Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aggiornamenti Aussie Millions – Parte 1

Aggiornamenti Aussie Millions – Parte 1 0001

Il rinnovato e di classe mondiale Aussie Millions Poker Festival è ora in corso a Melbourne, in Australia sotto la guida del direttore del torneo, Matt Savage. Qui riassumeremo in breve i risultati dei primi tornei.

Se volete seguire gli eventi in tempo reale, c'è un solo posto dove lo potete fare ed è il nostro aggiornamento Live dal team di Melbourne! Tutta l'azione si trova solo qui:

Poker News Aggiornamenti Live

Alcuni eventi marginali si stanno svolgendo nell'attesa che il Main Event prenda il via il 14 gennaio. Prima di riassumere i risultati dei tre eventi sinora conclusi al Crown Casino di Melbourne, vorremmo enfatizzare il fatto che il Main Event si preannuncia come il più grande evento non statunitense.

Giocatori come i campioni delle World Series of Poker, Jamie Gold (2006), Joe Hachem (2005, anche vincitore del WPT Doyle Brunson North American Classic lo scorso mese con un incasso di oltre $2'000'000) e Greg 'Fossil Man' Raymer (2004) sono già confermati al fianco di Phil Ivey, Daniel Negreanu, Chris 'Jesus' Ferguson, Gus Hansen, Howard "The Professor" Lederer, Kathy Liebert, Antonio "The Magician" Esfandiari, Scott Fischman, Marcel "The Flying Dutchman" Luske, il campione dell'Asian Poker Tour Tony G, ed il campione uscente dell'Aussie Millions, il neozelandese Lee Nelson. Ci si attende quindi un montepremi ben superiore ai $6'000'000 australiani ed oltre 600 giocatori in competizione.

Tre aventi si sono già conclusi. Ne riportiamo i tavoli finali di seguito:

Event # 1 - $1'100 No Limit Hold'em (2 giorni – 516 giocatori)

1° - Gabriel Xiourouffa che ha vinto A$139,047

2° - Zhi Hong Ma (A$84,975)

3° - Paul Effeney (A$56,560)

4° - Andy Gelfand (A$38,625)

5° - Joe Pua (A$28,325)

6° - Michael Harrison Ford (A$20,600)

7° - Matt Hilger (A$15,450)

8° - Karim Jomeen (A$11,588)

9° - George Tsakrios (A$8,240)

Xiourouffa ha dominato il tavolo finale ed ha fatto in modo di eliminare sette degli otto avversari con una combinazione di forza dello chipstack, aggressione e carte buone al momento giusto. Nel testa a testa Zhi Hong Ma ha cercato un pessimo momento per tentare il double up, portando il suo KJ contro AK di Xiourouffa.

Event # 2 - $1'100 Limit Hold'em (1 day event – 171 giocatori)

Erano presenti alcuni noti giocatori nella gara di Limit Hold'em, inclusi Jesse Jones, J.J. Liu, Mel Judah, Harry Demetriou, Scott Fischman, Shannon Elizabeth e Kenna James. Comunque il tavolo finale ha offerto questa composizione:

1° - Nick Suter (A$54,400)

2° - Billy "the Croc" Argyros (A$32,300)

3° - John Juan (A$18,700)

4° - Jesse Jones (A$13,600)

5° - Paul Ravesi (A$10,200)

6° - Jason Gray (A$8,500)

7° - Gary Benson (A$6,800)

8° - Dr Eric Sclavos (A$5,100)

9° - Joe Cabret (A$3,400)

Nell'Heads up Nick Sutar ha mantenuto il vantaggio con 420,000 contro Billy "the Croc" Argyros 240,000 in chips. "The Croc" è un volto noto del poker australiano, è infatti un veterano del gioco con qualche apparizione in TV come commentatore. Sfortunatamente quando Argyros ha spinto le sue ultime chips all-in con Q3 suited è stato visto da Sutar per il grande valore in palio con 89 offsuit. Il flop ha regalato una doppia coppia a Sutar assicurandogli il titolo del Limit Hold'em.

Event # 3 - $1'100 Limit Omaha Hi/Lo (1 giorno – 96 giocatori)

Tra i partecipanti qui regna oil campione dell'Asian Poker Tour Tony G, Kenna James, Marsha Waggoner, Mel Judah e Mark Vos.

1° - Jethro Horowitz (A$33,600)

2° - Adam Geyer (A$19,200)

3° - Constantine Harrach (A$11,520)

4° - Marsha Waggoner (A$9,600)

5° - Billy "the Croc" Argyros (A$7,680)

6° - Robert Sherer (A$5,760)

7° - Mel Judah (A$3,840)

8° - David Gorr (A$2,880)

9° - Maurie Pears / Woody Deck (split the ninth place A$1,920)

Come si può notare Billy "The Croc" Argyros si è già fatto due tavoli finali. Tra l'altro ci sono volute quarto ore di e più per decidere le posizioni degli ultimi due partecipanti Adam Geyer e l'internet pro Jethro Horowitz. Alla fine è stata la perdita di un grosso piatto a segnare la fine di Geyer che non è più stato in grado di riprendersi

Ndr: usate il codice bonus ITPNEWS quando scaricate Full Tilt Poker e riceverete $600 con un bonus del 100% sul vostro deposito

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli