al tavolo, tutti con la speranza di vincere il titolo di campione ANZPT ed un primo premio da $158'050.

Dopo le prime due giornate di gara, il field era stato ridotto ai nove finalisti. Tra questi vi era anche Heath 'TassieDevil' Chick, responsabile di PokerNetwork, il sito australiano di PokerNews. Chris Levick si ripresentava al tavolo come chipleader quando la situazione generale era questa.

Posto 1: Heath 'TassieDevil' Chick (283,000)

Posto 2: Rodney Burles (168,000)

Posto 3: Sam Khouiss (354,000)

Posto 4: Chris Levick (969,000)

Posto 5: Jie Gao (517,000)

Posto 6: Ben Savage (682,000)

Posto 7: Gregory Shillig (190,000)

Posto 8: Peter Aristidou (432,000)

Posto 9: Kristian Lunardi (713,000)

Rodey Burles è stato il primo giocatore ad essere eliminato quando la coppia di dieci servitagli non ha potuto nulla contro quella di queens che Chris Levick aveva in mano. Ben Savage ha così guadagnato una posizione in classifica facendosi eliminare all'ottavo posto quando il suo {a-Diamonds}{10-Diamonds} si è trovato ad affrontare una copia di jacks. Kristian Lunardi Lo ha seguito a breve distanza dopo essere andato all-in con una coppia servita di sette venendo chiamato da Gregory Shilling che ha legato sul board il punto vincente con {a-Diamonds}{k-Clubs} in mano.

Levick è poi stato in grado di superare soglia due milioni di chips vincendo un grande piatto contro Jie Gao. Levick è andato all-in con una coppia di assi e Gao lo ha chiamato con una di cinque. Gli assi hanno retto e Levick è sembrato essere in posizione dominante per poter conquistare il titolo. Levick ha dimostrato da subito il proprio potere eliminando in rapida successione Sam Khoiuss e Peter Aristidou arrivando così in netto vantaggio al testa a testa finale contro Heath Chick.

All'inizio dell'heads-up, Levick aveva un vantaggio di 4-a-1 in quanto a chip. Chick invece è calato ulteriormente nelle prime mani per poi trovare due raddoppi che lo hanno riportato quasi in pari.

La mano decisiva è iniziata con un rilancio dal bottone da parte di Levick - 150,000. Chick ha giocato un re-raise a 450,000. Levick ci ha riflettuto un po' per poi andare all-in venendo comunque chiamato da Chick che giocava {q-Clubs}{q-Hearts}. Levick ha scoperto {a-Hearts}{j-Hearts} passando subito in vantaggio al {3-Clubs}{a-Spades}{8-Clubs} del flop. Turn e river hanno dato {3-Hearts} e {6-Clubs} rispettivamente assegnando a lui il titolo.

Chris Levick porta così a casa $158'050 e il trofeo di campione. Con questa vittoria, inoltre, balza in testa alla classifica generale dell'ANZPT in pole position quindi per la sponsorizzazione da PokerStars.com per il tour del prossimo anno. Al momento il solo giocatore che lo può impensierire è Tony Hachem che lo segue a soli cinque punti di distanza. L'evento finale dell'ANZPT si gioca da 20 al 25 luglio allo Sky City Casino di Queenstown.

Risultati e premi (tutti gli importi sono in $AUD):

1. Chris Levick (NSW, Australia) — $158,050

2. Heath Chick (Tasmania, Australia) — $103,550

3. Greg Shellig (Queensland, Australia) — $59,950

4. Peter Aristidou (Victoria, Australia) — $49,050

5. Sam Khouiss (NSW, Australia) — $38,150

6. Jie Gao (Victoria, Australia) — $27,250

7. Ben Savage (Melbourne, Australia) — $21,800

8. Kristian Lunardi (Melbourne, Australia) — $16,350

9. Rodney Burles (Tasmania, Australia) — $10,900

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli