Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2013 PokerStars.net APPT Seoul

Main Event
Giorni
1a1b23
Main Event
Giorno 1a completo

ChipCount Ufficiale Day 1a

[user220918] • Livello 8: 500-1,000, 100 ante
Ben Richardson au 111,600
Manami Hayamizu 104,800
Wang Ping Yuan 102,400
Takahisa Watanabe 98,700
Park Yu Cheung hk 90,000
Naoya Kihara jp 88,700
Foster Hays us 85,500
Yi Po Lee 85,000
Stephen Depew 72,600 72,600
Jordan Westmorland us 70,200 16,200
Aaron Lim au 70,100 16,100
Victor Chen 67,800 32,800
Ryan Pignatelli us 66,000 43,000
Kevin Petersen 64,600 64,600
Sun Geoum 61,200 61,200
Casey Kastle si 58,100
Hoi Tung Ip 56,600 56,600
Xuan Liu ca 53,500 10,500
Andrei Kaigorodtcev ru 53,000 8,000
Ling Teng 49,200 49,200
Vladimir Demenkov ru 48,900 48,900
Kevin Rumeur 47,600 47,600
Ikeuchi Kazuki 44,600 44,600
Nicky Tao Jin 43,800 700
Jing Zhang 43,700 43,700

Leggi tutto

Day 1A agli archivi; Richardson e Hayamizu in vetta

[user220918] • Livello 8: 500-1,000, 100 ante
Manami Hayamizu
Manami Hayamizu

Buona affluenza in questa prima giornata del 2013 PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Seoul Main Event in programma oggi al Paradise Walkerhill Casino.
122 sono stati i giocatori ai nastri di partenza per questo primo evento della Stagione 7 APPT. Ma alla fine degli otto livelli di gioco in programma solo in 50 sono riusciti a passae indenni al Day 2 in programma sabato. Chi ha accumulato più chips di tutti è Benjamin Richardson, a quota 111.600. Segue a brevissima distanza Manami Hayamizu (104.800) che ha condotto il chipcount in testa per buona parte della giornata.

Non solo Richardson e Hayamizu hanno trovato successo in questa prima fase di gioco. Altri giocatori torneranno al Day 2 con una buona dotazione di chips:Wang Ping Yuan (102.400), Park Yu Cheung (90.000), PokerStars Team Online Naoya Kihara (88.700), Foster Hays (85.500), Casey Kastle (58.100) e Nicky Tao Jin (43.100).

Anche Xuan Liu non mancherà l'appuntamento del Day 2di sabato: ha trovato un buon inizio di giornata incrementando il suo stack in maniera costante, ma proprio alla fine del Livello 6 è incappata in un colpo imparabile che ha messo a serio rischio la sua sopravvivenza torneistica. Con due Donne ha controrilanciato All In e si è trovata davanti due Assi e due Re. Il miracolo non è arrivato e la Liu si è dovuta rimettere all'opera per raddoppiare il suo shortstack il prima possibile. Impresa riuscita, visto che ha chiuso la giornata con ben 53.300 chips.

Un altro protagonista molto atteso era Joseph Cheong, ma il suo torneo si è interrotto ben prima della fine del Day 1A: la scossa decisiva al suo stack è stata inferta quando la sua coppia d'Assi si è ritrovata perdente contro la coppia di Donne di un avversario. Ha vissuto un paio di livello decisamente shortstack prima di trovare due raddoppi che lo potevano rimettere in corsa per il Day 2. Ma il coinflip decisivo non ha girato dalla sua parte: con {A-Diamonds}{J-Diamonds} ha incrociato {8-Spades}{8-Hearts} e grazie al board con {J-Spades}{10-Diamonds}{8-Clubs}{2-Clubs}{k-Diamonds} è stato eliminato.

Anche il Team PokerStars Pro Bryan Huang non ha trovato la sorte benevola per arrivare al Day 2: la mano con cui è uscito l'ha visto puntare 2.250 chips su un flop {5-Spades}{3-Diamonds}{3-Clubs}. Ha trovato solo un call avversario e sul turn {4-Spades} è andato in All In per 13.000. L'avversario ha chiamato e si è arrivati a questo showdown:

Huang: {J-Spades}{9-Spades}
Opponent: {10-Spades}{10-Hearts}

Huang non ha trovato aiuto nel river, un {a-Clubs}.

Altri giocatori che hanno visto il loro torneo concludersi prematuramente sono stati Sam Grafton, Phill Huxley, Robert Acton, Stevan Chew, David Steicke, JJ Liu e il Team PokerStars Pro Raymond Wu.

I giochi riprenderanno domani qui al Paradise Walkerhill Casino quando una nuova schiera di giocatori prenderà posto ai tavoli per giocare il Day 1B.

Solo su Pokernews avete gli aggiornamenti in tempo reale in esclusiva.

Tags: Bryan HuangJoseph CheongManami HayamizuXuan Liu

Altre Tre!

[user220918] • Livello 8: 500-1,000, 100 ante

Lo staff che dirige il torneo ha annunciato che verranno giocate altre 3 mani in questo Day 1A poi si passerà a imbustare le chips.

Lee non è imbattibile

[user220918] • Livello 8: 500-1,000, 100 ante

Yi Po Lee apre a 3.200 da middle position: il giocatore sul cutoff annuncia l'All In per 9.700 totali.
Lee chiama con {A-Clubs}{2-Hearts}, in svantaggio contro {A-Spades}{J-Clubs} dell'avversario.

Il board non riserva sorprese con {Q-Hearts}{10-Spades}{2-Spades}{K-Spades}{8-Hearts} e Lee rimane comunque sopra quota 100.000.

Yi Po Lee 102,000 -18,000

Tags: Yi Po Lee

Xuan Liu: altro Double Up

[user220918] • Livello 8: 500-1,000, 100 ante
Xuan Liu
Xuan Liu

In battaglia di bui, Xuan Liu da big blind investe il suo intero stack di 21.100 con {A-Diamonds}{K-Spades} contro {A-Clubs}{Q-Spades} dell'avversario.

Flop beffardo con {Q-Hearts}{6-Diamonds}{2-Spades} che porta l'avversario in vantaggio, ma il turn è magico per la Liu: {K-Clubs}. Il {4-Spades} al river gli assicura il piatto e il suo stack vola oltre quota 40.000, tornando in piena corsa per questo finale di giornata.

Xuan Liu ca 43,000 21,000

Tags: Xuan Liu

Livello:
8
Bui:
500/1,000
Ante:
100