Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Scandalo Absolute Poker e Ultimate Bet: Soldi in Arrivo Per le Vittime

  • Valerie CrossValerie CrossBeto10Beto10
Scandalo Absolute Poker e Ultimate Bet: Soldi in Arrivo Per le Vittime 0001

A più di sei anni di distanza dal Black Friday, gli ex clienti di Absolute Poker e della room gemella Ultimate Bet potrebbero finalmente avere un po' di giustizia, quantomeno economica. Per gli utenti che hanno confermato il saldo dei propri account prima della deadline del 9 giugno 2017, il denaro dovrebbe arrivare a breve.

Secondo absolutepokerclaims.com, la Money Laundering and Asset Recovery Section del Dipartimento di Giustizia (MLARS) ha approvato il primo giro di pagamenti, per un totale di 33,5 milioni di dollari che torneranno nelle tasche di circa 7.400 persone; il processo sarebbe già iniziato. Tutto ciò avviene dopo il completamento del processo di remissione che ha riguardato Full Tilt Poker, attraverso il quale il DOJ ha restituito oltre $118 milioni alle vittime frodate.

La compensazione arriva dopo un accordo raggiunto tra Absolute Poker e Ultimate Bet (del Cereus Network) e il Dipartimento di Giustizia, meno di un mese dopo il Black Friday (era il 10 maggio 2011), per "fornire tutte le assicurazioni necessarie che le terze parti possano lavorare con Absolute Poker per facilitare la restituzione dei fondi, attualmente trattenuti da terze parti, ai giocatori residenti negli USA".

Come Funziona il Processo

Tramite un procedimento simile alla remissione di Full Tilt Poker, il Garden City Group, LLC si occuperà di gestire i fondi, sta volta per la Absolute Poker Claim Administration. Le vittime di Absolute Poker e Ultimate Bet saranno compensate in base agli estremi del caso United States v. PokerStars, Full Tilt Poker, Absolute Poker, et al., 11 Civ. 2564 (LBS), nello United States District Court per il distretto sud di New York.

I richiedenti residenti negli USA riceveranno il pagamento in forma elettronica, mentre chi risiede al di fuori degli Stati Uniti si vedrà recapitare un assegno con la propria valuta, o un assegno in dollari o un bonifico nella propria valuta, a seconda del Paese di residenza. Ad agosto, il GCG ha inviato delle mail ai richiedenti, con l'ammontare dovuto e il metodo di restituzione, oltre alle istruzioni su come inviare i requisiti bancari richiesti per facilitare il rimborso.

Richieste Ancora Aperte

La finestra per richiedere il rimborso è stata estesa fino al 7 settembre 2017, quindi chi non è riuscito a recuperare i propri fondi da questi due siti dopo il Black Friday ha ancora tempo. Tutte le informazioni su come richiedere il denaro ad Absolute Poker e Ultimate Bet si trovano sul sito.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?