Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +
Main Event
Giorni

Highlights

Highlights

Main Event
Giorno 2 completo

Fine Day 2: Aaron Lim guida i 21 pretendenti alla vittoria finale

[user220918] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante
Aaron Lim
Aaron Lim

Dopo otto livelli di gioco, anche il Day 2 del 2013 PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Seoul Main Event è arrivato a una conclusione: Aaron Lim è l'uomo da battere

Lim ha iniziato il suo dominio ben presto nella giornata di gioco: è partito tutto da un monster pot vinto contro Hoi Tung Ip. L'azione si è scatenata su un flop con {6-Hearts}{8-Diamonds}{10-Diamonds}: Lim opta per il check, Ip punta 10.500, Lim alza a 25.500 e si trova davanti all'All In per 72.000 in più da parte di Ip. Lim chiama senza indugi e mostra {A-Clubs}{10-Diamonds}. Ip è in svantaggio con {J-Diamonds}{10-Clubs}: il turn è un {6-Spades} e il river un {k-Hearts}, che assicurano a Lim di incamerare l'intero stack di Ip.
Da questo punto in poi nessuno è riuscito a contenere Lim, che ha concluso la giornata con 741.000 chips, in prima posizione solitaria.

Anche il PokerStars Team Online Pro e recente vincitore di un braccialetto World Series of Poker Naoya Kihara ha terminato la giornata con uno stack consistente, in terza posizione. Anche nel suo caso è stata una mano decisiva a sancire la sua dotazione finale di chips: Kihara and Wang Ping Yuan sono in heads up su questo flop {8-Hearts}{7-Spades}{5-Hearts}. Kihara sceglie per il check e Yuan punta 15.000, trovando il rilancio di Kihara per 35.000 totali. Yuan impiega qualche istante prima di annunciare l'All In, trovando il call di Kihara che ha solo poche migliaia di chips in più. Allo showdown si presentano cosi:

Kihara: {6-Clubs}{6-Hearts}
Yuan: {7-Hearts}{7-Diamonds}

Yuan ha la mano migliora con il set, ma il turn gli è fatale: un {9-Diamonds} al turn che regala la scala a Kihara. Yuan non trova una carta utile per migliorare il suo punto al river, che è un {K-Diamonds}.
Questo piatto permette a Kihara, oltre ad eliminare Yuan, di giocare deepstack per buona parte della giornata, che finirà a quota 528.000.

Altri nomi noti che hanno passato indenni questo Day 2 sono: Masahiro Osada (540.000), Chane Kampanatsanyakakorn (380.000), Sixiao "Juicy" Li (237.000), Casey Kastle (165.000), Ryan Pignatelli (74.000), Jordan Westmorland (59.000), and Xuan Liu (54.000).

Il momento più emozionante della giornata, la "Bolla", è durata quasi un'ora: sono stati ben otto i raddoppi di shortstack che hanno prolungato la fase Hand-for-Hand.
Chi ne ha fatto le spese è stato Ryan Kim, eliminato dall'onnipresente Aaron Lim. Ecco la dinamica della mano in questione: Aaron Lim rilancia a 10.000 da cutoff e chiama soltando Ryan Kim.
Al flop troviamo {9-Clubs}{2-Diamonds}{2-Hearts} e Kim dopo il check, chiama la puntata di 8.000 di Lim. Il turn è un {6-Spades} e Kim sceglie ancora il check. Lim punta 17.000 e Kim vede.
Il river accoppia il board, con un {6-Diamonds}. Kim scegli il terzo check e Lim spinge in mezzo ben 100.000 chips, mettendo di fatto Kim e le sue 64.500 chips restanti in All In. Kim dopo una breve riflessione decide di chiamare, mostrando {A-Clubs}{7-Diamonds}. Lim mostra {3-Diamonds}{3-Spades} per una doppia coppia superiore e si aggiudica la mano, eliminando Kim e portando tutti gli altri 23 giocatori in zona premi.

Dopo l'eliminazione di Kim, ci sono stati altri tre giocatori eliminati prima della fine del Day 2: Park Yu Cheung (24esimo), Sun Geoum (23esimo) e Mike Kim (22esimo) hanno tutti incassato KRW 4,750,000

Day 2 Top 10 ChipCount

PosPlayerChips
1Aaron Lim741,000
2Masahiro Osada540,000
3Naoya Kihara528,000
4Chane Kampanatsanyakakorn380,000
5Sung Soo Chon328,000
6Paul John Elliot309,000
7Sixiao "Juicy" Li237,000
8Nicky Tao Jin187,000
9Casey Kastle165,000
10Jason Lee147,000

Non ci resta altro che darvi appuntamento a domani quando i 21 giocatori ancora in gara torneranno a sedersi ai tavoli del Paradise Walkerhill Casino per provare ad agguantare la vittoria finale.
Vi aspettiamo per vedere chi sarà il primo campione APPT Stagione 7!

Tags: Aaron Lim

Day 3 Seat Draw

[user212751] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante
TableSeatPlayerChips
11Ted Wang39,000
12Aaron Lim741,000
13Paul John Elliot309,000
14Jae Kyung Sim84,000
15Shih Jung Liu44,000
16Naoya Kihara528,000
17Jason Lee127,000
18--empty----
    
21Masahiro Osada540,000
22Kevin Petersen92,000
23Lawrence Chung55,000
24Chane Kampanatsanyakakorn380,000
25Sixiao "Juicy" Li237,000
26Xuan Liu54,000
27Casey Kastle165,000
28--empty----
    
41Jordan Westmorland59,000
42Ryan Pignatelli74,000
43Sung Soo Chon328,000
44Taku Miyanaga39,000
45Nicky Tao Jin187,000
46Hoang Anh Do47,000
47Takahisa Watanbe121,000
48--empty--

ChipCount completo

[user220918] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante
Aaron Lim au
Aaron Lim
au 741,000 -19,000
Masahiro Osada
Masahiro Osada
540,000 35,000
Naoya Kihara jp
Naoya Kihara
jp 528,000 128,000
Chane Kampanatsanyakorn th
Chane Kampanatsanyakorn
th 380,000 100,000
Sung Soo Chon
Sung Soo Chon
328,000 118,000
Paul John Elliott
Paul John Elliott
309,000 34,000
Sixiao Li cn
Sixiao Li
cn 237,000 32,000
Nicky Tao Jin
Nicky Tao Jin
187,000 -3,000
Casey Kastle si
Casey Kastle
si 165,000 55,000
Jason Lee us
Jason Lee
us 127,000 -39,000
Takahisa Watanabe
Takahisa Watanabe
121,000 17,000
Kevin Petersen
Kevin Petersen
92,000 32,000
Jae Kyung Sim kr
Jae Kyung Sim
kr 84,000 -1,000
Ryan Pignatelli us
Ryan Pignatelli
us 74,000 -35,000
Jordan Westmorland us
Jordan Westmorland
us 59,000 -17,000
Lawrence Chung
Lawrence Chung
55,000 -35,000
Xuan Liu ca
Xuan Liu
ca 54,000 -56,000
Hoang Anh Do
Hoang Anh Do
47,000 -83,000
Shih Jung Liu
Shih Jung Liu
44,000 -76,000
Taku Miyanaga
Taku Miyanaga
39,000 20,000
Ted Wang
Ted Wang
39,000 -98,000

Solo un'ultima mano

[user220918] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

La direzione del torneo ha annunciato che sarà giocata solo un'ultima mano poi anche il Day 2 sarà agli archivi.

Esplode la Bolla!

[user220918] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Ryan Kim è il nostro Bubble-Man!

Aaron Lim rilancia a 10.000 da cutoff e chiama soltando Ryan Kim.
Al flop troviamo {9-Clubs}{2-Diamonds}{2-Hearts} e Kim dopo il check, chiama la puntata di 8.000 di Lim. Il turn è un {6-Spades} e Kim sceglie ancora il check. Lim punta 17.000 e Kim vede.
Il river accoppia il board, con un {6-Diamonds}. Kim scegli il terzo check e Lim spinge in mezzo ben 100.000 chips, mettendo di fatto Kim e le sue 64.500 chips restanti in All In. Kim dopo una breve riflessione decide di chiamare, mostrando {A-Clubs}{7-Diamonds}. Lim mostra {3-Diamonds}{3-Spades} per una doppia coppia superiore e si aggiudica la mano, eliminando Kim e portando tutti gli altri 23 giocatori in zona premi.

Aaron Lim au
Aaron Lim
au 760,000 150,000
Ryan Kim us
Ryan Kim
us Eliminato

Tags: Aaron LimRyan Kim

Ancora un raddoppio: Miyanaga

[user220918] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Taku Miyanaga è rimasto con solo 8.000 chip: da under the gun decide di andare in All In. Passano tutti fino ad Aaron Lim che rilancia a 20.000 per isolarsi. Nessun'altro è interessato e quindi si può andare allo showdown.

Miyanaga: {a-Clubs}{10-Diamonds}
Lim: {K-Clubs}{3-Clubs}

Miyanaga trova il suo flop con {6-Diamonds}{6-Clubs}{10-Spades} e rimane in vantaggio fino al river. Ora ha 19.000 chips.

Aaron Lim au
Aaron Lim
au 650,000 -30,000
Taku Miyanaga
Taku Miyanaga
19,000 8,000

Tags: Aaron limTaku Miyanaga

Cheung non molla: Double Up

[user220918] • Livello 15: 2,000-4,000, 500 ante

La mano successiva allo scontro Cheung, è proprio Osada ad andare in All In da bottone dopo il fold generale.
Cheung chiama con le sue ultime 10.500 e si va allo showdown.

Cheung: {9-Clubs}{7-Diamonds}
Osada: {Q-Clubs}{Q-Hearts}

Un board rocambolesco porta Cheung a chiudere una scala al river: {6-Spades}{5-Hearts}{3-Diamonds}{Q-Diamonds}{4-Diamonds}.

Il gioco quindi continuerà in Hand-for-Hand e sempre 25 giocatori.

Masahiro Osada
Masahiro Osada
505,000 -15,000
Park Yu Cheung hk
Park Yu Cheung
hk 25,000 14,000

Tags: Masahiro OsadaPark Yu Cheung

Big Pot: Osada ne esce vincente

[user220918] • Livello 15: 2,000-4,000, 500 ante

Masahiro Osada rilancia a 10.000 da small blind e trova Park Yu Cheung controrilanciare a 30.000 da big blind.
La parola torna ad Osada che non ci sta e ne mette 50.000 per vedere il flop. Cheung non è da meno e alza ancora a sua volta fino a 120.000. A questo punto Osada decide di andare in All In per 258.000 e Cheung chiama.

Osada: {10-Clubs}{10-Hearts}
Cheung: {A-Diamonds}{K-Clubs}

Osada pesca un flop molto favorevole, con {10-Diamonds}{9-Clubs}{4-Hearts}. il turn è un {9-Hearts} e il river una {Q-Hearts}, che porta la vittoria ad Osada e lo lancia in seconda posizione nel chipcount, con circa 520.000.

Cheung rimane con poco meno di 3 big blind, 11.000.

Masahiro Osada
Masahiro Osada
520,000 290,000
Park Yu Cheung hk
Park Yu Cheung
hk 11,000 -259,000

Tags: Masahiro OsadaPark Yu Cheung