Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

2010 WSOPE Main Event Day 2: Chi è Viktor Blom?

Viktor Blom

The Casino at the Empire ha dato il bentornato a 195 giocatori per il Day 2 del WSOPE Main Event; al comando c’era il campione dell’Irish Open James Mitchell e il membro dei November Nine John Dolan. Alla fine dei sei livelli di gioco, il numero dei sopravvissuti è sceso a 66, con il giovane svedese Viktor Blom in testa a 443,000, seguito da Bojan Gledovic con 442,300. Nella top ten in vista del Day 3 ci sono Andrew Pantling (344,000), Phil Ivey (289,300) e Arnaud Mattern (280,900). Poco più sotto troviamo Yevgeniy Timoshenko, Huck Seed, Roland de Wolfe e Daniel Negreanu, quest’ultimo che spera di poter arrivare al terzo tavolo finale consecutivo WSOPE Main Event, e migliorare il secondo posto dell’anno scorso.

Phil Ivey si è trovato al comando all’inizio grazie al chip leader del Day 1a Nicolas Levi quando Ivey con {a-Clubs}{8-Clubs} ha chiuso il colore nut al board di {10-Diamonds}{9-Clubs}{2-Clubs}{9-Diamonds}{4-Clubs}. Una o due ore più tardi, Ivey ha eliminato il già finalista Main Event 2007 e grosso stack James Keys mettendosi davanti a tutti. Tuttavia non è riuscito a mantenere la testa della classifica fino al termine, ma ha chiuso con un big stack e ritornerà per il Day 3 al sesto posto in chips.

Se la prima parte della giornata è stata dominata da Ivey, la seconda è appartenuta a Viktor Blom. Lo svedese dall’acconciatura emo, che si è speculato sia l’uomo dietro l’avatar "Isildur1", ha passato gran parte del tempo seduto a quello che rapidamente è diventato il Tavolo della Morte - Jon Aguiar ha notato che 11 giocatori sono stati eliminati a quel tavolo nei primi tre livelli e mezzo, e che gran parte delle chips alla fine sono andate nello stack di Blom. L’eliminazione di Charles "Mr. Macau" Chua – Blom con i sette ha floppato un set scoppiando gli assi di Chua – è stata la mano che ha portato Blom da un big stack a essere il chip leader, rimanendo al comando per il resto della giornata.

Tre attuali November Nine - John Racener, Filippo Candio e John Dolan – sono tornati per il Day 2, e per un curioso scherzo del destino, Candio e Dolan si sono ritrovati seduti allo stesso tavolo. Dolan avrà tre volte le chips di Candio in viste dei November Nine, e anche ieri similmente è andato meglio. Candio è stato azzoppato dal raddoppio di Tyler Bonkowski uscendo poco dopo. Dolan invece è passato al Day 3, ma con uno stack sotto quello medio.

La marea di eliminazioni a fine giornata includeva i già campioni WSOPE Main Event John Juanda (2008) e Barry Shulman (2009); anche Carlos Mortensen, Praz Bansi, Phil Laak, Jennifer Tilly, Kathy Liebert ed Antonio Esfandiari hanno lasciato questo Main Event a mani vuote. Infine il finalista del £10,000 High Roller Heads Up Jim "Mr_BigQueso" Collopy è uscito, e con l’altro finalista Gus Hansen eliminato al Day 1b, la partita decisiva per il titolo è stata programmata oggi alle 18 locali.

L’azione al Main Event riprenderà alle 13 ora italiana con il programma di ridurre il field ai 27 finalisti – la bolla dovrebbe arrivare quando rimangono 36 giocatori. Rimanete sintonizzati su PokerNews e vi porteremo in diretta gli aggiornamenti su Ivey, Negreanu, Blom e tutti gli altri, direttamente sul vostro computer.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli