Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: Scandalo Collusione, un Altro Poker Reality Show in Produzione e Altro

Phil Ivey

È sabato e siamo pronti per il weekend, quindi andiamo subito al sodo. C’è uno scandalo di collusione sotto indagine su un sito di poker online ben conosciuto e un poker reality show che potremmo presto vedere sugli schermi. Vi mostreremo inoltre l’ultima puntata di The Life of Ivey — perché siamo onesti, chi non vuole vederla.

Nel Caso lo Aveste Perso

Tutti i Day 1 del World Series of Poker Main Event 2010 sono nei libri. Come sono andati i giocatori al Day 1d? Leggete il riassunto per saperlo.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

Scandalo Collusione

Sembra che dall’estate del 2009 fino a febbraio 2010, una larga scala di game su PokerStars siano stati oggetto di cheating da parte di giocatori cinesi. Ciò è avvenuto ai tavoli Double or Nothing sit-n-go da $52 fino a $108.

Tutto è iniziato quando un membro di Two Plus Two, Jane0123 ha aperto un thread dicendo che il suo account PokerStars è stato bloccato con $10,000 dentro. Un altro utente ha risposto affermando di aver mandato circa 25 email a PokerStars per lamentarsi di Jane0123. Dopo aver controllato i grafici Sharkscope e DoN su PokerStars è apparso chiaro che qualcosa non quadrava.

Diverse decine di giocatori sono coinvolti e gran parte di loro vivono a Hangzhou, una città della Cina. La maggior parte delle volte, almeno metà del field ad ogni game era composto dai membri di questo imbroglio. I cheaters sospetti hanno vinto una cifra stimata pari a $750,000.

PokerStars ha acconsentito di pagare $587,000 ai giocatori che hanno subito la truffa. Il sito ha confiscato circa $85,000 in contanti e FPP ai cheaters.

Tutto ciò è scoraggiante per alcuni giocatori, l’utente Simplicity8 ha scritto, "Ho giocato circa 7000 $52-$108 nelle prime 6 settimane del 2010. Avvertivo che c’era qualcosa che non andava, ma ho pensato di essere semplicemente un giocatore perdente ed ho smesso. Se fosse vero, mi lascerebbe piuttosto amareggiato in quanto non solo hanno rubato i miei soldi, ma mi hanno tolto la possibilità di guadagni futuri. Stavo quasi per diventare SNE (Supernova Elite)."

Seguiti dalle Telecamere
Potrebbe esserci un nuovo poker reality show in programmazione. Al PokerStars European Poker Tour San Remo e Grand Final, si parlava di Jason Mercier, Dan O'Brien ed Allen Bari che stavano lavorando con dei produttori televisivi per registrare un reality show.

Secondo il blog di PokerStars, ciò è quanto successo. Una società di produzione televisiva vuole riprendere i tre alle World Series of Poker di quest’anno.

The Life of Ivey
Nell’ultima edizione di The Life of Ivey su PokerRoad, Barry Greenstein ha evidenziato come l’unica volta in cui Phil Ivey è andato bene c’era in città Tina Tran. Ivey poi ha risposto a Greenstein che lui era " l’uomo più sfortunato " che avesse mai incontrato nella sua vita. "Non ricordo l’ultima volta che ho vinto con te al tavolo dei dadi. Anche se passi dietro di me mentre sto giocando una mano di poker, perdo al 100%. È incredibile," ha detto Ivey.

I due si scambiano colpi per tutto il video. Ivey dicendo che una volta Greenstein gli ha fatto slowroll, e poi Greenstein commentando lo stile di Ivey. Guardate il video.

Preparatelo e Loro Verranno

Possiamo dirlo, recessione o no, i giocatori di poker si sono presentati a frotte alle World Series of Poker di quest’anno. Il WSOP Main Event 2010 ha visto il secondo più grande field nei 42 anni di storia delle WSOP per un totale di 7,319 iscritti, generando un montepremi di $68,798,600. Il primo classificato quest’anno porterà a casa $8,944,138.

"È certamente un risultato importante per il settore del poker, ma sta diventando più un avvenimento popolare," ha detto il vice presidente delle WSOP Ty Stewart. "Ho sentito dire che fa parte di una lista, cose da fare prima di morire. Ed è un onore per noi. La gente dice che vuole correre con i tori a Pamplona e nuotare con gli squali del poker a Vegas."

Jason Alexander: Shortstacked

Gloria Balding ha incontrato Jason Alexander durante il World Series of Poker Main Event 2010. Hanno parlato di poker (naturalmente) e del perché non lo vediamo tanto nel circuito.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli