Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aussie Millions Main Event day 4: Rann chipleader al final table, Rast c'è! Out Phil Ivey

Aussie Millions Main Event day 4: Rann chipleader al final table, Rast c'è! Out Phil Ivey 0001

L'Aussie Millions Poker Championship Main Event, torneo principe della manifestazione che si sta giocando al Crown Casino di Melbourne, ha raggiunto poche ore fa il traguardo del final table con solo 7 giocatori (dei 648 ai nastri di partenza) ancora in lizza per il primo premio da AU$1.600.000.

L'uomo meglio posizionato in vista del final table è James Rann che tornerà per l'atto finale forte di uno stack di 4,085,000 chips, anche se l'australiano dovrà vedersela con avversari di tutto rispetto come il due volte braccialettato WSOP Brian Rast (1,185,000) e la superstars dell'online Richard "nutsinho" Lyndaker (1,200,000).

Nel day 4 odierno è bastato appena un livello per veder cadere ben 11 giocatori, con players del calibro di Mike "Timex" McDonald (30°) e Jonathan Roy (26°) che si sono dovuti accontentare di una buonuscita di AU$30.000.

Durante il livello 20 (6,000/12,000/2,000) è arrivato poi il momento della dipartita anche per il fenomenale Phil Ivey, eliminato dal torneo dal padrone di casa Anthony Legg. I due giocatori sono finiti ai resti su un flop {4-Hearts}{q-Hearts}{3-Hearts} per questo showdown:

Ivey {q-Diamonds}{k-Hearts}
Legg {a-Hearts}{k-Diamonds}

Al turn purtroppo per Ivey è sceso però subito il {9-Hearts} che ha regalato il colore nuts all'avversario, rendendo ininfluente anche il river {7-Diamonds}. Per il "Tiger Woods" del poker 23° posto da AU$40.000.

Dopo Ivey hanno inoltre dovuto alzare bandiera bianca Tony Hachem (22° per AU$40.000), Michael Addamo (21° per AU$40.000), Jan Suchanek (19° per AU$40.000), Jesse "OnTheMac" McKenzie (18° per AU$55.000), Andrew Chen (16° per $AU55.000) ed il campione uscente Ami "UhhMee" Barer, che ha dovuto rinunciare allo storico back to back arrendendosi all'11° posto per AU$95.000.

Fatale per il canadese come spesso capita un coinflip perso con {a-Diamonds}{j-Diamonds} contro Alex Lynskey con {10-Spades}{10-Diamonds} e board {8-Clubs}{5-Hearts}{4-Diamonds}{10-Diamonds}{3-Hearts} a mettere fine ai sogni di Barer.

Aussie Millions final table redraw e chipcount

SeatPlayerChips
1Joel Douaglin3,935,000
2Lennart Uphoff3,595,000
3Richard Lyndaker1,200,000
4Manny Stavropoulos2,115,000
5James Rann4,085,000
6Brian Rast1,185,000
7Anthony Legg3,290,000

I 7 giocatori qualificati per il tavolo finale potranno approfittare ora di un giorno di riposo e torneranno domenica per decretare il vincitore di questo prestigioso evento.

Nel frattempo domani nelle sale del Crown Casino andrà in scena un altro final table, ovvero quello dell'AU$100.000 Challenge, dove conduce le danze il tedesco Ole Schemion che dovrà però difendersi dai tentativi di recupero, tra gli altri, di Erik Seidel, Scott Seiver e Justin Bonomo.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli