Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

2010 WSOPE Main Event Day 3: Raggiunta la Zona Premi

Ronald Lee

Ognuno dei 66 che sono ritornati per il Day 3 del 2010 World Series of Poker Europe Main Event sapeva che solo 36 di loro avrebbero ottenuto un profitto dai due giorni di poker no-stop. Iniziare la giornata con un grosso stack, come il chip leader del Day 2 Viktor Blom ha fatto, non era garanzia di rimanere ancora ai piani alti della classifica quando le chips sarebbero state ricontate e impacchettate. Il field ha visto giocatori che sono stati a lungo tra i primi come James Mitchell e John Dolan uscire durante la giornata (a premi comunque) mentre vigorose ascese sono arrivate da giocatori come Marc Inizan, Jani Sointula e Dan Fleyshman, che si augurano al Day 4 di conquistare il tavolo finale.

Ritornando alla bolla, giocatori come JP Kelly, Dan Shak, Nam Le e Steven van Zadelhoff sono usciti senza il premio minimo di £21,206. Non ci sarà un terzo tavolo finale consecutivo per Daniel Negreanu, e anche le ultime due donne rimaste, Barbara Martinez e Almira Scripchenko, sono andate a casa a mani vuote. Huck Seed è uscito spingendo i suoi re contro gli assi, e poi l’ultimo giocatore a lasciarci senza un profitto è stato il giovane canadese Rudy Blondeau che ha spinto i suoi asso-regina contro gli assi preflop, facendo salire lo stack di Brian Powell in alto (è ancora in corsa con 264,000).

Alla pausa cena, Andrew Pantling aveva un vantaggio di due-a-uno su quasi tutti gli altri, ma non è riuscito a stare al comando. I suoi compagni di tavolo dicevano che stava “runnando da Dio,” trovando migliori mani quando gli altri giocatori ne ricevevano delle buone (come quando ha eliminato Markus Golser con la migliore overpair, asso-asso, contro i nove di Golser al turn otto-alta) e superando la quota un milione quando Fabrizio Baldassari ha perso un grosso piatto contro il suo set floppato. Ha chiuso la giornata sotto questa quota, ma non di molto (821,000).

Appena dopo la ripresa del gioco ci si è dovuti fermare ancora, questa volta per la sistemazione dei 27 giocatori rimasti dopo l’uscita di Michael Benvenuti al 28° posto. È stata l’occasione per tutti di ritrovarsi con nuovi avversari in nuove formazioni - Phil Ivey si è trovato alla destra del precedente chip leader Bojan Gledovic ma non più con Viktor Blom e Roland de Wolfe come vicini, o Arnaud Mattern e Andrew Pantling ai lati del mazziere. Ronald Lee ha dovuto evitare l’eliminazione (asso-re contro pocket jacks di James Mitchell) e poi ha fatto fuori in sequenza Rob Akery e John Eames – quest’ultimo ha chiuso al 27° posto per £26,400. Lee ha finito la giornata poco sopra David Peters e oltre 100,000 chips davanti a Pantling.

Nel frattempo, tra le minacce ai primi è salito Daniel Steinberg (768,000), che è sembrato giocare una mano ogni volta che un reporter si avvicinava al suo tavolo e ha avuto la sua parte di buona fortuna nei momenti giusti. È stato il responsabile dell’ultima eliminazione della serata – con gli assi, anche se non erano i suoi. Barry Greenstein è andato all in preflop con gli assi contro i dieci di Steinberg, ma un dieci al flop è stato sufficiente per fargli guadagnare una copia di Ace on the River con una dedica per far sapere a suo nonno che lui è un bravo giocatore di poker.

David Peters siede al momento al secondo posto con 829,000 dietro Lee a 947,000, e ha avuto un proficuo ultimo livello, vincendo un paio di piatti a sei cifre incluso quello contro Dan Fleyshman che lo ha fatto uscire dalla top ten in cui si trovava prima. Infine Sointula, Greg Mueller e de Wolfe, sono tutti sotto quota 200,000 ma capaci di recuperare. Ritorneranno in azione oggi insieme agli altri per determinare il tavolo finale dove i premi cominceranno davvero a essere sostanziosi. Il primo premio di £830,410 o oltre mezzo milione di sterline per il secondo, più l’universalmente ambito titolo WSOP Main Event e il braccialetto d’oro sono in attesa di essere assegnati.

L’azione riprende alle 13 ora italiana, rimanete sintonizzati su PokerNews per seguire la diretta sul nostro blog.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli