Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

McSweeney vince il Ladbrokes Irish Festival, Zigmund domina il Rail Heaven e altro

McSweeney vince il Ladbrokes Irish Festival, Zigmund domina il Rail Heaven e altro 0001

Jimmy McSweeney vince il Ladbrokes Irish Poker Festival

L'ampiamente pubblicizzato Irish Winter Festival a Killarney è arrivato a segnare ben 832 partecipanti e un montepremi di €416,000 e ha visto Jimmy McSweeney andarsene via con un primo premio di €100,000. McSweeney è arrivato al tavolo finale da chip leader ed ha iniziato subito con l'eliminare 'Baz' Hand quando la sua coppia di dieci ha tenuto contro AK di Hand. McSweeney alla fine è arrivato in heads up con Andrew Roberts, il quale si è dovuto arrendere anche lui dopo che i suoi A-9 non hanno trovato aiuto contro i 6-6 di Mc Sweeney.

Bryan Coleman, responsabile irlandese a Ladbrokes.com ha detto, "Siamo assolutamente contenti del risultato e vogliamo ringraziare tutti i giocatori che hanno reso questo festival un successo. I nostri complimenti di cuore vanno a Jimmy che ha meritato questa vittoria e sicuramente sentiremo parlare ancora di lui in futuro."

La regolamentazione del gioco in Irlanda potrebbe creare 10,000 posti di lavoro

Recentemente è stato ampiamente riportato che l'Irlanda potrebbe presto regolamentare e tassare il gioco sia online che su terra. La Irish Gaming and Leisure Association ha dichiarato che la mossa potrebbe creare 3000 impieghi e circa €50 milioni di profitti in tasse, con la prospettiva di arrivare fino a 10,000 posti di lavoro che verrebbero creati se il governo stabilisse in Irlanda un centro di gioco online internazionale.

La stretta del credito potrebbe colpire duramente il poker online

La Reuters ha dichiarato che il poker online sarebbe più vulnerabile ad una recessione rispetto alle altre forme di gioco. Questo perchè il poker online attrae meno giocatori d'azzardo abituali rispetto a cose come le corse di cavalli e di levrieri. Anche se questa potrebbe essere una cattiva notizia per l'industria del poker online, è bene sentire un rapporto che conferma che il poker attrae molti meno giocatori d'azzardo abituali (perciò un potenziale problema) rispetto alle altre forme di gioco.

Zigmund domina gli high stakes su Full Tilt

Il finlandese Ilari "Ziigmund" Sahamies è uno dei più aggressivi giocatori high stakes in circolazione, e finora questo mese sta assolutamente dominando la scena ai tavoli di Full Tilt Poker. E' già sopra $1.64 milioni questo mese in poco meno di 4000 mani e questa settimana era seduto al 'Rail Heaven' con poco più di $1 milione un giorno e poco meno di un milione l'altro ieri. Anche Gus Hansen è un gran vincente di questo mese finora con più di $640,000 di profitto, mentre Patrik Antonius è sceso a più di $750,000 questo mese, per la maggior parte per mano di 'Zigmund'.

Speriamo che questo non vi fermerà dal guardare gli eccellenti video di strategia di Antonius nella nostra nuova sezione di strategia qui su Pokernews.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli