SU PokerNews.IT PUOI GIOCARE SOLO SE HAI ALMENO 18 ANNI. IL GIOCO PUÒ CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

High Stakes Poker Stagione 6, Episodio 5: Tante Eliminazioni

High Stakes Poker

High Stakes Poker sta vivendo un momento davvero entusiasmante. I primi quattro episodi della Stagione 6 erano stati già un massacro, con soli tre giocatori a resistere alla pressione. Ciò si spiega con la mancanza di ossigeno che questi stackes portano dopo ore seduti a quel tavolo. L’Episodio 5 è stato l’ultimo a essere girato nel primo giorno di riprese di quest’anno, quindi tutti erano in modalità gioca-o-vai-a-casa. Per la prima volta in questa stagione, il poker è stato così eccitante da catturare davvero l’attenzione.

Cast: Phil Ivey, Tom "durrrr" Dwan, Daniel Negreanu, Eli Elezra, Dario Minieri, Jason Mercier, Gus Hansen, Antonio Esfandiari ed un cameo di Phil Laak.

Mani della notte: Ce ne sono state troppe per raccontarne solo una. Negreanu ha perso il suo primo stack in modo standard per lui su High Stakes Poker. Ha spinto i suoi ultimi $50k con KQ contro Elezra con 87. I due hanno usato l’opzione run it twice ed Eli ha chiuso una scala al flop la prima volta e un'altra scala al turn la seconda, forzando Negreanu a ricaricarsi.

L’uscita di Minieri è stata una via di mezzo tra la commedia e il dramma. È dura puntare tutti i soldi contro durrrr. "L’avventura di Dario," chiamata così da Gabe Kaplan, è stata divertente da seguire in questa stagione, ma è arrivata alla fine con il botto. Tom Dwan ha aperto a $3,200 con K10 e Minieri ha contro-rilanciato dal bottone a $11,600 con K3. Il flop fatale è sceso 1032, dando a Dwan top pair con un re kicker e a Minieri middle pair con lo stesso kicker. Dwan ha fatto check a Minieri, che ha puntato $13,700. Dopo aver chiesto quanto fosse rimasto all’italiano, durrrr ha rilanciato a $32,900. E Minieri non ha avuto problemi a premere il grilletto andando all in. La chiamata di Dwan ha significato per Minieri vedere tutti i suoi soldi nel mezzo con un solo out (Hansen ha passato un tre) e un progetto di colore backdoor. I due hanno optato per il run it four, ma Minieri li ha mancati tutti e quattro.

La battuta più imbarazzante di Kaplan: Gabe Kaplan ci prova con tutte le forze, ma a volte i suoi commenti lasciano senza parole. Dopo uno scambio in cui Negreanu ha spiegato cosa significasse run it twice, Kaplan ci ha regalato la gemma, "La mia ragazza mi ha detto che il test di paternità era positivo. Ho risposto, OK, tu vinci il primo. Ora facciamolo altre due volte".

Giustizia divina: Gus Hansen ha perso il suo intero stack con QQ contro Negreanu con solo 75. Hansen si è accorto di essere sotto dopo il contro-rilancio all-in al flop che ha servito 752. Al danese è venuto in mente la volta in cui era stato lui a trovarsi nella situazione inversa. Aveva eliminato Andreas Hoivold con 63 all’inizio della stagione. Ed è stato anche una piacevole inversione di tendenza per Negreanu che ha visto una sua mano resistere durante questo programma. I due hanno optato per il run it twice, ma, miracolosamente, Negreanu ha preso entrambe le metà del piatto.

Il duo più deludente: A quanto pare è stato decretato che Antonio Esfandiari debba apparire in ogni programma di poker televisivo. Di solito regala intrattenimento con l’azione, o almeno, con i suoi commenti. Ma nei cinque episodi di questa stagione di HSP, si è dimostrato davvero poco attivo. "Nel caso non vi accorgiate di vedere poker in tv, eccovi Antonio." In un ultimo tentativo di risvegliarlo dal suo pisolino, è entrato in azione Phil Laak. Ma il partner favorito, quando si tratta di litigare, di Antonio è comparso troppo tardi per vedere i due coinvolti in una grossa mano o almeno in una discussione accesa.

Il migliore call di Ivey della notte: Jason Mercier, come aveva confidato alla presentatrice Kara Scott, non voleva perdere tutti i suoi soldi nella prima mano e voleva giocare per non fare nessun errore in TV. Ma tutto è cambiato quando ha provato un grosso bluff che probabilmente avrebbe funzionato con tutti tranne che con Ivey. In questa mano, Hansen ha rilanciato a $4,200 con Q6, Elezra ha chiamato con 95 così come Ivey con 99. Mercier ha deciso di fare squeeze a $22,100 con A4, facendo passare Hansen ed Elezra. Heads up con Ivey il flop ha servito 732. Mercier ha continuato la sua parte, puntando $28,700. Ivey ha rilanciato a $78,700 e Mercier senza farsi intimorire è andato all in per $185,100. Ivey lo ha scrutato bene e ha deciso di chiamare gli altri $107k. "Ho asso-alta," ha detto un avvilito Mercier. Il turn è sceso 8 il river Q ed è stata la fine per Mercier. "Benvenuto nel mondo Ivey, Jason," ha detto Elezra, mentre Mercier se ne andava.

Quasi perfetta lettura di Ivey : Nella prima e unica mano in cui abbiamo visto Phil Laak giocare, lui ha aperto a $3,900. Elezra ha chiamato, come pure Ivey con A6. Negreanu ha fatto anche call, ma Dwan con 98, non ha resistito e ha rilanciato a $28,900. Tutti sono passati tranne Ivey e i due si sono trovati heads up al flop che ha dato KQ10. Ivey ha floppato un progetto di colore nut e un gutshot, ma durrrr con nove-alta ha puntato $45,800 e Ivey ha chiamato. Il turn è sceso bianco 3, ed è arrivata una grossa puntata di Dwan, questa volta di $123,200. Ivey ha chiamato. Per la prima volta in cinque episodi, al tavolo c’era un silenzio assoluto. Il river ha servito 6 ed Ivey ha mancato tutti i suoi progetti, prendendo solo una coppia di sei, una coppia di cui non avrebbe avuto neanche bisogno per vincere il piatto – se avesse trovato un modo per chiamare la puntata di $268,200 fatta da Dwan al river. Ivey ci ha pensato a lungo. "Sarebbe il call più sick di sempre," ha detto Ivey, ma non è riuscito a farlo, mettendo nel muck. È vero, sarebbe stato davvero sick.

Verdetto: High Stakes Poker offre il meglio quando è l’azione al tavolo a guidare il programma. Continuate con le scommesse Ivey v. Dwan. Li vedremo lanciarsi in piatti da $700k.

Rimanete sintonizzati perché la prossima settimana High Stakes Poker avrà un nuovo cast per la seconda parte della stagione. Ivey, Dwan e Negreanu saranno di ritorno, ma questa volta a loro si uniranno Patrik Antonius, Barry Greenstein, Andrew Robl, Lex Veldhuis e Dennis Phillips. High Stakes Poker va in onda la domenica alle 20 su GSN.

Name Surname
Elissa Harwood

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli