Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Macau Day 1B: Myhre e Nielsen al Comando

Kristoffer Myhre

Il Day 1B del PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Macau Main Event, si è aperto con la tradizionale danza cinese in maschera, seguito da tanta azione di poker!

Oltre cento giocatori hanno preso parte al giorno, tra cui i membri del Team PokerStars Pros Chris Moneymaker, Raymond Rahme, Tae Joon Noh iniseme a Young Phan, Casey Kastle, Steve Yea e i giocatori online Van "Sirens" Marcus e Jonathan "xMONSTERxDONGx" Karamalikis.

Il veterano del torneo Phan ha avuto una brillante partenza mentre Yea non è andato troppo lontano, venendo eliminato con il suo short stack.

Moneymaker, arrivato a Macau solo la notte precedente, ha vissuto dei momenti altalenanti.

Dopo aver raddoppiato per due volte il suo stack iniziale, grazie alla sua aggressività ed a un set floppato, Moneymaker ha subito un bluff con un quattro prima di eliminare Andrew Chen. Successivamente ha eliminato il compagno di tavolo finale WSOP e Team PokerStars Pro Rahme, quando al turn ha fatto set di re battendo la scala Broadway di Rahme dopo che il river ha messo una coppia al board. Dopo Moneymaker ha perso una mano forte, con {a-Diamonds} {k-Diamonds} contro {k-Clubs} {k-Spades} del suo avversario, con tutte le chip nel mezzo preflop, riportando il suo stack al valore di quello iniziale.

Al tavolo accanto, il norvegese Kristoffer Myhre ha eliminato il Team PokerStars Team Asia Pro, Noh, con {k-Clubs} {k-Spades} contro {a-Clubs} {a-Diamonds} di Noh dopo che tutte le chip sono andate nel mezzo al turn con un board finale che è sceso {9-Clubs} {q-Clubs}{k-Diamonds} {x-Clubs}{6-Spades} spingendo Myhre a oltre 100,000 in chips.

Per non essere da meno dei giocatori dell’Europa del nord, Darkhan Botabayev dal Kazakhstan è stato il successivo ad approfittare di Moneymaker quando il suo set floppato ha spazzato via il bluff del campione WSOP 2005 con solo un asso. Dopo venticinque minuti, Botabayev avrebbe preso a Moneymaker le sue ultime chip salendo in cima alla classifica insieme a Myhre.

Aditya Agarwal ha poi eliminato un giocatore dopo l’ultima pausa recuperando alla fine come pure Roel Pijpers e Suen Kit Cheong, mentre gli australiani Michael Marvanek, Daniel Neilson e Luke Santo sono usciti proprio nella mano finale.

Alla fine del giorno solo 55 giocatori sono sopravvissuti ad un caldo Day 1B con i primi dieci in classifica a formare un contingente internazionale composto da giocatori provenienti da Norvegia, Danimarca, Paesi Bassi, Kazakhstan, Australia, India e Stati Uniti.

Chip Counts dei Primi Dieci in Classifica

Kristoffer Myhre – 183,400
Peter Nielsen – 141,500
Roel Pijpers – 125,500
Darkhan Botabayev – 124,500
Suen Kit Cheong – 118,300
Aditya Agarwal – 93,300
Justin Ostrowski – 80,500
Terry Fan – 75,900
Tu Thanh Le – 67,700
Sean Wilson – 67,000

A domani per un resoconto completo del Day 1C, in cui sono attesi oltre 200 giocatori alla caccia del primo premio di US $600,000 e per raggiungere un potenziale montepremi di US $2,500,000.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli