Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Come Identificare i Giocatori Aggressivi e Passivi al Tavolo

Danny Tang

Quando ci si siede al tavolo da poker contro una serie di nuovi avversari, una delle cose migliori da fare è cominciare a raccogliere informazioni sulle persone che vi circondano. Scoprite il prima possibile chi è passivo, chi è aggressivo e anche quali giocatori sembrano avere più esperienza di altri, in modo da poter sfruttare queste informazioni quando contenderete un piatto a questi player.

Verso la fine del recente festival dell'EPT Praga, la nostra Sarah Herring ha fatto due chiacchiere con il poker pro Danny Tang, per parlare proprio di come fare per raccogliere tali informazioni che lo aiutino a distinguere i giocatori passivi da quelli aggressivi, i "regular" dai meno esperti.

Fresco della vittoria in un Side Event da €1.000 a Praga, Tang si concentra sia su alcuni tell live ("stanno parlando troppo?", "a volte sembra che il flop non gli interessi?") sia sull'azione ("quante mani stanno giocando?", "aprono tanti piatti?"), quando deve cominciare a etichettare i suoi avversari.

Inoltre, i betting pattern sono spesso un indizio chiave che può farvi capire velocemente contro chi state giocando, se un giocatore amatoriale tight o un pro aggressivo.

Tang fa notare come "al giorno d'oggi si possano prendere molte linee di azione diverse", e che quindi "non possiamo dire con certezza quali siano le più profittevoli e quali non lo siano". Detto questo, azioni come il limp-call o il limp-fold o size poco ortodosse possono comunque indicarci che tipo di giocatore stiamo affrontando.

Date un'occhiata:

Quali sono alcuni degli indicatori che usate per distinguere i giocatori aggressivi da quelli passivi? Quali altri dettagli vi fanno capire se un giocatore è esperto e forte oppure è un novizio inesperto?

Mettetevi alla prova giocando nei migliori siti di poker per principianti tra quelli autorizzati in Italia.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?