Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

WSOP 2021: Briotti e Sorrentino avanzano nel main event

raffaele sorrentino

Giorno 37 agli archivi per le WSOP 2021.

Il $10.000 main event ha affrontato il secondo dei sei round di qualificazione e ci sono altri due azzurri che si assicurano il passaggio alla seconda giornata. Stiamo parlando di Tommaso Briotti e Raffaele Sorrentino. Entrambi protagonisti nel day 1B e capaci di raggiungere Mustapha Kanit, Andrea Vezzani e Raffaello Locatelli, promossi nel day 1A.

Intanto altri due bracciali assegnati nella notte: dominio assoluto di Georgios Sotiropoulos nel $1,000 Mini Main Event che non lascia nemmeno le briciole ai rivali, con Josh Arieh fresco campione nel $10,000 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship.

Vediamo cosa è successo alle WSOP 2021.

Toms e Raffa a braccetto

Le Wsop 2021 si accendono con il secondo giorno del $10.000 main event. Il day 1B vede fra i 611 promossi, due top player del poker nostrano. Tommaso Briotti e Raffaele Sorrentino. Il romano mette dentro la busta 134.000 pezzi e si porta al 90° posto nel count, con il calabrese che accumula 68.300 unità e si tiene a metà del gruppo.

Tommaso Briotti
Tommaso Briotti by Pokernews.com

Sale a cinque il numero degli azzurri che rivedremo in gioco verso la seconda giornata e il numero è destinato sicuramente a crescere. In tutto sono stati 845 i paganti nel corso del day 1B e dunque il parziale degli iscritti ha già toccato quota 1.400 e c'è da credere che i prossimi flight siano quelli con la maggior presenza di giocatori.

Tantissimi big in corsa, con la leadership nelle mani di Steve Foutty. I suoi 287 mila pezzi però non bastano per soffiare il primo posto nel count generale a Mustapha Kanit.

Tra coloro che rivedremo all'opera, spuntano le sagome di Faraz Jaka (168.200), Stephen Chidwick (124.900), il campione del mondo 2014 Martin Jacobson (120.100), Chris Moorman (113.200), Sergio Aido (63.900), il campione del mondo 2013 Ryan Riess (40.00), Justin Bonomo (18.900) e Sorel Mizzi (17.000).

La top 10

1 Steve Foutty 287,000
2 Matthew Traylor 279,500
3 Maxime Canevet 277,000
4 Justin Garcia 243,500
5 Kayvon Shahbaz 238,500
6 Keegan Westover 230,700
7 Kevin Rasor 228,900
8 Aaron Earthman 226,800
9 Jonathan Williams 225,100
10 Jean Guillette 223,200

Georgios Sotiropoulos fa tris

Georgios Sotiropoulos centra il triplete di bracciali alle WSOP 2021. Il terzo sigillo in carriera si manifesta nel l $1,000 Mini Main Event. Un successo largamente annunciato già alla fine del day 2, grazie ad una mostruosa leadership nel count e il resto degli avversari con gli spiccioli per la merenda. Il greco al final table spegne le speranze di rimonta dei rivali e si assicura il bracciale, oltre alla pesante prima moneta di 432.575 dollari.

Il payout

1 Georgios Sotiropoulos Greece $432,575
2 Wataru Miyashita Japan $267,328
3 Jordan Meltzer United States $202,695
4 James Patterson United States $154,720
5 James Rubinski United States $118,898
6 Matthew Jewett United States $91,991
7 David Tuthill United States $71,661
8 James Morgan United Staes $56,208
9 Erkut Yilmaz United States $44,394

Colpaccio di Josh Arieh

Alle WSOP 2021, il $10,000 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship consegna il successo a Josh Arieh. Partiti in 210, sono rimasti a contendersi la vittoria il neo campione e Danny Chang. 9 milioni di pezzi contro i 3 milioni del secondo hanno segnato un punto di non ritorno e in poche mani Arieh ha messo fine al torneo. Bracciale e prima moneta da 484,791 dollari.

Il payout

1 Josh Arieh $484,791
2 Danny Chang $299,627
3 Anatolii Zyrin $207,369
4 Dan Colpoys $146,817
5 Jeff Gross $106,391
6 Adam Owen $78,955
7 Aaron Kupin $60,040

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli