Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

La Top 10 di PokerNews: Vincitori di più Braccialetti in una singola edizione delle WSOP

La Top 10 di PokerNews: Vincitori di più Braccialetti in una singola edizione delle WSOP 0001

E' già un'impresa vincere un braccialetto WSOP in un anno, ma c'è un gruppetto di giocatori d'elite che sono così abili (e fortunati) da aver portato a casa più di un braccialetto in una singola edizione delle WSOP. Ancora più pregevoli sono quelle anime che hanno compiuto questa prodezza più di una volta. A partire dal 2002 in ogni WSOP c'è stato un vincitore di più di un braccialetto — chi sarà quest'anno? Nel frattempo, diamo una occhiata ai primi 10 vincitori di più braccialetti in una singola edizione delle WSOP.

10. Jesper Hougaard (2008)

Jesper Hougaard, nato a Copenaghen, ha vinto entrambi i suoi braccialetti WSOP nel 2008. Incoraggiato da una rumorosa folla di tifosi danesi, tutti campioni con tanto di asce al seguito (e grandi bevitori di Milwaukee), Hougaard ha battuto 2,447 giocatori per vincere il suo primo braccialetto e $610,304 nel $1,500 No-Limit Hold'em event. Solo pochi mesi dopo alla seconda WSOP-Europe annuale, ha avuto il secondo, vincendo un tavolo finale che comprendeva Yevgeniy Timoshenko, Neil Channing, e Adam Junglen nel £1,500 No-Limit Hold'em event. Con quella vittoria, Hougaard è diventato il primo e fino ad ora l'unico ad aver vinto un braccialetto a Las Vegas ed uno a Londra nello stesso anno. E' anche uno stimato giocatore online, infatti ha vinto due volte il PokerStars Sunday Million.

9. Mark Seif (2005)

Spostate dal Binion's Horseshoe al Rio, le WSOP 2005 sono state le prime World Series "formato gigante". Quell'anno, Mark Seif è diventato il primo a vincere due braccialetti in una sola estate nell'Amazon Room, battendo 2,013 giocatori, un record per allora, per vincere il $1,500 No-Limit Hold'em event e solo qualche settimana dopo ottenendo il suo secondo braccialetto nel $1,500 Limit Hold'em Shootout. Avvocato e habituè dei tornei in California del Sud, Seif ha giocato recentemente il tavolo finale del 2008 WPT Borgata Poker Open, dove si è piazzato 5°, e nelle WPT Championships 2009 di questo Aprile si è piazzato al 38° posto.

8. Jeff Madsen (2006)

Aveva appena compiuto 21 anni ed era solo una recluta nelle World Series quando si fermato nella Amazon Room nel 2006, ma Jeff Madsen ha lasciato Las Vegas la scorsa estate con due braccialetti d'oro al polso. Il primo è arrivato nel $2,000 No-Limit Hold'em event dove ha dovuto cavarsela tra 1,579 giocatori ed il secondo l'ha ottenuto meno di una settimana dopo aver battuto Erick Lindgren in heads-up per guadagnarsi il titolo del $5,000 Short-Handed No-Limit Hold'em event. All'epoca, Madsen era il secondo giocatore più giovane ad aver mai vinto un braccialetto WSOP (Steve Billirakis superò il record l'anno successivo). Insieme al suo piazzamento al 3° posto nel $2,000 Omaha Hi-Lo event, la performance che gli ha regalato il doppio braccialetto gli ha fatto guadagnare anche il tiolo di Player of the Year alle WSOP 2006.

7. Dan Harrington (1995)

Ecco qualcosa che potreste non sapere, cari fan del poker. Sei giorni prima di vincere il Main Event del 1995, Dan Harrington aveva vinto il suo primo braccialetto WSOP nel $2,500 No-Limit Hold'em event, avendo la meglio su un tavolo finale che comprendeva Chip Reese, John Gordon e Chuck Thompson per vincere quasi 250 mila dollari. La settimana successiva ha ottenuto un milione per aver vinto il Main Event, con un tavolo finale in cui figuravano Barbara Enright, Hamid Dasmatchi, Brent Carter, e "Captain" Tom Franklin. Negli anni che seguirono il boom, Harrington riuscì a ad ottenere le due migliori performance consecutive in Main Event di tutti i tempi, piazzandosi 3° tra 839 partecipanti nel Main Event del 2003 e 4° tra i 2,576 partecipanti nel 2004. Il successo nell'ambito delle WSOP per Harrington è dovuto, non in piccola parte, alla pubblicazione della sua famosa opera in più volumi Harrington on Hold'em. Ha guadagnato anche un titolo WPT nel 2007 quando ha vinto il Legends of Poker per oltre $1.6 milioni.

6. Men "The Master" Nguyen (1995, 2003)

Che voi lo amiate o lo odiate, Men "The Master" Nguyen è un membro del ristrettissimo club d'elite dei giocatori di poker che hanno vinto più braccialetti nella stessa edizione delle WSOP più di una volta. Nel 1995, Nguyen ha vinto il $2,500 Seven-Card Stud Hi-Lo event ed il $2,500 Limit Hold'em event, guadagnando il suo secondo ed il suo terzo braccialetto WSOP. Nel 2003 se ne è portati a casa altri due, il primo nel $5,000 Seven-Card Stud event ed il secondo nel $1,500 Ace-to-Five Triple Draw Lowball event per i braccialetti numero 5 e 6. Nguyen vanta anche il 2° posto nella classifica del più alto numero di piazzamenti alle WSOP con 62 e di recente, si è piazzato 3° allo WSOP-Circuit event del Caesar's Palace.

5. Phil Ivey (2002)

Compiendo una impresa ancora più ardua che vincere due braccialetti in un solo anno, Phil Ivey ne ha vinti tre nello spazio di 18 giorni alle WSOP 2002. Ne aveva già guadagnato uno nel 2000 nel $2,500 Pot-Limit Omaha event quando è stato il protagonista della spettacolare performance del 2002, vincendo il $1,500 Seven-Card Stud event, il $2,500 Seven-Card Stud Hi-Lo event, ed il $2,000 S.H.O.E. event. Ora è vincitore di 5 braccialetti con la sua vittoria nel $5,000 Pot-Limit Omaha nel 2005, e si dice che Ivey sia il soggetto di scommesse per oltre $10 milioni sulla possibilità che questa estate vinca il 6° braccialetto.

4. Phil Hellmuth (1993, 2003)

Come Ivey, Phil Hellmuth ha vinto tre braccialetti in un solo anno, sbancando al $1,500 No-Limit Hold'em event, al $2,500 No-Limit Hold'em event, ed al $5,000 Limit Hold'em event nel 1993 (e lo ha fatto in soli 13 giorni). Hellmuth è riuscito a vincere un buon numero di braccialetti anche in seguito al poker boom, vincendo il $2,500 Limit Hold'em event ed il $3,000 No-Limit Hold'em event alle WSOP del 2003. Quei due anni gli hanno portato 5 dei suoi 11 braccialetti, l'ultimo dei quali è arrivato alle WSOP 2007dove ha battuto ben 2,628 giocatori per vincere il $1,500 No-Limit Hold'em event. Hellmuth è arrivato vicino al 12° braccialetto nel 2008, piazzandosi 3° nel $1,500 H.O.R.S.E. event, che sarebbe stata la sua unica vittoria in un evento non-hold'em delle WSOP.

3. Chris Ferguson (2000, 2003)

Due settimane prima del Main Event delle WSOP 2000, Chris "Jesus" Ferguson aveva ottenuto il suo primo braccialetto quando ha vinto il $2,500 Seven-Card Stud event. Ferguson poi si è guadagnato il terzo braccialetto nel 2001, e poi ha accumulato molteplici vittorie di nuovo nel 2003, quando ha vinto il $2,000 Omaha Hi-Lo event ed il $2,000 Half Hold'em, Half Seven-Card Stud event, arrivando ad un totale di 5. Ferguson era arrivato quasi a 6 la scorsa estate quando si è piazzato secondo dietro Sebastian Ruthenberg nel $5,000 World Championship Seven-Card Stud Hi-Lo event dopo una estenuante lotta in Heads-up. Recentemente, Ferguson ha giocato nel tavolo finale del WPT L.A. Poker Classic dove si è piazzato 6° ed è arrivato 2° dietro ad Alexander Kostritsyn nel $10,000 H.O.R.S.E. event all'Aussie Millions 2009.

2. Ted Forrest (1993, 2004)

Ted Forrest ha vino tutti e cinque i suoi braccialetti in due anni diversi. Nelle WSOP del 1993, "Professor Backwards" se ne è aggiudicati due, vincendo il $1,500 Razz, il $1,500 Omaha 8 or Better, ed il $5,000 Seven-Card Stud event. 11 anni dopo alle WSOP 2004, ha fatto un'altra grande corsa, vincendo altri due braccialetti nel $1,500 Seven-Card Stud event e nel $1,500 No-Limit Hold'em event. Il $1,500 stud event era uno dei primi eventi preliminari trasmessi in tv dalla ESPN e Forrest ha prestato per un po' il suo volto alla tv giocando quel tavolo finale—di cui mandano le repliche ancora oggi.

1. Layne Flack (2002, 2003)

Layne Flack si è guadagnato il nickname "Back-to-Back Flack" nel 2002 quando ha vinto due braccialetti WSOP nel $2,000 No-Limit Hold'em event ed il $1,500 No-Limit Hold'em event. Non lo avrebbe mai immaginato, ma ha ottenuto lo stesso risultato l'anno successivo, vincendo il $2,500 Omaha Hi-Lo event ed il $1,500 Limit Hold'em Shootout per i braccialetti n.4 e 5. Dopo una lunga pausa senza ottenere risultato importante, Flack è stato protagonista di un fantastico ritorno, guadagnandosi il suo 6° braccialetto nelle WSOP del 2008 quando ha vinto il $1,500 Pot-Limit Omaha event.

[I]Ndr: nasce [URL="/download/6"]Party Poker.it[/URL]. Finalmente il colosso del poker mondiale entra da protagonista sul mercato italiano con una poker room tutta nuova e assolutamente legale. PokerNews festeggi l'evento offrendo ai propri lettori un [URL="/party-poker/"]bonus del 100% fino a €200[/URL]!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli