Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now
PokerStars
Double your first deposit up to $400

New players can use bonus code 'STARS400'

Join now
partypoker
partypoker Cashback

Get up to 40% back every week!

Join now
Unibet
€200 progressive bonus

+ a FREE Unibet Open Qualifier ticket

Join now

Coppia di Re su Flop Tricky: Come Giocarla?

  • Jonathan LittleJonathan LittleBeto10Beto10
Jonathan Little

La mano di oggi mi vede ricevere una coppia premium, notizia sempre positiva. Ma a volte queste ottime starting hand diventano difficili da giocare su un flop poco amichevole, cosa che le rende però più interessanti e utili da analizzare.

Siamo in un torneo da $3.000 di buy-in delle World Series of Poker. I bui sono 75/150 con ante 25 e con circa 13.000 chip ricevo {K-Diamonds}{K-Hearts} da early position: apro a 400.

Il giocatore splashy alla mia sinistra chiama, poi un player tight-aggressive da hijack controrilancia a 1.350.

Tutti foldano fino a me, e dopo aver dato un'occhiata allo stack dell'hijack (circa 18.500) comincio a pensare di arrivare all'all-in pre-flop e controrilancio a 3.200. Il giocatore in mezzo folda e l'hijack chiama per un piatto da 7.250.

Il flop è {Q-Diamonds}{J-Diamonds}{J-Spades}, pessimo per me. È quel tipo di flop in cui se punto e trovo azione, probabilmente sto messo male; ma se faccio check e il mio avversario pure, probabilmente non investirà più una singola chip a meno che la sua mano non migliori fino a battermi.

Date un'occhiata al video per vedere come ho gestito questo spot tricky e ascoltate la mia analisi sulle decisioni postflop:

Nel video va abbastanza veloce, ma al river dopo il check-check io ho mostrato i miei re e l'avversario ha gettato le carte nel muck. Fortunatamente non mi ha messo alla prova andando all-in al river - sarebbe stato uno spot terribile!

Notate come nel video io cambi idea sia al turn (dove avrei potuto fare check) sia al river (dove avrei potuto andare all-in). Che cosa avreste fatto al mio posto?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Giocatori Collegati

Cosa ne pensi?