Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

EPT Cipro: Dato runner up nel main event, Sammartino 11^ nell'HR

Andrea Dato

Una domenica agrodolce per i colori azzurri all'EPT Cipro.

Nella giornata conclusiva, Andrea Dato sfiora di un soffio la picca nel $5.300 Main Event e si accomoda al secondo posto, dopo essersi arreso nel duello finale contro Gilles Simon.

Negli stessi minuti Dario Sammartino esce in undicesima piazza nel $10.300 High Roller e non senza rimpianti: dalla vetta del count a mancare l'accesso al final table, complici alcune mani poco fortunate.

Vediamo nel dettaglio.

Sammartino out nell'High Roller

l $10.300 High Roller EPT Cipro non ci regala la gioia che speravamo. Dario Sammartino da leader del day 2 sembra proseguire sullo stesso canovaccio nel final day. A lungo al comando del count, il partenopeo inizia una discesa nel count che si concretizza con la sua eliminazione a 11 left.

Il Vice-Campione del Mondo 2019 pusha con Ax9x e Ilia Pavlov chiama con KxQx. Un 9x al turn fa ben sperare, ma una dama al river mette fine alle speranze di “MadGenius87” che incassa 70.500$. Sarà proprio il russo a vincere l’evento. Pavlov nella mano conclusiva chiama con AxAx l’allin di Selahaddin Bedir che mostra 2x2x.

L’assegno da 787.400 dollari è nelle mani del neo campione, con il turco che si consola con 492.400 bigliettoni. Da segnalare la quarta piazza di Sergi Reixach, con Martin Diaz in scia al quinto posto.

Il payout

RankPlayerCountryPrize
1Ilia PavlovRussia$787.400
2Selahaddin BedirTurchia$492.400
3Hwany LeeCorea del Sud$351.700
4Sergi ReixachSpagna$270.600
5Martin DiazArgentina$208.100
6Danil RafikovRussia$160.100
7Dmitrii NazarovRusia$123.100
8Markkos LadevEstonia$101.500
9Nariman YaghmaiIran$84.600

Andrea Dato ad un passo dalla gloria

Il $5.300 Main Event vive il suo tavolo finale a sette giocatori, con Andrea Dato chiamato alla rimonta dalla penultima posizione del count. Il romano non tradisce e risponde presente. Bjorn Kozenkai è lo short della discesa al titolo e alla prima mano utile mette tutte le chips al centro del tavolo con Kx10x: call di Jose Gonzalez Sanchez con Ax10x e restano in sei a giocarsi la vittoria.

Seguono una serie di double up, fra cui quello che rilancia le ambizioni dell’azzurro. Dato con KxQx sfida Ax2x di Sanchez e il board sorride al giocatore nostrano che torna in partita. Nikita Kuzentsov e il futuro campione si prendono a sportellate in almeno tre mani, poi spetta al russo alzare bandiera bianca con 4x4x vs KxKx di Gilles Simon.

A cinque left arriva il secondo raddoppio di Dato che fa fruttare Ax10x vs Qx7x del solito Sanchez. Yannick Schumacher è fuori dai giochi in quinta piazza con AxQx vs JxJx di Halil Tasyurek: un jack face card rende vana la dama al river, con il tedesco eliminato. Lo imita poco dopo lo stesso Halil Tasyurek.

Ci pensa proprio Andrea Dato ad eliminare il turco con KxJx vs AxQx e un King al flop che spedisce il rivale alla casse, mentre Datino vola al comando del count. Dai bassifondi al primo posto nella graduatoria, per la rimonta completata. Adesso serve solo la stoccata finale per mettere le mani sul trofeo.

Il $5.300 Main Event EPT Cipro parla sempre più italiano a tre left: soprattutto quando il player del Bel Paese fa fuori Jose Gonzalez Sanchez: KxJx basta e avanza per avere la meglio su Qx6x di Jose Gonzalez Sanchez. L’iberico hitta la dama face card, ma viene subito gelato da un King e il Jack al river apre le porte dell’heads up a Datino.

L’azzurro parte al comando, nel duello finale, con 26.5 milioni rispetto ai 12 milioni dell’olandese, ma le cose sono destinate a cambiare presto nello scacchiere del count. Sul board Kx9x3x9x7x Simon con Kx10x strappa un pesante pot al romano che ha dalla sua Kx 2x e la situazione si ribalta completamente.

Il giocatore dei Paesi Bassi torna al comando e allunga fino alla vittoria. Sul flop 8x7x2x Andrea Dato ci prova con AxJx e Gilles Simon snappa con Kx8x. Turn e river sono dalla parte dell’orange che si laurea campione per la prima volta in carriera all’European Poker Tour: picca e assegno da 1.042.000 dollari, a fronte di 652.200$ nelle tasche di Dato.

Il payout

PlacePlayerCountryPrize
1Gilles SimonNetherlands$1,042,000
2Andrea DatoItaly$652,200
3Jose Gonzalez SanchezSpain$465,425
4Halil TasyurekTurkey$358,075
5Yannick SchumacherGermany$275,425
6Nikita KuznetsovRussia$211,850
7Bjorn KozenkaiHungary$162,925
8Victor YugayUzbekistan$125,350
9Priit ParmastoEstonia$96,425
Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli