Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Il Gioco Visto da Dentro: Politica a Favore del Gioco Online in Svizzera, i Profitti di Macau Potrebbero Aiutare la Pennsylvania

Il gioco visto da dentro

Con il poker sempre al centro dell’universo qui su PokerNews, capita spesso di dare un’occhiata agli andamenti dell’industria del gioco. Oggi vi parliamo della politica liberale per il gioco online in Svizzera e la possibilità che i profitti di Macau possano aprire le porte per il gioco in altri stati.

La Politica sul Gioco Online in Svizzera da Esempio per gli Altri Paesi Europei?

Secondo un recente studio condotto da MECN, la nuova politica svizzera sul gioco online ha il potenziale per rappresentare uno standard per gli altri paesi europei.

A differenza di paesi come la Franca e l’Italia, la Svizzera sta liberalizzando le regole per i siti di poker online senza pressione da parte delle istituzioni europee e si sta concentrando soprattutto nel regolarizzare il segmento dei casinò online invece di concentrarsi sulle scommesse e il poker come le altre nazioni.

Sebbene ancora non si stia spingendo per la legalizzazione del poker, il rapporto indica che l’attitudine della Svizzera verso lo sport permetterà anche al poker di essere parte di questa politica.

Considerando quante entrate possano essere generate dalla legalizzazione e dalla tassazione del gioco, ci si chiede quanto tempo ci vorrà prima che gli altri paesi europei seguano queste orme. Sebbene la Svizzera sia conosciuta per essere un paese neutro quando si tratta di operazioni militari, sta avendo un importante ruolo nella guerra per liberalizzare il gioco, e si spera possa scaturire una sorta di effetto domino anche per gli altri paesi.

I Profitti di Macau Apriranno le Porte ai Tavoli da Gioco in PA?
Secondo un recente articolo sul Wall Street Journal, le entrate del gioco nel mese di dicembre di Macau sono salite del 48 percento rispetto all’anno precedente, andando ben oltre le previsioni del 35 percento.

Tra i casino che hanno visto notevoli aumenti ci sono Wynn Resorts (5.1%), Las Vegas Sands Corp (7.3%) e MGM Mirage (7%). Mentre il resto del mercato del gioco mondiale continua a lottare con le fluttuazioni della situazione economica, sembra che Macau sia il luogo migliore per i casinò che intendono aumentare i propri margini di profitto.

Una delle principali ragioni della recente crescita nel settore del gioco è la concessione di credito ai giocatori, una questione che è al centro del dibattito in Pennsylvania dove si sta considerando di aggiungere tavoli da gioco nei casinò. Ciò ci fa chiedere se l’esempio di Macau sarà seguito quando si deciderà sulla regolamentazione in Pennsylvania. È difficile da obiettare tale sistema visti i ritorni finanziari di Macau, quando i casinò hanno disperatamente bisogno di aiuto per concedere credito ai propri clienti.

In aggiunta alla concessione di credito, i casinò di Macau hanno beneficiato della stabilizzazione dei titoli cinesi e della decisione della Cina di allentare le regole per i propri giocatori.

AGGIORNAMENTO: La Pennsylvania potrebbe consentire il poker, blackjack, roulette e altri tavoli da gioco nei casino della Pennsylvania mentre il voto finale è previsto per il 9 gennaio.

Diventate nostri fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli