Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: Full Tilt Sotto Inchiesta, Jeff Madsen si Trasferisce in Israele e Altro

jeff madsen

Full Tilt Poker è stata messa sotto inchiesta da una giuria federale; la più recente prop bet di Jeff Madsen non sarà indelebile come la precedente ma è comunque di quelle folli...

Nel Caso ve lo Siate Perso

Il Day 3 del PaddyPowerPoker Irish Open ha visto il field ridursi a soli otto giocatori. Scoprite chi sono i finalisti in questo resoconto.

Nemmeno le feste hanno fermato gli appassionati di poker che affollano i tavoli virtuali dei tornei domenicali. E molti giocatori sono stati ricompensati con ricchi premi. Consulta le classifiche dettagliate dei maggiori tornei della domenica nel nostro resoconto della domenica.

Le World Series of Poker 2010 avranno un nuovo sponsor? Tutto dipende da come finirà lacausa che vede coinvolte Harras’s e Everest Poker.

Full Tilt Sotto Indagine
Il gigante del poker online Full Tilt Poker è stato posto sotto inchiesta da una corte federale di Manhattan. Howard Lederer e Chris Ferguson sono due tra le persone più note che appaiono nel dossier della corte. Tutto si fonda su un presunto caso di riciclaggio di denaro e violazione di altre leggi sul gioco d’azzardo.

Nessuno nel dipartimento di giustizia di Washington o alla corte di Manhattan ha ancora rilasciato commenti in merito all’apertura del caso. Eric Jackson, un avvocato civilista che rappresenterà Lederer e Ferguson ha ugualmente commentato, "Non commenteremo ipotesi di indagine da parte del grand jury delle quali non abbiamo ancora ricevuto notifica."

Nelson Rose, autore di libri sulle leggi in merito al gioco d’azzardo, crede il governo stia cercando di dare l’esempio prendendo di mira due tra i giocatori più rappresentativi. "Stanno conducendo una guerra di intimidazione. Non ci sono molti statuti ai quali fare appello così cercano obbiettivi di alto livello per dare un esempio che intimidisca tutti," ha detto Rose.

Una Prop Bet Meno Permanente
Il primo aprile, Jeff Madsen ha postato in Twitter rendendo noto che a partire dal 15 del mese cambierà residenza fino all’inizio delle World Series of Poker 2010. Nel giorno in cui Google ha cambiato il proprio nome in Topeka e Mats Sundin ha rivelato di essere Isildur1, noi avevamo qualche dubbio sulla veridicità di questa rivelazione.

Si è però tutto rivelato autentico risultato di una prop bet persa da Madsen il quale si è così visto costretto ad andare a vivere in Israele per il periodo indicato. Insomma un trasloco non da scherzare. Per vincere questa scommessa da $50’000, Madsen non potrà usare il cellulare ne contattare alcun amico.

Comunque, fortunatamente questa prop bet è decisamente meno permanente della precedente a meno che ovviamente non decida di trasferirsi li per sempre.

Live Action
Il PokerStars.net North American Poker Tour fa tappa a Uncasville nel Connecticut dove a partire dal 7 aprile sarà ospitato al Mohegan Sun. Il Main Event prevede un costo di ingresso da $4,700 + $300. Come parte del festival, ci sarà anche un $25,600 buy-in High-Roller Bounty Shootout che sarà ripreso e trasmesso da ESPN2. Per il torneo High Roller è previsto un numero massimo di 81 iscritti.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli