Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Boom del Poker in Germania Nonostante Decreto Anti-Gambling

Boom del Poker in Germania Nonostante Decreto Anti-Gambling 0001

I primi dati per il 2008 indicano una crescita stabile del settore del gioco d'azzardo online in Germania nonostante il decreto che ne sancisce l'illegalità.

Stando a quanto riportato da un recente comunicato stampa, il numero dei giocatori d'azzardo online è cresciuto del 76% tra il 2005 ed il 2008. Alcuni si attendevano il declino quando il Decreto Anti-Gambling è stato approvato lo scorso 1 gennaio, ma i dati rivelano una realtà opposta. Dato che la legge può essere interpretata in modo diverso in ogni stato della federazione tedesca, sono pochi i gamblers che hanno abbandonato la propria passione mentre i più hanno continuato a praticare il gioco online.

Un illustre avvocato di Monaco, il Dott. Wulf Hambach ha affermato in un'intervista rilasciata a "firmenpresse.de" che è difficile offrire una stima economica a causa della mancanza di regolamentazioni e controlli. In particolar modo è difficile determinare quanto finisca a società che hanno sede in Gran Bretagna, Malta e Gibilterra ha continuato Hambach. Ciò nonostante si può ritenere che circa dieci milioni di tedeschi siedano regolarmente davanti ai propri computer per giocare d'azzardo online.

Allo stesso tempo le società che sulla carta dovrebbero detenere il monopolio sui giochi segnalano consistenti perdite. Sempre stando al comunicato stampa di firmenpresse.de, le scommesse sportive hanno subito un calo drammatico. Le società non raggiungono più le soglie di profitto di un tempo e subiscono ora gli effetti di una strutturazione incompleta e di regolamentazioni carenti. Significa forse che il decreto sul gioco ha completamente fallito non riuscendo a raggiungere gli obiettivi che si era posto? Cosa succederà nei giorni e nei mesi a venire? Quale impatto potranno avere gli ulteriori interventi dell'UE?

Il mercato globale del gioco ha reso il poker online una disciplina per tutti anche in Germania. Tutti i siti hanno fatto a gara per accaparrassi i migliori talenti per essere da loro rappresentati. Bast pensare che oltre 6 milioni di giocatori hanno un account su PartyPoker. Stando a quanto affermano i più esperti analisti di mercato, i proventi complessivi per questo settore sono destinati ad un raddoppio entro il 2010. Apparentemente gli amanti del poker in Germania non si preoccupano troppo del fatto che giocare online è una violazione della legge.

Dato che il poker è considerato gioco d'abilità, l'interpretazione della legge non è chiara - inoltre, gli esperti di legge cambiano opinione su questo argomento praticamente ogni giorno contribuendo ad ampliare il gap tra teoria e pratica. Tutti continuano a giocare nonostante il poker sia definito anche gambling ed essendo pertanto illgale.

Anche la TV sta contribuendo alla popolarità del poker. Vari canali tedeschi si occupano con regolarità di tornei di poker e vi sono addirittura canali dedicati esclusivamente al poker nei pacchetti a pagamento. Il fatto di vedere e rivedere gli stessi giocatori ai tavoli finali dei vari tornei è un grande stimolo a provare quello che appare essere un gioco di tattica che premia principalmente l'abilità.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli