Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Il Poker è uno Sport? - Parte 1

Il Poker è uno Sport? - Parte 1 0001

Come numerosi giocatori di poker, ero piuttosto maldestro nella maggior parte degli sport a scuola, poi da adulto ho partecipato ad alcune maratone realizzando tempi accettabili ma ero principalmente soddisfatto dall'essere riuscito a concluderle. Ho poi partecipato ad una gara per un evento di carità e sono riuscito a finire 3° su circa 200 partecipanti. Questo era per me un grande risultato ed ho immediatamente impiegato le energie restanti per chiedere all'organizzatore dell'evento dove erano stati pubblicati e dov'era la mia medaglia.

Lui ha risposto:

"E' solo per divertimento".

Ero distrutto, questo era un evento per il quale mi sarei meritato la medaglia di bronzo e, ancora più importante, era uno di quelli che doveva essere registrato e messo negli annali dove tutti ne potessero leggere (anche se forse nessuno lo avrebbe fatto). Come aveva osato costui ridurre il mio risultato ad una pura corsa per divertimento, dov'erano i giornalisti e la troupe di Sky Sport?

Ed ho poi compreso che si era trattato veramente di una corsa per puro divertimento, nulla di serio, nessuno se ne sarebbe curato, era stato solo un gioco.

Credo sia lo stesso bisogno di conferma del quale avevo sentito bisogno quando con altri giocatori di poker cercavamo di descrivere il poker stesso come uno sport. Noi tutti sappiamo che è un gioco d'abilità, con elementi di fortuna, e per la maggioranza dei non giocatori questa componente aleatoria sembra prevalere su tutte le altri componenti al punto di essere determinante nel risultato della gara. Coloro che non giocano a poker guarderanno al poker in termini di un gioco da casinò associandovi tutti gli stereotipi negativi che questi termini si portano, quali il bere e la dipendenza dal fumo e dal gioco d'azzardo. Quando noi giocatori di poker facciamo il paragone con lo sport, descriviamo come vogliamo essere visti – affascinanti, disciplinati e, soprattutto, abili.

Mi sono trovato a consultare molti dizionari che davano definizioni del termine sport ed alcune di queste permettevano di catalogare senza dubbio il poker come uno sport come quella, ad esempio, dell'Oxford English Dictionary, non solo l'Oxford è probabilmente il più rispettabile ma la sua definizione evidenzia quali siano i problemi che le persone incontrano quando tentano di pensare al poker come ad uno sport:

Un'attività che implica sforzo fisico ed abilità nella quale un individuo o una squadra compete contro un altro o altri.

Per quanto riguarda la competizione non ci sono problemi, il poker è ovviamente un gioco che implica la competizione con altri giocatori piuttosto che contro la casa o il banco. Spero che per quanto riguarda l'elemento di abilità nessuno osi controbattere il fatto che sia la componente fondamentale perchè chiunque creda che nel poker vince chi è più fortunato è certamente un pessimo giocatore e sarà sempre il benvenuto al mio tavolo in qualsiasi partita a qualsiasi ora.

La differenza maggiore tra il poker e le altre discipline normalmente considerate sport è l'aspetto fisico: la maggior parte degli osservatori impiegherà il criterio niente sudore – niente sport per giudicare se qualcosa è uno sport o no. Il poker è lontano dal gioco fisico, comunque chiunque abbia partecipato in un torneo live che si distribuisce su più giorni la vedrebbe diversamente. Un evento del genere è fisicamente spossante e per essere in grado di giocare al meglio a poker per più giorni quasi senza riposo e senza sonno è necessario uno sforzo fisico non indifferente. Ma usare i soli tornei di poker per affermare che questo non è solo un gioco ma uno sport vorrebbe dire relegare i cash games ed i tornei in internet ad un livello differente perchè richiedono un impegno limitato nel tempo.

I tornei di poker possono essere un test per la resistenza ma la dinamica di ogni singola mano può essere difficilmente considerata qualcosa di differente da una pura attività mentale. Doyle Brunson difficilmente potrebbe essere considerato un atleta, egli è comunque considerato tuttora uno dei migliori giocatori al mondo.

La maggior parte dei giocatori non potrebbe sorvolare sulla questione di sforzo fisico nel decidere se qualcosa è o meno uno sport, fatto sta che vi sia un gran numero di discipline indubbiamente definite come sport nelle quali lo sforzo fisico gioca un ruolo marginale a dir poco:

Freccette e Snooker

Non richiedono quasi impegno fisico, ciò nonostante i giocatori che li praticano la penserebbero diversamente proprio come noi giocatori di poker sosteniamo per il nostro gioco, anche se la componente fondamentale nel determinare il risultato di una competizione è la coordinazione mano-occhio. Entrambi si possono svolgere in un pub, proprio come il poker si può giocare in un casinò, e nessuno dei due luoghi sembra essere deputato ad ospitare le prossime olimpiadi. La maggior parte dei giocatori di freccette sono ciccioni che non potrebbero nemmeno correre per prendere l'autobus ma possono comunque essere eletti come personalità sportive dell'anno.

Motociclismo e automobilismo

Il fatto che conta è che io potrei battere anche il migliore pilota di formula 1 se io guidassi una Ferrari e lui gareggiasse con un furgoncino. L'equipaggiamento sportivo è la componente fondamentale per il successo in questo tipo di sport direbbero alcuni, e l'abilità come pilota piuttosto che la componente fisica fa la differenza.

Bodybuilding

Descritto da coloro che lop raticano come il solo sport, il body building è un interessante paradosso. Se da una parte è una delle più impegnative attività, dall'altra il giorno della gara non fanno nulla di diverso da quello che fanno tutti gli altri giorni. Per quanto fisico possa essere gli elementi di abilità e la componente di competizione sono discutibili.

Ci sono numerosissimi altri sport che potrebbero essere elencati tra quelli che non rispondono pienamente alla definizione data dal dizionario ma credo di aver già reso l'idea: la componente fisica non è quella che determina cos'è uno sport.

Ndr: il dibattito su come ingrandire il proprio conto è altrettanto aperto a meno che non decidiate di scaricare Mansion Poker ricevendo $1'000 di bonus! ovviamente.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli