Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Dario Sammartino avanza nell'High Roller PLO

Dario Sammartino

Ventottesimo giorno di WSOP 2021 in archivio.

Dopo il lungo e ficcante report del mattino, in cui vi abbiamo descritto i 4 bracciali assegnati, è tempo di fare bilancio sulla giornata.

C'è un barlume di speranza azzurra in tutto questo, grazie a Dario Sammartino che è fra i 107 promossi del $25,000 Pot-Limit Omaha High Roller. Il campano non molla la presa in un evento dove ci sono esclusivamente fenomeni e grandi campioni. Insomma si annuncia un torneo di quelli che fanno la storia delle World Series Of Poker.

Vediamo quello che è successo nell'evento#52 alle WSOP 2021, in corso al Rio di Las Vegas.

170 fenomeni

Uno spettacolo nello spettacolo, il $25,000 Pot-Limit Omaha High Roller, alle WSOP 2021. 170 fenomeni che si sono dati appuntamento per un evento che promette emozioni dall'inizio alla fine. In 107 completano il giro di boa, ma si tratta di numeri ufficiosi, in quanto la late registration chiude allo scoccare del day 2.

In questo momento sono già oltre 4 milioni i dollari raccolti nel montepremi e in attesa dei numeri definitivi, si annuncia scoppiettante il payout dell'evento#52. Fra coloro che ambiscono al colpaccio, c'è Dario Sammartino che si porta al day 2 con 190.000 pezzi dentro la busta. Non si tratta di uno stack enorme, con il partenopeo che riparte dalla casella 63. Ma le qualità per far bene e recuperare terreno ci sono tutte.

L'uomo da battere per il momento è Eric Kurtzman. Il player di Las Vegas mette il turbo nel day 1 e con 773 mila pezzi va a prendersi la prima piazza nel count. Un vantaggio importante il suo, ma guai ad abbassare la guardia, soprattutto perché al secondo posto c'è un mastino comeJoseph Cheong. Il terzo classificato nel main event WSOP 2010 imbusta 592.000 fiches e lancia l'assalto al leader.

Joseph Cheong
Joseph Cheong by Pokernews.com

Nella sola top ten troviamo poi Shaun Deeb (566.500), Chance Kornuth (547,000) e Sam Soverel (491.000). Passano a loro volta anche Noah Schwartz (424.000), John Racener (326.500), Andjelko Andrejevic (275.500), Daniel Negreanu (213.000), Michael Mizrachi (201.000), Jason Koon (135.000), Anthony Zinno (108.500), Erik Seidel (104.500), JC Tran (83.000) e Jerry Wong (47.500).

La top 10

1 Eric Kurtzman 773,500
2 Joseph Cheong 592,000
3 Yuval Bronshtein 580,000
4 Shaun Deeb 566,500
5 Chance Kornuth 547,000
6 Martin Dam 530,500
7 Dylan Weisman 506,500
8 Michael Batell 500,000
9 Sam Soverel 491,000
10 Simon Lofberg 487,500

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli