Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Musta sempre al top nel main, out Dario e Pescatori

mustapha kanit

Giorno 41 alle WSOP 2021 in archivio.

Mentre il day 1F completa i sei round di qualificazione nel $10.000 main event, lo stesso campionato del mondo snellisce il field con il day 2ABD, ovvero il secondo sbarramento che accoglie i promossi dei tre suddetti day 1.

In questa seconda giornata Mustapha Kanit ribadisce di essere in splendida forma: partito come leader del day 1A l'azzurro macina chips e rivali fino a bucare il muro delle 600 mila unità. Solo nel finale cala e lo ritroviamo con 473.000 pezzi, vale a dire circa 200 big blinds.

In tutto sono 8 gli azzurri che superano il giro di boa e a loro si unisce anche Roberto Begni, svizzero di passaporto ma italiano di adozione. Niente da fare invece per il vice-campione del mondo 2019 Dario Sammartino eliminato nel corso della giornata. Stessa sorte toccata a Max Pescatori che conferma di non avere un feeling eccelso con il main event.

Vediamo allora come è andata nel day 2ABD del campionato del mondo, mentre più tardi arriveranno news ufficiali sul day 1F ancora in corso.

Musta avanti tutta

Dopo l'ottimo day 1A nel main event WSOP 2021, in cui Mustapha Kanit ha chiuso dal leader, l'azzurro si conferma ad alti livelli anche nel day 2ABD. Per Musta ancora la palma di migliore italiano con 473 mila pezzi e potevano anche essere di più senza un calo nel finale, visto che per diversi minuti veniva indicato terzo con 605.000 chips. Tutto questo non cancella l'ottima prestazione e ci sono buone sensazioni in vista del day 2.

Il secondo miglior italiano di giornata è invece Dario Marinelli. Per lui 409.500 gettoni e un finale in crescendo che lo portano ad essere come uno dei candidati per il ruolo di protagonista. Ottima prestazione anche per Tommaso Briotti. Il romano è abbonato alle deep run e con 316 fiches fa un portentoso scatto nel count.

Tommaso Briotti
Tommaso Briotti by Pokernews.com

Non vanno poi dimenticati Alessandro Siena e Giovanni Di Donato. Il primo mette dentro la busta 224.400, con il secondo che si porta a 125.200 pezzi. Nel mezzo si incunea Roberto Begni. Il più italiano degli elvetici sale bello placido con 168 mila gettoni. Completano la scuderia azzurra Andrea Vezzani (112.000), Vito Geruzzi (49.700) e Marco Bognanni (28.400).

Il count azzurro

27 Mustapha Kanit Alessandria, , IT 473,300
53 Dario Marinelli Las Vegas, NV, US 409,500
144 Tommaso Briotti ROME, , IT 316,500
359 Alessandro Siena IT 222,400
610 Roberto Begni Losone, CH 163,800
837 Giovanni Di Donato Motta Visconti, , IT 125,200
927 Andrea Vezzani ROMCOLO, , IT 112,000
1307 Vito Geruzzi Bari, , IT 49,700
1408 Marco Bognanni SLIEMA, IT 28,400

1.440 left

Il day 2ABD del main event, alle WSOP 2021, ha visto tornare 2.900 players per la discesa e solo 1.440 di essi proseguono il viaggio al day 3. Leader della corsa è Shahid Rameez, con il canadese in fuga forte di 731 mila gettoni. Il primo dei rivali è invece David Mock che si ferma invece a 679 mila.

Scott Davies
Scott Davies By Pokernews.com

Molti i volti noti che completano il taglio del nastro e fra questi ci sono Scott Davies e David Coleman che stazionano nella top ten di giornata, rispettivamente con 615.100 e 613.500. Nick Petrangelo si tiene in agguato con 580.000 chips, mentre poco distante è la volta di Anton Wigg che riparte con 490.000 pezzi.

La top 10

1 Shahid Rameez 731,700
2 David Mock 679,700
3 Damien Steel 649,000
4 Farhad Jamasi 635,000
5 Raul Martinez 628,100
6 Steve Foutty 620,000
7 Mitchell Halverson 617,600
8 Scott Davies 615,100
9 David Coleman 613,500
10 Kayvon Shahbaz 599,200

8 italiani superano day 1F

Si è chiuso ufficialmente anche il sesto ed ultimo round di qualificazione nel main event delle WSOP 2021. Il day 1F ci consegna fantastica truppa di 8 giocatori italiani che raggiungono il day 2CEF che si giocherà domani. Gianluca Speranza è il migliore dei nostri, con 127.900 chips. Altra ottima prestazione dell'abruzzese che si conferma un cecchino nel live, come nell'online.

Alle sue spalle, il podio virtuale azzurro si completa con Giuseppe Zarbo e Pasquale Grimaldi. L'Italofrancese mette dentro la busta 91.000 unità, rispetto alle 88.000 fiches di Pasquale. Ottime prestazioni anche per Mattia Festa (87.800), Egidio Aragno (79.500) e Donis Agnelli (72.500). Completano il quadro azzurro Roberto Musu (43.300) e Orso Locatelli (29.400).

In 1.045 ci hanno provato nell'ultimo assalto verso il day 2, ma per il totale dei paganti bisogna attendere la chiusura delle registrazioni posta allo scoccare dell'ultimo day 2. In 785 superano il taglio del nastro e comanda il day 1F Adam Walton con 334.000 chips, davanti a Tung Nguyen che accumula 328.000 unità.

Il count azzurro nel day 1F

117 Gianluca Speranza LAQUILA, , IT 127,900
265 Giuseppe Zarbo ANTIBES, , FR 91,100
286 Pasquale Grimaldi Naples, , IT 88,500
288 Mattia Festa Italy, , IT 87,800
330 Egidio Aragno Vado Ligure, , IT 79,500
362 Donis Agnelli IT 72,700
618 Roberto Musu IT 43,300
691 Orso Locatelli IT 29,400

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli