Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: Il Programma delle World Series of Poker 2010, Brad Booth Parla di Full Tilt Poker e Altro

braccialetto wsop

Oggi le Notizie Flash vi propone lo scoop del programma delle World Series of Poker 2010, i pensieri di Brad Booth su Full Tilt Poker, il tentativo del Kentucky di aggiungere nomi alla lista dei domini di gioco online da chiudere e altro.
Nel Caso lo Aveste Perso

Il field del WPTDBFDWPC (è ancora più lungo quando si usa un acronimo) è sceso a 36 ieri. Daniel Alaei è emerso come il chip leader a fine giornata. Diversi grandi nomi non sono sopravvissuti. Scoprite chi nel nostro riassunto del Day 3 World Poker Tour.

Di sicuro sapete già che Brian Hastings ha vinto $4 milioni contro "Isildur1" la settimana scorsa. Quello che probabilmente non sapete è chi sono i suoi finanziatori e cosa farà per celebrare la vincita. Trovate le risposte a queste domande e altro nell’ultimo Dal Mondo del Poker Online.

WSOP 2010

Abbiamo una piccola sorpresa per quelli di voi che sono ansiosi di fare programmi per l’estate 2010. Le 41° World Series of Poker inizieranno il 27 maggio e si concluderanno il 17 luglio. Cinquantasette braccialetti saranno di nuovo in palio e il 4 luglio sarà giorno di pausa.

Il primo braccialetto da assegnare sarà il $50,000 buy-in Player's Championship, che in pratica è l’evento $50k H.O.R.S.E. che è stato trasformato in un evento eight-game mixed. Si, il vincitore riceverà il Chip Reese Trophy come è accaduto in passato per i vincitori dell’H.O.R.S.E. Un'altra avvincente aggiunta è il torneo $25,000 6-handed no-limit hold'em del 30 giugno. Grazie al successo di quest’anno, tutti gli eventi con braccialetto d’oro avranno un chip stack iniziale triplicato e una struttura più profonda.

Se il vostro sogno è quello di giocare nell’Amazon Room, tenetevi pronti anche per la Pavilion Ballroom una sala da 58,000 metri quadrati, che sarà in uso quest’anno. Considerando i 38,000 metri quadrati dell’Amazon Room, ci sarà molto spazio per giocare a poker. Se siete preoccupati per i crampi allo stomaco che potreste avere per la fame, non temete, la Miranda Ballroom sarà convertita in zona ristorazione.

Per ulteriori dettagli visitate WSOP.com.

Cos’ha Detto? Su Chi?

Brad Booth è stato di recente ospite all’Hardcore Poker Show ed ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Soprattutto a proposito del suo ex sponsor, Full Tilt Poker, senza però fare nomi. Ma a noi è parso di sentire il nome di Rich Bitar.

"Questo Rich è un idiota. Non posso credere che l’ho detto, ma ci sono alcune cose che ha fatto che sono davvero scorrette. Ha provato ad essere mio amico e io ho fatto la stessa cosa con loro, ho sempre indossato la toppa di Full Tilt con orgoglio e mi aspettavo di ricevere alcune cose in cambio ma è sembrato come se a loro non importasse più di tanto e forse credevano che io vivessi in un igloo in Canada e ciò mi ha dato molto fastidio."

Booth ha continuato dicendo che "rispetta e stima" i giocatori, Ivey, Lederer, Bloch e Ferguson, e tutto ciò non ha niente a che vedere con loro. "Perché loro non ne sanno nulla di quello che è successo." Non siamo sicuri che loro accettino a cuor leggero le critiche di qualcuno verso chi gli da da mangiare, dobbiamo solo aspettare e vedere cosa succederà.

Ascoltate l’intervista su Hardcorepokershow.com.


La Lista del Kentucky

Sembra che il Kentucky stia facendo una lista e la ricontrolli due volte. Gli avvocati che rappresentano lo stato hanno presentato una mozione per aggiungere nomi di cittadini statunitensi e società in una causa legale per sequestrare 141 nomi di domini internet. I nomi delle persone e delle società non sono stati rivelati.

Gli sforzi del Kentucky per sequestrare i nomi di dominio vennero bloccati nel gennaio 2009 da una decisione della Corte d’Appello del Kentucky in favore di Interactive Media and Entertainment and Gaming Association (iMEGA), Interactive Gaming Council e Sportsbook.com.

Non vogliamo annoiarvi con i dettagli legali della mozione, dice soltanto che il Kentucky ha identificato delle entità e degli individui che sono cittadini americani coinvolti in operazioni di gioco online e si vuole agire contro di loro.

Il presidente della iMEGA, Joe Brennan, ha detto, “ci aspettavamo questa mossa da parte degli avvocati del Kentucky, visto che stiamo aspettando la decisione della Corte Suprema. Comunque non ci sono indicazioni che possano farci pensare che saranno ammettere alla causa semplici cittadini.”

L’udienza per la mozione è prevista per il 20 gennaio 2010 davanti al giudice Thomas Wingate della Franklin Circuit Court.

Scoprite di più su EGRMagazine.com.


Premier League IV

Volete sfidare il campione in carica della PartyPoker.com Premier League III, JC Tran il prossimo febbraio per la PartyPoker.com Premier League IV? Bene, allora questi sono i dettagli. PartyPoker.com sta offrendo diversi modi per qualificarsi all’evento che si terra a Las Vegas a febbraio 2010.

Sedici fortunate qualificati voleranno a Las Vegas per giocare i play-off della Premier League Poker che gli darà la possibilità di sfidare 11 grandi giocatori in un evento da $100,000 buy-in che sarà ripreso e trasmesso in tutto il mondo. Non solo questo, si potrebbe diventare anche il nuovo membro del team PartyPoker.

“Un elemento incredibile di questa promozione che offre una fantastica opportunità è che uno dei 16 qualificati sarà scelto da PartyPoker per ricevere un contratto da $100,000 Team Party ed essere un giocatore sponsorizzato. Questa scelta sarà fatta da PartyPoker entro due settimane dopo la conclusione dell’evento. Decideremo chi vogliamo sponsorizzare dopo aver incontrato ed interagito con i 16 giocatori a Las Vegas," ha detto un portavoce di PartyPoker.

Carbon Copy

Carbon Poker ha appena rilasciato il programma aggiornato per i propri utenti. L’edizione 4.7 ha un nuovo aspetto che include il comando rebuy, pot bet migliorate, scelta del posto e pause sincronizzate.

I giocatori possono ora settare auto rebuy e richiedere rebuy durante il gioco. Il posto preferito può essere prenotato, così da potersi scegliere dove sedersi. Il programma ricorderà inoltre l’ammontare a cui di solito si gioca nei cash games. Insomma, sembrano tutte modifiche molto utili.

Diventate nostri amici su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli