Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Il Poker Online Trova Opposizione in California

Morongo

Secondo un recente articolo comparso su EGRmagazine.com, la California è ancora contraria al poker online. Sebbene la Morongo Tribe e altri card clubs abbiano unito le forze per presentare una proposta di legge nello stato finanziariamente disperato, sembra che comunque questo documento non avrà il giusto sostegno davanti al Senato californiano.

Nonostante le migliori intenzioni con cui è stata presentata al Senato, non sembra che questa proposta riceverà l’attenzione che merita prima della chiusura del Senato dell’11 settembre 2009. Secondo il giornale Capitol Weekly, il Senatore Darrel Steinberg (un Democratico di Sacramento) crede che non ci sia abbastanza tempo per dare il giusto credito a questo documento. "Penso che ci vorranno più di quattro settimane per analizzare questo tipo di proposta e i potenziali benefici economici,” ha detto Steinberg.

Oltre alla dura opposizione da parte dei membri del Senato, il tentativo di Morongo e gli altri di spingere per la legittimazione del poker online è osteggiato dalla Pechenga Band of Mission Indians. Secondo il presidente tribale Mark Macarro, il gruppo Pechanga lotterà fino alla fine per escludere il riconoscimento legale del poker online. "Pechanga ha avuto una ferma opposizione al poker online sin dall’anno scorso quando sono state presentate diverse proposte, considerando le forti conseguenze legali e politiche che si avrebbero con un’espansione di questa portata," ha detto Macarro in una lettera aperta agli altri capi tribali.

Il motivo principale che spinge le tribù a schierarsi contro il gruppo Morongo è che la proposta di legge cambierebbe un esclusivo patto sul gioco d’azzardo con lo Stato che ha concesso alle tribù di gestire sale da gioco in California. Insieme al gruppo Pechanga, la California Tribal Business Alliance (CTBA), che rappresenta la Viejas Band of Kumeyaay Indians e la Pala Band of Mission Indians sono schierati contro il documento di Morongo.

Secondo un recente sondaggio effettuato dalla società di ricerche di mercato EMC, il 61% di un campione di 802 persone intervistate è contrario alla legalizzazione del poker su internet. Solo il 26% è a favore del poker online.

Rimanete in contatto su Pokernews per tutte le notizie e gli aggiornamenti sul mondo del poker.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli