Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

La Top 10 di PokerNews: Dieci consigli per sopravvivere alle World Series of Poker

La Top 10 di PokerNews: Dieci consigli per sopravvivere alle World Series of Poker 0001

"Buongiorno, patiti delle WSOP! Mancano 14 giorni!" ha scritto il Membro della Commissione per le WSOP Jeffrey Pollack sul suo feed su Twitter Martedì mattina. A meno di due settimane dall'inizio della ressa per la corsa lunga ben 5 settimane delle World Series of Poker, ho pensato di rivelare alcune delle dritte che aiuteranno a sopravvivere alle WSOP, selezionate nel corso delle ultime quattro estati. Riposati, prendi un po' di sole, prendi le tue vitamine, imbottisci il tuo bankroll, vinci il tuo posto, e controlla queste 10 dritte per sopravvivere alle World Series of Poker. Mi ringrazierai più tardi, hai tutta l'estate per farlo.

10. Trova il tempo per fare un po' di esercizio

Mettiamo subito in chiaro questa cosa per prima, perchè se sei come i tanti giocatori di poker che conosco, la maggior parte di voi che legge questo ignorerà questa parte. Al diavolo, anche io mi ignoro molto, ma mi sento sempre meglio quando non lo faccio. I giorni sono lunghi, la gara è spossante e lì fuori ci sono 110 gradi (quasi 38°C) ma, comunque, cerca e trova il tempo per fare un po' di esercizio. Non c'è modo migliore per alzare il tuo livello d energia. Tutti gli All-in Energy Drink del mondo non possono fare per il tuo corpo quello che riescono a fare una manciata di ore di allenamento e fortunatamente, Las Vegas pullula di palestre nuove di zecca e dotate di aria condizionata. Soggiorni in hotel? Probabilmente c'è una palestra che puoi utilizzare. Abiti in un grattacielo? Scommetto che a piano terra c'è una palestra. Sei in una stanza in subaffitto di un appartamento in subaffitto? Le ultime due estati che ho trascorso lì avevo almeno tre sale di fitness nei paraggi. Se non hai accesso ad una palestra, ce n'è una proprio al Rio dove spesso troverai Chad Brown sudare durante la sua pausa cena. Muoviti, anche se solo per mezzora al giorno e ti ringrazierai a fine estate.

9. Non lasciare nulla nella tua auto che non lasceresti in un forno

Ne ho viste di tutti i colori — iPods liquefatti, chiazze blu di inchiostro esplose da una biro sulla tappezzeria bruna, balle di polistirolo sciolte e trasformate in centrotavola. La temperatura interna in un abitacolo parcheggiato nel parcheggio del Rio Convention Center in un pomeriggio di Giugno può raggiungere facilmente i 140-150 gradi, per cui sii consapevole di quello che decidi di lasciarvi dentro. Mai lasciare cose come lettori mp3, cuffie audio, batterie, medicazioni, cibo deperibile, cioccolata, barrette energetiche nella tua macchina. Considera anche di investire dei soldi in una di quelle cose brillanti e pacchiane che coprono il parabrezza. Di certo non sarà fashion quando apri la porta alla fine della giornata, ma è un miglioramento importante.

8. Quando si tratta di eventi con una larga partecipazione, pre-registrati quando è possibile

Perché ridurti ad aspettare una lunga fila o rischiare di essere rifiutato ad un evento in cui vuoi giocare? Se hai già in mano i soldi del tuo buy-in, pre-registrati al torneo online. Specialmente considera di farlo se hai intenzione di giocare nel $1,000 No-Limit Hold'em "Stimulus Special," che ospiterà due Day Ones il 30 ed il 31 Maggio. Secondo quanto scrivono nella 2009 WSOP Staff Resource Guide, la Harrah's si aspetta la partecipazione di oltre 5,300 giocatori per questo evento—vuoi davvero stare in piedi per ore con un mucchio di scimmie in rumorosa attesa? La Pre-registrazione è già aperta sul sito web delle WSOP e la registrazione live apre al Rio il 27 Maggio.

7. Partecipa ai satelliti

"La sala dei satelliti — sembra la città perduta dell'oro," mi ha confidato un autore di poker lo scorso anno.

La sua dichiarazione non può essere più vera. I satelliti single-table alle WSOP sono tantissimi e molto redditizi e sono un modo eccellente per entrare un po' in azione quando sei a corto di tempo ed energie. Il buy-in più basso per i satelliti single-table ufficialmente è di $65 (800 chips di partenza, livelli di 15 minuti, premio di $500 fiches per un torneo + $80 in contanti per il vincitore), ma quelli più economici di solito sono le varietà da $125 e $175 (1,000 chips di partenza, livelli di 15 minuti, due o tre premi di $500 fiches per un torneo + $120 in contanti). Se stai cercando di giocare ad un satellite in particolare, il modo migliore per trovarlo senza aspettare troppo è nelle 24 ore precedenti il torneo per il quale regala i posti. Per esempio, se vuoi giocare in un satellite da $125, avrai più problemi a quel livello se è la notte prima di un $2,000 No-Limit Hold'em event con grande affluenza e la maggior parte dei satelliti che si giocano nella sala sono quelli con buy-in di $225 che pagano un accesso a quel particolare evento. Anche se ufficialmente regalano solo un posto, nella grande maggioranza di questi satelliti ten-handed si assiste a chop deals in due o anche tre parti. Quest'anno la sezione satelliti sarà ancora più vasta, spostandosi dalla Brasilia Room, ed ospiterà ben 48 tavoli, rispetto ai 23 del 2008.

6. Decidi un Budget e rispettalo

Las Vegas ha l'innata capacità di succhiare i soldi dal tuo portafoglio. Che sia al tavolo del blackjack, la cena, la macchinetta del video poker al bar, o la fila di slot machine vicino ai bagni, c'è un modo per perdere soldi ad ogni angolo. Riuscire a gestire il proprio bankroll è cruciale quando bisogna trascorrere sette intere settimane a Las Vegas. Stai attento a queste tentazioni e pianifica le tue spese personali nello stesso modo in cui hai pianificato i buy-in per i tornei. Se vuoi tentare la fortuna, fallo pure – ma tieni quei soldi separati dal tuo bankroll per il poker. Non c'è niente di peggio che ottenere un buon profitto in un evento solo per perdere tutto nelle ore successive in trappole del genere… provate a chiedere a T.J. Cloutier.

5. Prendi delle precauzioni Extra quando trasporti grosse somme di denaro

La sicurezza sia dentro che fuori il Rio e nei parcheggi è stata incrementata in maniera consistente negli ultimi anni delle WSOP ma non si ripete mai abbastanza—stai estremamente attento quando trasporti grosse somme di denaro o di fiches. I ladri sanno che in città ci sono le WSOP e anche se un occhio dal cielo ti protegge, sii iper-vigile su quello che ti circonda. Spostati in gruppo dove possibile e per le donne, specialmente quelle che amino indossare dei bei gioielli, mai camminare da sole verso la macchina al calar della notte.

4. Trascorri (un po' di) tempo all'aria aperta

Diciamolo. Non sei entusiasta di trascorrere la maggior parte di ogni giorno dentro le mura di un casino. Comunque, neanche stare all'aria aperta in un deserto opprimente sembra proprio una gran cosa. La soluzione migliore che ho trovato è andare fuori durante il primo mattino o le ultime ore della sera. Prenditi del tempo per rilassarti e sederti nel cortile o sul balcone dopo esser tornato a casa da una lunga serata di poker. Se sei abituato a svegliarti presto, trascorri alcune delle preziose ore del mattino nella piscina dell'hotel o nella veranda. Se ti piace il golf, come Daniel Negreanu, Erick Lindgren, o Allen Cunningham, esci nel corso della mattinata e fatti una partita. Ti ringrazierai alle 3 p.m. quando boccheggi davanti al bocchettone dell'ossigeno del casino. Se il termometro scende sotto i 100 gradi o se hai un raro giorno di pausa, valuta una fuga in siti naturali come il Red Rock Canyon, situato solo a 20 miglia dalla Strip. La serenità e la straordinaria bellezza di ciò che ti circonderà ti faranno quasi dimenticare di essere a Las Vegas.

3. Per il cibo, organizzati prima

Una piccola pianificazione può tornare davvero utile quando si tratta dei pasti durante le WSOP. La gran parte del tempo mangerai di corsa e se non ci pensi prima è probabile che quell' hamburgher o quella fetta di pizza pieni di grasso ti faranno crollare durante il pomeriggio. Tutti i giocatori, i membri dello staff, il dealer ed i rappresentanti dei media si ritroveranno di tanto in tanto a mangiare nella "Poker Kitchen" dietro la Amazon Room e la buona notizia è che sono disponibili alcuni pasti piuttosto salutari, comprese insalate, sushi, frutta, o pollo grigliato. Comunque, se ci tieni alla tua salute, esci dalla Amazon Room per la pausa cena ogni volta che puoi. Se c'è una pausa cena di 60 minuti potrai limitarti all'area intorno al Rio, ma se c'è una pausa di90 minuti, hai tutto il tempo per mangiare in ristoranti "fuori porta." Un'altra grande occasione è portarti il cibo da casa. Perchè credi che Negreanu e Cyndy Violette sembrano sempre così allegri? Potrebbe avere qualcosa a che fare con la salutare cucina che portano con loro ai tavoli tutti i giorni.

2. Dormi abbastanza

Prova a dormire almeno 6-8 ore ogni notte. Non succederà tutte le notti se il tuo programma è pieno, ma fai quello che puoi. Può essere più difficile addormentarsi di note durante le WSOP per molte ragioni — potresti avere della adrenalina in circolo in seguito ad una fantastica sessione, potresti esserti assicurato il Day 2 e le mani continuano a passarti nella testa, o potresti aver perso così tanti soldi che non sai se riuscirai mai a saldare il debito con il tuo finanziatore. Se hai problemi ad addormentarti, riduci il consumo di caffeina e prova a seguire il consiglio n #10 di mattina – sicuramente dormirai più profondamente di notte.

1. Pace Yourself

Le WSOP sono una sfacchinata. Sono una maratona, non uno sprint. Spendi i primi giri come riscaldamento e per orientarti. Prendi confidenza con quello che ti circonda. Cerca di abituarti. Non andare in giro a festeggiare le prime tre notti di fila - o ti stai preparando al disastro. Una volta che comprendi i tuoi limiti, puoi forzarli ma se parti spingendo tutto il piede sull'acceleratore, non arriverai mai al Main Event, o se ci arrivi farai una figura ancora peggiore. Caro giocatore, se non te la senti di giocare un altro $1,500 donkament per il quindicesimo giorno di fila, non farlo. Piuttosto gioca a golf, vai a fare un giro in macchina fino al Red Rock Canyon. Creare un maggior equilibrio nel tuo stile di vita darà soltanto risultati positivi ai tavoli, specialmente alle WSOP.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli