Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.com APPT Sydney, Day 1b: Jason Gray Parte alla Grande

PokerStars.com APPT Sydney, Day 1b: Jason Gray Parte alla Grande 0001

Ancora più giocatori si sono presentati al Day 1b del PokerStars.com Asia Pacific Poker Tour Grand Final allo Star City Casino di Sidney. Tra i 172 iscritti vi erano alcuni giocatori di fama internazionale come Gavin Griffin, Raymond Rahme, Terrence Chan e Mark Vos, ma anche gli idoli di casa Jeff Lisandro, Billy "The Croc" Argyros ed il campione uscente Grant "Grunter" Levy. A fine giornata era il professionista australiano Jason Gray a comandare la classifica con Gavin Griffin al suo immediato inseguimento.

Billy "The Croc" Argyros è stato una delle prime vittime della giornata nonostante avesse scommesso che sarebbe rimasto in gara più a lungo di Peter Eastgate, il campione delle WSOP 2008. Argyros ha subito un brutto colpo perdendo con un set contro un set superiore di Terrence Chan quando il suo {6-Spades} {6-Clubs} non ha retto, su flop con {a-Spades} {10-Spades} {6-Spades}, contro il {10-Clubs} {10-Hearts} di Chan.

Tra le altre eliminazioni di rilievo del Day 1b si elencano quella del campione uscente Grant Levy, Jeff Lisandro, Gary Benson, Raymond Rahme e Peter Aristidou.

Alcuni giocatori famosi hanno però fatto piuttosto bene come, ad esempio, Mark Vos che in breve tempo si è visto servire due volte una coppia di assi e in entrambi i casi ha raddoppiato. Vos ha perso un po' di chips in tarda serata ed ha concluso a metà classifica. Gavin Griffin ha fatto ancora meglio forse stimolato dal desiderio di aggiungere un titolo AAPT a quelli di World Series of Poker, European Poker Tour e World Poker Tour.

Lo stack di gran lunga più grande a fine giornata era quello di Jason Gray che è balzato in vetta alla classifica soprattutto grazie ad un piatto vinto contro Nathanael Seet. Gray ha rilanciato preflop venendo rilanciato ulteriormente da Seet. Gray ha chiamato ed il flop ha dato {10-Clubs} {9-Diamonds} {7-Hearts}. Seet ha aperto le puntate e Gray ha chiamato ancora una volta per vedere il {j-Spades} calare al turn. Seet si è limitato al check e Gray ha puntato. Seet ha deciso di giocare un check-raised all in e Gray ha chiamato ancora una volta mostrando {8-Diamonds} {5-Diamonds} per la scala. Seet giocava con {q-Diamonds} {q-Clubs} per l'overpair ed il progetto di scala, ma il {10-Diamonds} del river non lo ha aiutato sancendone, anzi, l'eliminazione. Gray ha potuto tirare a se un piatto enorme che gli ha dato il primato in classifica. Alcuni altri pro si sono qualificati per il Day2: Lee Nelson, Eric Assadourian, Mark Vos e Jamie Pickering.

Seguite ogni giorno la diretta dell'evento con PokerNews. Questa la classifica del Day 1b:

Jason Gray - 185,000

Gavin Griffin – 130,000

Andy Meldrum - 78,000

Mark Vos - 74,000

Sam Korman - 73,000

Marlon Goonawardana - 68,000

Andrew Scott - 61,000

Suzy Khoueis - 45,000

Assadour Assadourian - 45,000

Jamie Pickering - 42,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli