Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now
PokerStars
Double your first deposit up to $400

New players can use bonus code 'STARS400'

Join now
partypoker
partypoker Cashback

Get up to 40% back every week!

Join now
Unibet
€200 progressive bonus

+ a FREE Unibet Open Qualifier ticket

Join now

Il Quasi All-In di Jonathan Little al River: una Mossa Sensata?

  • Jonathan LittleJonathan Little
Jonathan Little

Oggi analizzo un'altra mano che proviene sempre dallo European Poker Tour Main Event da €5.000 dal quale abbiamo scelto e discusso altre mani nelle ultime settimane.

Siamo a fine Day 1 con i bui a 400/800 e ante 100 e ho circa 45.000 chip. Un giocatore con circa 80.000, che era stato appena spostato di tavolo (e che non conoscevo), rilancia a 1.600 da cutoff e con {A-Clubs}{5-Clubs} da big blind decido di fare call.

Il flop è {A-Hearts}{5-Clubs}{2-Diamonds} - ottimo per me, visto che chiudo una doppia coppia - e faccio check, mentre il mio avversario punta 1.500 (un terzo del pot). La domanda qui è se chiamare o rilanciare - nel video analizzo entrambe le opzioni. Alla fine decido di fare check-raise a 4.700 e il mio avversario fa call.

Il turn è {2-Spades} e io piazzo una puntata grossa da 12.000 chip in un piatto da 13.900, trovando di nuovo il call. Il {5-Spades} arriva in quinta strada e io chiudo un full house.

Il piatto valeva quasi 38.000 e io avevo ancora 26.600, ma invece di andare all-in ho deciso di puntare poco meno. Date un'occhiata:

Fate mai questo genere di giocata? Se piazzate una puntata grossa come questa e rimanete con soli 7 big blind, poi riuscite a mantenere la calma e a giocare al meglio delle vostre possibilità?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Tornei Collegati

Giocatori Collegati

Cosa ne pensi?