Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Rassegna Stampa: Snai e Sisal in Prima Pagina

notizie poker

Tra le notizie che hanno tenuto banco in questa settimana ci sono sia novità nel settore del business del gioco con le voci di acquisizioni e fusioni - vedi Snai e Sisal e le novità relative ad operatori del gruppo Microgaming - sia importanti risultati provenienti dai tavoli da poker live con italiani in primo piano a Londra e all’IPT.

Snai e Sisal binomio vincente?

Quasi tutte le prime pagine dei siti di settore sono dedicate al convegno “Giochi pubblici 2.0: le Vlt”, durante il quale il presidente della Snai, Maurizio Ughi, ha commentato la possibilità di un accordo con Sisal “Un progetto di cui si parlava già dal 1995-96, ma che solo ora concretizziamo. Non posso dare anticipazioni ma siamo positivi”.

Il presidente parlando di una possibile unione dei due colossi ha commentato: “Da un punto di vista industriale il matrimonio con Sisal avrebbe un forte significato: siamo due società con forte esperienza nel settore giochi e competenze specifiche, che si completano bene. Sarebbe una buona soluzione, in linea teorica, ma non ci sono aggiornamenti né passi avanti per ora nelle trattative”.

Queste dichiarazioni arrivano a seguito di un presunto interesse di Sisal per l’acquisizione del gruppo Snai. Dichirazioni che restano tuttora solo teoriche ma date le nuove condizioni del mercato sembrano quanto mai concretizzabili. Aspettiamo novità e sviluppi concreti a breve.

Nomi Nuovi del Poker Italiano...
Con il secondo posto ottenuto a Londra nel corso del Main Event delle WSOP Europe, Fabrizio Baldassari si è messo in grande evidenza presso il pubblico dei tifosi di poker. Il suo nome orami non suonerà più nuovo alla maggior parte degli appassionati. La notizia che però lo riguarda più da vicino è che il premio vinto lo ha catapultato nelle posizioni alte della classifica dei giocatori italiani più vincenti di tutti i tempi pur non essendo uno specialista dei live. Il 2010 lo ha visto vincere circa 900.000$; gran parte di questi a Londra ma anche nell’IPT di Venezia. Ora è tra i primi dieci giocatori italiani per vincite in denaro.

...E Nomi noti
Di poker “all’italiana” si parla anche all’IPT che si è recentemente concluso a Nova Gorica. Si tratava della quarta tappa del tour italiano sponsorizzato da Pokerstars.it e organizzato da PaganoEvents. A trionfare è stato Luca Topazio per un primo premio da €190’000 ma nella classifica finale dei primi dieci si ritrovano nomi più che noti del poker italiano: primo tra tutti quello di Bonavena che conferma la propria abilità con un terzo posto da €75’000.
Questa la classifica finale:
 
1° Luca Topazio € 190’000
2° Luciano Dellisanti  € 120’000
3° Salvatore Bonavena  €   75’000
4° Peter Kamaras  €   55’000
5° Lorenzo Fedeli   €   36’000
6° Alessandro Minasi €   30’000
7° Giuseppe Orlando €   22’500
8° Davide Di Laurenzio €   15’460
 

Fusioni targate Microgaming
Sintetica ma significativa la notizia riportata da Agicops relativa alla fusione di Diamond Bet e Tell Gaming, operanti entrambi nel gioco online e scommesse sportive sul mercato svedese che si uniscono sotto l’unico marchio Diamond Bet sempre sotto l’insegna Microgamingi.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli