Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Poker Tour Merit Cyprus Classic Day 1A: John Tabatabai in Testa

John Tabatabai

Oggi si è scritto un pezzo di storia a Cipro per la prima assoluta di un torneo di poker internazionale. Full Tilt Poker e il World Poker Tour hanno lavorato insieme al Merit Crystal Cove Hotel and Casino per lanciare il primo WPT Merit Cyprus Classic annuale.

Probabilmente la tappa più esotica in programma al WPT 2009-2010, l’evento ha ricevuto sin dall’inizio gli elogi dei partecipanti, molti dei quali sono arrivati in anticipo per godersi le attrattive esclusive del resort. Allo scoccare di mezzogiorno, tuttavia, si è cominciato a fare sul serio e dopo i saluti di benvenuto del famoso direttore del torneo Jack McClellan, il gioco ha preso il via.

Il Day 1a ha visto un field modesto di 91 iscritti, tra cui un buon numero di pros, qualificati online, appassionati locali e giocatori casuali. I campioni del World Series of Poker Main Event, Dan Harrington (1995) e Huck Seed (1996) sono tra i volti noti presenti a questo appuntamento, come pure il quattro volte vincitore di braccialetto WSOP Jeffrey Lisandro. Oltre a questi, anche Shaun Deeb, Ludovic Lacay, Antonio "The Magician" Esfandiari, Roy "The Oracle" Winston, Sorel Mizzi, Soren Kongsgaard, Danny Wong, John Monnette, Tommy Vedes e tanti altri.

In totale 63 giocatori sono sopravvissuti alla carneficina del Day 1a, ma è stato Layne “back-to-back” Flack ad attirare l’attenzione ammassando 120,000 in chips dopo solo il primo livello di gioco da novanta minuti. Ha raggiunto il suo picco a 140,000, ma al termine del giorno ha finito con 112,675 in chips, buono per il quinto posto in classifica.

A circa metà del giorno, il già World Series of Poker Europe Main Event runner-up (2007) John Tabatabai si è aggiudicato una grossa mano. Dopo essersi ritrovato all-in al turn con un set di dieci contro la scala donna-alta di Fatih Ozpolat, il river ha messo una coppia al board dando il full a Tabatabai e di conseguenza il comando. Che da quel momento non ha più mollato, finendo con 178,275 in chips.

Jeffrey Lisandro e Shaun Deeb sono state le vittime illustri del Day 1a, seguiti dai pros ciprioti Cemil Kara e Huseyin Yilmaz.

L’azione riprenderà ancora alle 12:00 p.m. locali (GMT+3) per il secondo round del Day 1 al Merit Crystal Cove. I Team Full Tilt pros Howard Lederer, John Juanda, Chris Ferguson, Phil Gordon, Gus Hansen, Patrik Antonius, Andy Bloch, Erik Seidel ed Erick Lindgren sono attesi per entrare nella mischia e PokerNews sarà qui a fornirvi tutti gli aggiornamenti e i video direttamente dalla sala da gioco.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli