Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Rifiutata Licenza di Gioco al Gutshot

Rifiutata Licenza di Gioco al Gutshot 0001

Sembra che le cattive notizie per la Powerhouse Sporting Club (meglio nota come Gutshot) di Clerkenwell siano destinate a continuare: è di ieri la notizia del rifiuto della concessione della licenza per la gestione del gioco d'azzardo. Tale decisione è stata presa e confermata dalla Gambling Commission. Il club sta ora valutando la possibilità di ricorrere in appello dopo essere stato già costretto ad imporre un limite di gioco di £250 al giorno.

Il Gutshot ha fatto parlare di se molte volte sin dal primo processo che li vedeva impegnati nel tentativo di far riconoscere al poker lo status di gioco d'abilità. Nel gennaio 2007 e poi all'inizio di quest'anno nel processo d'appello i giudici hanno però sentenziato contro il riconoscimento accusando il club di aver illegalmente organizzato partite di poker senza avere licenza per farlo.

Dal primo processo, il 'Gutshot' è stato rilevato e rinominato Powerhouse Sporting Club. Il club è divenuto un luogo privato con accesso riservato esclusivamente ai membri ed ha fatto richiesta di una licenza per organizzare attività di gioco presso l'Islington Licensing Committee basandosi su queste premesse. Il comitato ha però ritenuto che il club fosse stato istituito primariamente a fini commerciali e che le partite di poker sarebbero rientrate nelle attività d'affari e non ludiche.

Barry Martin del Powerhouse Sporting Club ha commentato:

"Questo porterà alla chiusura del club. Non so quando ma non vedo alcun modo per tenere in vita l'associazione. Porterà tutti i nostri utenti ad allontanarsi dal club per rivolgersi ad altri luoghi in grado di offrire gioco e brivido. Con i limiti che ci sono stati imposti non si possono offrire partite accattivanti quanto quelle dei casinò e qui finiranno tutti subendo molte più tentazioni. Peggio ancora, alcuni dei nostri utenti finiranno nei club illegali caratterizzati dal grande interesse della criminalità organizzata."

Ha infine aggiunto che la decisione è stata presa solo per dare un esempio eclatante. "Perché il nostro club è quello di più alto profilo. Noi siamo i primi in questo settore e siamo anche i più grandi. Facendoci chiudere in questo modo hanno dato un avvertimento a tutti gli altri club simili."

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli